Vacanze Sicure in Trentino: come ci prendiamo cura di te

Il Trentino è aperto e pronto ad accoglierti.

Nelle nostre guide puoi scoprire tutte le misure adottate dai nostri operatori e fornitori di servizi turistici per tutelare te e i tuoi cari

I consigli per iniziare con lo sci 

Attrezzatura, abbigliamento, tecniche principali: scopri i segreti di questo sport

Grande senso di libertà, adrenalina, divertimento e panorami stupendi. Queste sono solo alcune delle sensazioni ed emozioni che regala lo sci alpino. Imparare a sciare però non è certo banale, soprattutto approcciarsi a questo sport in età adulta. Ma in una settimana, affidandosi ad un maestro di sci, potrai raggiungere un livello base che ti permetterà di sciare sulle piste azzurre. Se la tua motivazione sarà alta e il tuo fisico ben allenato, magari potrai anche fare le tue prime curve sulle piste rosse, quelle di media difficoltà.

In Trentino ci sono moltissime Scuole di sci e professionisti che potranno seguire, passo dopo passo, la tua preparazione. Potrai iscriversi a corsi collettivi o a corsi individuali, e in una settimana raggiungere un livello da permetterti di godere appieno dell’esperienza dello sci in pista.

Come prima cosa, il maestro ti insegnerà a prendere confidenza con l’attrezzatura e a trovare il giusto equilibrio sugli sci, poi dovrai trovare la centralità e imparare a scivolare sulla neve. Successivamente lavorerai sulla transizione del peso da una gamba all’altra, e sull’impostazione della curva, con la rotazione del piede. Non da ultimo, imparerai a dosare la velocità e le tecniche di frenata.

Per aiutarti, abbiamo chiesto a Robert Cecco, maestro di sci della Ski Elite Campitello di Fassa, istruttore del Soccorso Alpino Trentino e guida alpina, i migliori consigli per iniziare, anche da adulti, a praticare lo sci alpino.

 

Consigli per iniziare con lo sci

I consigli del maestro di sci, Robert Cecco

I buoni consigli di Robert

  • Prima di tutto la sicurezza: in pista bisogna arrivarci già preparati fisicamente. Quindi un consiglio utile può essere quello di fare degli esercizi preparatori indoor di presciistica prima della settimana bianca. Esercizi fisici specifici per il coordinamento, l’equilibrio e l’indipendenza di movimento tra parte superiore e inferiore del corpo.
  • Affidarsi sempre ad un professionista della montagna, in questo caso specifico al maestro di sci. Chiedere lezioni al cugino o al fratello, può essere controproducente. L’insegnamento segue degli step e una linea ben specifica, in funzione anche della persona che ci si trova davanti.  
  • Scegliere il materiale idoneo, non certo scarponi e sci usati da famigliari e amici e tramandati da generazioni. L’attrezzatura idonea si può noleggiare nei negozi specializzati vicino agli impianti da sci o nelle località di montagna. Lasciati consigliare dagli esperti e usa materiali all’avanguardia. L’attrezzatura giusta ti permetterà di avere un miglior controllo sulla sciata e un apprendimento più veloce. 
Consigli per iniziare con lo sci

Scegliere il materiale idoneo: non attrezzatura già usata da amici o parenti 

  • Avere la giusta motivazione e obiettivi chiari. Ognuno ha i propri tempi per imparare e una diversa preparazione fisica: non abbatterti se impiegherai più tempo del tuo amico! Concentrarti sulle tue motivazioni sia interiori che date da fattori o persone esterne. Avere un obiettivo ben chiaro, come ad esempio fare una pista rossa o il Giro dei 4 Passi, può dare, infine, maggiore stimolo all’apprendimento.
Le migliori skiarea del Trentino

Le migliori skiarea del Trentino

scopri di più
Pubblicato il 05/10/2020