Dalla Val di Sole a Madonna di Campiglio

Un viaggio guidato nel panorama brassicolo trentino

Acqua, acqua e ancora acqua. Come cascate, torrenti, laghi e laghetti. Senza la presenza generosa di acqua, il Trentino non sarebbe quello che è. E nemmeno le sue birre! L’acqua, in particolare quella di Pejo in Val di Sole, che si distingue per la sua minima durezza e per i livelli molto bassi di solfati e cloruri, aggiunge valore alla birra prodotta. 

Partiamo allora per questo tour che dalla Val di Sole porta a Madonna di Campiglio, attraverso i silenzi della natura, le voci dei paesi e i birrifici di entrambe le valli. 

Buon viaggio! 

 

I Birrifici del Tour tra la Val di Sole e Madonna di Campiglio

Turismo birraio tra la Val di Sole e Madonna di Campiglio 

 

 

In Val di Sole

La Val di Sole è una valle ricca d’acqua. Innumerevoli sono le fonti, le cascate, i torrenti e i laghetti. In Val di Sole l’acqua dona bellezza con la natura del Parco Nazionale dello Stelvio, benessere con i centri termali di Pejo e Rabbi e divertimento con il fiume Noce per il rafting e il kayak.   

La Val di Sole ha anche punti di interesse storico e culturale. Nel paese di Monclassico molti artisti, coordinati dall'associazione “Le Meridiane”, hanno impreziosito i muri delle case del paese con più di 50 meridiane, opere sapientemente disegnate grazie all'unione di arte pittorica e scienze astronomiche.  

Partendo da Dimaro, in direzione Madonna di Campiglio, vedi invece un interessante esempio di segheria veneziana, un capolavoro di ingegneria idraulica e meccanica, utilizzata dall'epoca della Serenissima fino al 1960. 


Birrificio Nido delle Aquile 

Al Birrificio Nido delle Aquile, la birra Lager rifermenta in bottiglia come fosse Trento Doc. E mentre la provi, Ilaria e Antonio ti presenteranno la Baronessa, uno splendido esemplare di rapace che è sempre lì con loro.  

 

Birrificio Artigianale Pejo 

L’acqua di sorgente è l’ingrediente principale delle specialissime birre del Birrificio Artigianale Pejo. Nella birra Goji, Marco aggiunge le bacche fresche di Goji, da coltura biologica tra le montagne della Val di Pejo. 

Val Genova, sullo sfondo le cascate Nardis | © Madonna di Campiglio Azienda per il Turismo

 

 

A Madonna di Campiglio

Madonna di Campiglio è preziosa per la sua posizione tra le Dolomiti di Brenta e i ghiacciai dell'Adamello e della Presanella. Appena fuori dal paese, nella natura del Parco Naturale Adamello Brenta, il silenzio è rotto solo dal fruscio delle foglie o dalle fragorose cascate, come quelle di Nardis in Val Genova o quelle in Vallesinella.  
 
Se scendi a Pinzolo, appena sotto il paese di Madonna di Campiglio, fermati davanti alla Chiesa di San Vigilio. La facciata è affrescata con la famosa Danza Macabra del ‘500, realizzata da Simone Baschenis. Da vedere! 


Birrificio Val Rendena

Nel Birrificio Val Rendena a Pinzolo, i gemelli Collini utilizzano materie prime coltivate in loco e lavorate in maniera semplice per ottenere birre molto particolari, come al Bira da l’Ors. Intensa e di carattere, ma anche bevibilissima. 

Un viaggio nel panorama brassicolo trentino

scopri gli altri tour
Veröffentlicht am 06/05/2024