Per il Trentino la sicurezza è al primo posto

In questa sezione potrai approfondire tutte le misure adottate dai nostri operatori e fornitori di servizi turistici per tutelare te e i tuoi cari.

IN PRIMAVERA I SOGNI SONO PIÙ BELLI

Un fine settimana alla scoperta degli antichi borghi, oppure con l’idea di perdersi tra distese infinite di meli in fiore e affascinanti paesaggi incastonati fra laghi e montagne. Ma quando viene sera, dormire in un luogo speciale, fa la differenza

Dettagli, personalità, autenticità. Scegliere in Trentino una soluzione esclusiva per il proprio soggiorno serve a sentirsi degli ospiti un po’ speciali. E’ una precisa scelta di viaggio, indirizzata alla voglia di vivere un’esperienza il più possibilmente autentica. Si tratta di realtà, talora piccole o nascoste, ognuna diversa dall’altra e disseminate negli angoli più suggestivi. Dai piccoli boutique hotel agli chalet, passando per luxury b&b e antiche locande trasformate in moderne confortevoli suite. Ma ciò che accomuna queste proposte sul territorio, è proprio il fatto di non avere nulla in comune tra loro, se non la spiccata personalità.

Giungendo in Trentino risalendo il corso del fiume Adige, un tour ideale può iniziare dalla Vallagarina, la patria del Marzemino, il vino rosso caro anche a Mozart, non lontano da Rovereto, città del MART. Immerse tra i vigneti le Cantine Vallarom di Avio dispongono di tre camere, ciascuna dedicata ad una etichetta dell’azienda, realizzate in stile rustico contemporaneo, e collocate al di sopra delle caneve dove viene stoccato il vino.

Spostandoci nella zona del Lago di Garda, invece, seminascosto tra i vigneti e gli oliveti di Arco, il biglietto da visita di Vivere Suites & Rooms è, invece, un’architettura moderna e d’avanguardia, fatta di dettagli su misura e gusto minimal. Il clima, sensibilmente mitigato dalle brezze benefiche del lago, rende questa zona un indimenticabile angolo di mediterraneo tra le Alpi, e naturalmente sano il soggiorno sin dai primi mesi di primavera.

La scelta di dormire in una struttura eco-friendly concedendosi una vacanza green significa saper prendersi cura dell’ambiente anche in vacanza, integrandosi profondamente col paesaggio. Le stanze dell’Agritur Casariga a Comano Terme si presentano come un guscio di legno, che ha per tetto un prato verde e vetrate alle pareti che portano il bosco in camera. L’edificio ipogeo a zero produzione di CO2 è certificato per le sue prestazioni di risparmio energetico, ottenute con l’applicazione simultanea di tutte le tecniche costruttive più d'avanguardia: geotermico, controllo dell'areazione, pannelli solari termici, gestione dell’effetto serra. Un'intelligenza unica che conferisce alla casa quasi il connotato di un organismo vivente, e che ha fruttato al progetto numerosi riconoscimenti.

Decidendo di risalire verso nord lungo le valli occidentali, in Val Rendena, non lontano da Madonna di Campiglio e dalle Dolomiti di Brenta, il nuovissimo Lefay resort & spa Dolomiti di Pinzolo, rappresenta il fiore all’occhiello dell’offerta ricettiva trentina, con ben 88 suite e 22 residenze e lo scenario delle Dolomiti direttamente proiettato in camera. La sua elegante spa, con 4 livelli ed oltre 5000 mq di estensione comprendenti anche una piscina sportiva, è tra le più estese dell’intero arco alpino.

Immaginando di ridiscendere verso sud, seguendo la Val di Non e passando per Denno, merita una sosta La Filanda Gourmet, con le sue tre sale ristorante che conservano l’aspetto dell’antica filanda che c’era una volta in questo locale. Il team è interamente under 30, dagli chef ai maître, e serve in tavola piatti studiati per valorizzare ogni singolo ingrediente, realizzati da materie prime e prodotti freschi e di stagione. Ma la vera chicca, per coronare una serata speciale, è decidere di fermarsi anche a trascorrere la notte in una delle 4 suite, dotate di tutti i comfort e appena attrezzate anche di private spa. Con la terrazza sul giardino privato, immersi in distese interminabili di meleti ed a pochi passi da MondoMelinda, la casa della Mela DOP Val di Non, e dall’incantevole Castel Thun.

Ridiscendendo la Val di Non, a Fai della Paganella si può alloggiare presso il castello di Fai. Nato come residenza di caccia degli Spaur-Altmetz, famiglia di principi vescovi, nel XVII secolo, il castello fu abitato dai Welsperg ed infine dagli Unterrichter. L’ultima discendente di questa casata ha deciso, infine, di far “rivivere” il castello, ristrutturandolo di recente per ricavarne tre appartamenti esclusivi, per gruppi da 2 a 8 persone. Oggi come un tempo, al castello la giornata inizia con l’aria fresca proveniente dal massiccio del Brenta, che filtra attraverso le merlature.

Appena più a sud si giunge al capoluogo, e nel verde della collina di Trento, in località Ravina, si può scegliere di alloggiare al Relais Villa Sizzo. Si tratta di una bella villa seicentesca dove l’antico si sposa armoniosamente con le linee ricercate degli arredi attuali. Dopo una passeggiata in città, tra un aperitivo in piazza del Duomo ed una visita al MUSE, ci si può rilassare nel living room oppure godere della splendida vista sul giardino della villa. E al mattino, dolci colazioni a base di gustoso pane e marmellate fatte in casa.

Se si decide una tappa sull’Alpe Cimbra lo storico John Cafè nel cuore di Folgaria ha completato la sua offerta con John Luxury Suites, un progetto di qualità e raffinatezza tradotto in otto suite a tema. L’atmosfera creata dalle pareti in legno vecchio, il caminetto, la vasca freestanding, la sauna privata, i comodini in profumato cirmolo ed i colori caldi di tutte le suite creano la giusta atmosfera per un romantico soggiorno di coppia. Al piano terra, "il folle nomade gourmet" Paolo Cappuccio propone abbinamenti di cucina mediterranea e di alta quota.

Esplorando la Valsugana, la prima destinazione al mondo certificata per il turismo sostenibile secondo i criteri del Global Sustainable Tourism e famosa per i suoi laghi e la selvaggia catena del Lagorai, l’indirizzo da tenere a mente è quello della Locanda in Borgo. Nascosto in uno dei palazzi signorili settecenteschi che costeggiano il Corso Ausugum, nel cuore di Borgo Valsugana, questo B&B esclusivo rivive grazie ad una elegante ristrutturazione, ospitando ora camere dagli arredi ricercati e raffinati spazi comuni. Al piano padronale si trovano il soggiorno con angolo biblioteca e la sala colazione con la grande dispensa, costruita con le vecchie finestre del palazzo; nel sottotetto c’è l'area wellness, con stanza del sale, bagno turco e sauna finlandese.

Ci spostiamo al cospetto delle cime del Primiero, per risvegliarsi dolcemente in uno chalet, con colazione di montagna, a base di yogurt, marmellate e torte fatte in casa. Siamo nell’area di San Martino di Castrozza e ci troviamo allo Chalet Prà delle Nasse, con le sue 4 suite in legno di cirmolo attrezzate con terrazza privata, da cui ammirare le cime e godere dell’aria frizzante, per non parlare del raffinato ristorante gourmet.

In Val di Fassa, per chiudere in bellezza, la Locanda degli Artisti art hotel di nuova apertura propone a Canazei una originale ospitalità dedicata all’Arte. Sculture e quadri d’autore caratterizzano ogni ambiente comune e tutte le stanze, ciascuna delle quali prende il nome dell’artista che ospita, ispirandosi anzi alla sua personalità. Nelle boiserie in dolomia o in rovere, nei preziosi tessuti, nei dettagli e negli accessori esclusivi. Dalle finestre, il panorama sulle cime è tra i più belli delle Dolomiti.



Vedi anche ...

63 risultati

SMART WORKING…IN MEZZO AL BOSCO

A chi non piacerebbe lavorare immersi nel verde? Il Trentino è il...

IN TRENTINO, PER RISVEGLIARE CORPO E MENTE

Tutte le attività per riattivare dolcemente il corpo dopo il...

“SAN VILI”, IN CAMMINO PER UNA MONTAGNA SOSTENIBILE

Percorsi all’insegna di un turismo “lento”, vicino ai territori...

UNA RIVIERA MEDITERRANEA FRA LE MONTAGNE

Sul Garda trentino la primavera anticipa l’estate grazie ad un...

NEL VILLAGGIO PREISTORICO TRA TERRA E ACQUA

A giugno si inaugura il Parco Archeo Natura realizzato all’interno...

IN BICICLETTA ALLA SCOPERTA DEI BORGHI PIÙ BELLI

In Trentino sono sei le località inserite nell’elenco dei Borghi...

DALLE GIUDICARIE AL PRIMIERO NUOVE AVVENTURE IN BICI

Dal Lago d’Idro a Pinzolo si può fin d’ora pedalare lungo un...

SAPORI DAL LAGO DI GARDA

Olio Evo del Garda e Vino Santo: il meglio dei sapori del territorio...

SMART WORKING…IN MEZZO AL BOSCO

mar, 20.04.2021

A chi non piacerebbe lavorare immersi nel verde? Il Trentino è il luogo ideale per svolgere attività da remoto e si moltiplicano gli appartamenti o...

Leggi tutto ...

IN TRENTINO, PER RISVEGLIARE CORPO E MENTE

gio, 18.03.2021

Tutte le attività per riattivare dolcemente il corpo dopo il “letargo” invernale: passeggiate intorno ai laghi e lungo i sentieri, per ritrovare...

Leggi tutto ...

“SAN VILI”, IN CAMMINO PER UNA MONTAGNA SOSTENIBILE

gio, 18.03.2021

Percorsi all’insegna di un turismo “lento”, vicino ai territori come opportunità di sviluppo locale pienamente sostenibile. Occasione per...

Leggi tutto ...

UNA RIVIERA MEDITERRANEA FRA LE MONTAGNE

gio, 18.03.2021

Sul Garda trentino la primavera anticipa l’estate grazie ad un clima incredibilmente mite in un territorio prediletto dagli appassionati delle...

Leggi tutto ...

NEL VILLAGGIO PREISTORICO TRA TERRA E ACQUA

gio, 18.03.2021

A giugno si inaugura il Parco Archeo Natura realizzato all’interno del sito palafitticolo inserito nel Patrimonio UNESCO nel 2011. Una...

Leggi tutto ...

IN BICICLETTA ALLA SCOPERTA DEI BORGHI PIÙ BELLI

gio, 18.03.2021

In Trentino sono sei le località inserite nell’elenco dei Borghi più belli d’Italia: dalle Giudicarie all’alto Garda, dalla Valle del Chiese...

Leggi tutto ...

DALLE GIUDICARIE AL PRIMIERO NUOVE AVVENTURE IN BICI

gio, 18.03.2021

Dal Lago d’Idro a Pinzolo si può fin d’ora pedalare lungo un unico percorso di 54 km attraverso la Valle del Chiese, Giudicarie e Val Rendena....

Leggi tutto ...

SAPORI DAL LAGO DI GARDA

gio, 18.03.2021

Olio Evo del Garda e Vino Santo: il meglio dei sapori del territorio per festeggiare l’arrivo della primavera

Leggi tutto ...

Cartelle stampa