Santuario Madonna delle Grazie

A Folgaria la Madonna Patrona degli sciatori.

Santuario Madonna delle Grazie

La tradizione vuole che verso la metà del XVI secolo fra’ Pietro Dal Dosso di Folgaria, giovane frate degli Eremitani di San Gerolimo di Vicenza, sia stato ispirato direttamente dalla Madonna a costruire, sul dosso dell'Echen, una chiesetta in suo onore. Obbediente, il frate si mise all'opera e costruì una cappella che occupava quella che oggi è l’abside del Santuario della Madonna delle Grazie. Nel XVII secolo il modesto edificio venne ampliato e munito di campanile (1662) a cura della Magnifica Comunità di Folgaria. Oggi il Santuario custodisce la Madonnina miracolosa che venne dichiarata con decreto pontificio celeste patrona degli sciatori, dopo la visita del Cardinale Angelo Giuseppe Roncalli, allora Patriarca di Venezia, nell’estate del 1954.
La Madonnina di terracotta, che risale alla seconda metà del Cinquecento, richiama migliaia di devoti e l’8 settembre di ogni anno viene commemorata con una festa di antiche origini e una solenne processione in cui la statua viene portata dai maestri di sci. Nel corso della sua storia secolare, il Santuario di Echen è sempre stato meta di pellegrinaggi e dei molti fedeli che nella chiesetta hanno affisso gli ex voto per grazia ricevuta. Il Santuario si trova a circa 2 km da Folgaria, nei pressi dell'abitato di Colpi ed è facilmente raggiungibile a piedi con una passeggiata. Nel piazzale adiacente la chiesa, su una colonna romana c’è una riproduzione in bronzo dorato della Madonnina del Duomo di Milano.
 



Vedi anche ...

47 risultati

Chiesa di Santa Maria Assunta Villa Lagarina

Notevole esempio di arte barocca trentina

30152-Trento-Natale-Piazza-Duomo-Romano-Magrone | © 30152-Trento-Natale-Piazza-Duomo-Romano-Magrone

Duomo di Trento – La Cattedrale di San Vigilio

Un viaggio virtuale nella storia della città di Trento

Santuario di San Romedio

Un luogo incantato e ricco di spiritualità

S. Antonio – Pelugo

Una tappa della pittura itinerante trentina

Chiesa di S. Vigilio – Pinzolo

Da vedere il grande affresco della Danza Macabra

Chiesa dell'Assunzione - S Martino

Uno degli esempi più belli di gotico trentino

Eremo di San Colombano

Un luogo suggestivo, tra culto e leggenda

Chiesa di San Felice

Esempio di religiosità alpina

Santuario della Madonna di Piné

Immerso nella natura è il cuore della devozione mariana trentina

Chiesa di S. Pietro

Un gioiello nel cuore di Trento

Chiesa di San Giovanni

A Vigo di Fassa, un edificio gotico quattrocentesco

Chiesa di S. Croce

Pieve di S. Croce del Bleggio

Un edificio sacro di puro stile rinascimentale

Collegiata di S. Maria Assunta

Collegiata di S. Maria Assunta

La Collegiata di S. Maria Assunta è una delle più...

Chiesa di S. Silvestro

Chiesa di S. Silvestro sul Monte Totoga

La duecentesca chiesa di S. Silvestro domina l’ingresso della Valle...

Cosa vedere in Val di Non

Chiesa di S. Biagio

Gioiello del XIII secolo, la chiesa di S. Biagio si trova nei pressi...

Chiesa della Madonna Assunta

Chiesa della Madonna Assunta

La monumentale Chiesa della Madonna dell´Assunta domina la...

Chiesa di Santa Maria Assunta Villa Lagarina

Notevole esempio di arte barocca trentina voluta da Paride Lodron, principe Vescovo di Salisburgo

Leggi tutto ...
30152-Trento-Natale-Piazza-Duomo-Romano-Magrone | © 30152-Trento-Natale-Piazza-Duomo-Romano-Magrone

Duomo di Trento – La Cattedrale di San Vigilio

Un viaggio virtuale nella storia della città di Trento

Leggi tutto ...

Santuario di San Romedio

Un luogo incantato e ricco di spiritualità

Leggi tutto ...

S. Antonio – Pelugo

Una passeggiata alla scoperta una pittura che...evoca... parla

Leggi tutto ...

Chiesa di S. Vigilio – Pinzolo

Da vedere il grande affresco della Danza Macabra

Leggi tutto ...

Chiesa dell'Assunzione - S Martino

Uno degli esempi più belli di gotico trentino

Leggi tutto ...

Eremo di San Colombano

Un luogo suggestivo, tra culto e leggenda

Leggi tutto ...

Chiesa di San Felice

Esempio di religiosità alpina, tra le Terme di Comano e il verde altopiano del Bleggio

Leggi tutto ...

Santuario della Madonna di Piné

Immerso nella natura è il cuore della devozione mariana trentina

Leggi tutto ...

Chiesa di S. Pietro

Un gioiello nel cuore di Trento

Leggi tutto ...

Chiesa di San Giovanni

Splendido lo scorcio alpino della chiesa gotica di san Giovanni sullo sfondo del Latemar

Leggi tutto ...
Chiesa di S. Croce

Pieve di S. Croce del Bleggio

Uno dei pochi esempi in Trentino di edificio sacro di puro stile rinascimentale

Leggi tutto ...
Collegiata di S. Maria Assunta

Collegiata di S. Maria Assunta

La Collegiata di S. Maria Assunta è una delle più importanti chiese rinascimentali trentine.

Leggi tutto ...
Chiesa di S. Silvestro

Chiesa di S. Silvestro sul Monte Totoga

La duecentesca chiesa di S. Silvestro domina l’ingresso della Valle di Primiero

Leggi tutto ...
Cosa vedere in Val di Non

Chiesa di S. Biagio

Gioiello del XIII secolo, la chiesa di S. Biagio si trova nei pressi di Levico Terme in un’area di grande interesse archeologico.

Leggi tutto ...
Chiesa della Madonna Assunta

Chiesa della Madonna Assunta

La monumentale Chiesa della Madonna dell´Assunta domina la piazza di Civezzano.

Leggi tutto ...

Chiese eremi e santuari

0 risultati

Chiese eremi e santuari

0 risultati

Chiese eremi e santuari

0 risultati

Chiese eremi e santuari

0 risultati

Chiese eremi e santuari