Quattro siti dolomitici per mille esperienze

Sali in quota con gli impianti per ammirare i più bei panorami delle Dolomiti

Due caroselli sciistici offrono molte occasioni per entrare a contatto con le Dolomiti

Ad ovest del Trentino lo Skirama Dolomiti Adamello - Brenta offre impianti e piste per conoscere il Gruppo di Brenta, mentre ad est opera il vasto Dolomiti Superski, con gli impianti delle Valli di Fiemme, di Fassa, di San Martino di Castrozza e del Primiero.

Non solo salire e scendere, ma anche ammirare e… gustare. Con gli impianti di risalita e le piste di sci l’approccio alle Dolomiti avviene in maniera molto più rapida. Ma il tempo trascorso a bordo e le soste in quota prima delle discese offrono l’opportunità di panorami d’autore sulle Dolomiti. 

Trentino - ovest

Nel caso del Gruppo di Brenta, ad ovest del Trentino, non si possono perdere le vedute che si hanno dalla Paganella, raggiungibile da Andalo e dalle montagne attorno a Campiglio, salendo con gli impianti del Grostè, di Pradalago e Cinque Laghi o con quelli del Pra Rodont di Pinzolo.

www.skirama.it

Trentino - est

Ad oriente del Trentino si entra direttamente nel cuore del Latemar con gli impianti che salgono da Predazzo al Gardoné ed in quello del Catinaccio salendo da Vigo, Pozza e Campitello di Fassa. Al “limite” del bene UNESCO si sale da Canazei verso il gruppo del Sella e del Sass Pordoi. Un poco più a nord, dal Passo della Fedaia, si può invece accedere alla Marmolada. Le Pale di San Martino possono essere raggiunte con gli impianti del Col Verde e della Rosetta, ma eccellenti panorami si colgono anche dalla Tognola e dal Passo Rolle.

www.dolomitisuperski.com