ESTATE AL CAMP TRA SPORT, CULTURA E DIVERTIMENTO

In Trentino la vacanza può essere un momento in cui apprendere nuove conoscenze e abilità, uno sport, ma anche una lingua, oppure dare sfogo alla creatività grazie ai numerosi camp organizzati in numerose località

Si può scegliere una vacanza a contatto con la natura, all'insegna del divertimento e dello sport, oppure unire sport e discipline outdoor con lo studio delle lingue o, ancora, assecondare le proprie inclinazioni artistiche, dalla fotografia, alla pittura, alla danza. In Trentino l’estate per i ragazzi è sinonimo di “Camp”.

Gazzetta Summer Camp: a Canazei in Val di Fassa, questo camp multi-sport offre tutti gli anni ai ragazzi la possibilità di praticare durante le vacanze estive numerose discipline come arrampicata sportiva, mountain bike, tennis, nuoto, pattinaggio, oltre ai principali sport di squadra in compagnia di istruttori specializzati. I più piccoli potranno inoltre scoprire insieme a guide alpine e operatori naturalistici i segreti delle montagne dolomitiche. Dal 15 giugno al 4 settembre.

Sull'Altopiano della Paganella sono tantissime le proposte di camp, sportivi e non: il Gravity youth camp, è dedicato agli appassionati di mountain bike focalizzato sul Trail Riding e sul Gravity; il Parkour summer camp mira alla conoscenza del proprio corpo, con esercizi di equilibrio e coordinazione. Camp anche con attività a tavolino: il Coding games summer camp è un camp estivo all’insegna in cui i ragazzi lavoreranno in gruppo per costruire e programmare il loro videogioco: logica, lavoro di squadra e tanta creatività. Allo Science summer camp i ragazzi, invece, esploreranno il mondo delle scienze utilizzando metodiche coinvolgenti ed educative in mezzo alla natura per incrementare l’abilità manuale, logica ed emozionale. Il Ninja summer camp, infine, per cimentarsi in tecniche di spionaggio, mimetizzazione, movimenti silenziosi e tattici, ma anche sessioni di meditazione e la pratica della scrittura giapponese con pennello come gli antichi guerrieri. Questi e tanti altri i camp proposti, in continuo aggiornamento, da cercare e prenotare direttamente a questo link

L’Alpe Cimbra attende le famiglie e i bambini con alcune proposte incentrate sulle attività sportive e ludiche. Dal 23 giugno Folgaria accoglie come tutti gli anni il Folgaria Basketball Camp, per quanti vogliono migliorare i fondamentali o conseguire l'alta specializzazione, camp aperto a ragazzi e ragazze in età compresa tra i 7 e i 17 anni, quest’anno limitato a 220 partecipanti per consentire un ottimale lavoro sui campi. I campioni olimpionici di scherma attendono gli aspiranti schermidori, da 10 anni in su, che vogliono migliorarsi partecipando al Folgaria Fencing Summer Camp, con la possibilità di scegliere tra 3 programmi di allenamento coi grandi maestri della scherma italiana, e 2 allenamenti al giorno: scherma, preparazione atletica, lezioni individuali e in gruppo, assalti liberi e controllati, simulazioni di gara. Sempre a Folgaria i bambini potranno invece partecipare all’indimenticabile esperienza del Juventus Summer Camp dedicato ai ragazzi dagli 8 ai 17 anni, con l’obiettivo di far vivere una settimana (o due) all’insegna del divertimento e dello sport, ed esprimere al meglio le proprie capacità tecniche, tattiche e motorie, senza trascurare i momenti d’aggregazione e animazione ed ovviamente quelli meritati di relax.

Per tutti gli amanti della danza, c’è il programma speciale offerto dall’International Summer School della prestigiosa istituzione inglese Royal Academy of Dance. Dal 30 giugno al 13 luglio sono proposti corsi giornalieri di tecnica classica, danza contemporanea, movimento creativo e teatro danza nelle principali località dell'alta Valle di Non con docenti di fama internazionale.

Approfondisci questo argomento qui