Per il Trentino la sicurezza è al primo posto

In questa sezione potrai approfondire tutte le misure adottate dai nostri operatori e fornitori di servizi turistici per tutelare te e i tuoi cari.

Il ciclista dei record

Francesco Moser, ex ciclista recordman e viticoltore della Val di Cembra

Francesco Moser nasce a Palù di Giovo in Val di Cembra, il giorno 19 giugno 1951. Nella prestigiosa storia del ciclismo italiano è il corridore più vittorioso di sempre, con 273 vittorie su strada. Professionista dal 1973 al 1988, vinse un Giro d'Italia e diverse classiche, e due volte il campionato del mondo. Raggiunse l’apice della sua carriera nel 1984, conquistando a Città del Messico il record dell'ora, arrivando a percorrere in 60 minuti l’incredibile distanza di 51,151 km.

Moser, terminata la carriera ciclistica, è tornato a dedicarsi all'attività agricola e vitivinicola di famiglia, seguendo le orme del padre Ignazio, viticoltore in Val di Cembra. Nella tenuta di Maso “Villa Warth”, sulle colline poco a nord di Trento, insieme ai figli Francesca, Carlo e Ignazio, coltiva e vinifica Riesling, Müller Thurgau, Moscato giallo, Gewürztraminer e Chardonnay tra le uve bianche, Lagrein e Teroldego tra i rossi, ma l’eccellenza della sua produzione porta ancora quella leggendaria sigla “51,151”, in memoria del suo record dell’ora, e adesso diventata etichetta di una favolosa bottiglia di “bollicine di montagna” Trentodoc, il famoso spumante metodo classico tutto trentino, unico per le caratteristiche territoriali, la varietà del clima e le altitudini tipiche dei vigneti da cui proviene.



Vedi anche ...

51 risultati

Le erbe officinali della Val Canali

Elisa Tavernaro, raccoglitrice del Primiero

Il papà di Arte Sella

Emanuele Montibeller, ideatore e Direttore artistico di Arte Sella

“Giovani liutai-violoncelli” trentini

Gianmaria Stelzer, Liutaio, classe '86

Il mondo fantastico di Duckland

Laurina Paperina, da Rovereto al mondo della fantasia

Il mago della pasta dolomitica

Riccardo Felicetti, patròn del "Pastificio Felicetti" di Fiemme

Da Pisa a "Mas del Saro"

Vea Carpi, che in Val dei Mocheni ha scoperto la terra  

Una giovane coppia sulla cima delle Dolomiti

Elisa Bettega, 29 anni, e Piero Casagrande, 32 anni

“PROGETTO ORSO” UN’ECCELLENZA TUTTA TRENTINA

Una popolazione stimata tra gli 82 e i 93 esemplari incluse le nuove...

Le erbe officinali della Val Canali

mer, 03.03.2021

Elisa Tavernaro, raccoglitrice del Primiero

Leggi tutto ...

Il papà di Arte Sella

mer, 03.03.2021

Emanuele Montibeller, ideatore e Direttore artistico di Arte Sella

Leggi tutto ...

“Giovani liutai-violoncelli” trentini

mer, 03.03.2021

Gianmaria Stelzer, Liutaio, classe '86

Leggi tutto ...

Il mondo fantastico di Duckland

mer, 03.03.2021

Laurina Paperina, da Rovereto al mondo della fantasia

Leggi tutto ...

Il mago della pasta dolomitica

mer, 03.03.2021

Riccardo Felicetti, patròn del "Pastificio Felicetti" di Fiemme

Leggi tutto ...

Da Pisa a "Mas del Saro"

mer, 03.03.2021

Vea Carpi, che in Val dei Mocheni ha scoperto la terra  

Leggi tutto ...

Una giovane coppia sulla cima delle Dolomiti

mer, 03.03.2021

Elisa Bettega, 29 anni, e Piero Casagrande, 32 anni

Leggi tutto ...

“PROGETTO ORSO” UN’ECCELLENZA TUTTA TRENTINA

lun, 28.12.2020

Una popolazione stimata tra gli 82 e i 93 esemplari incluse le nuove cucciolate testimonia il successo di questo progetto di reintroduzione, ma anche...

Leggi tutto ...

Cartelle stampa