Storie di migranti in musica

Sarà proposta una riflessione lucida e al contempo poetica sul dramma della migrazione con lo spettacolo della Blood Rockers Band per “Ri-conciliarsi” con la zona di Santa Maria Maggiore

Il progetto “Ri-conciliamoci con la Piazza”, ideato e curato dalla Fondazione Franco Demarchi con il sostegno della Fondazione Cassa Rurale di Trento, si è posto l’obiettivo di riportare al centro dello sviluppo delle politiche di sicurezza urbana un quartiere, Santa Maria Maggiore / Piazza Portella che, nel corso degli ultimi anni, ha vissuto profonde trasformazioni sotto i profili demografico e sociale.

La proposta del 12 dicembre vedrà protagonista la Blood Rockers Band nell’esecuzione di un’opera musicale che metterà al centro la migrazione, un tema su cui la Fondazione Demarchi sta lavorando per altri progetti di ricerca.

“L’opera nasce – scrive nella sua presentazione la Blood Rockers Band – dalla consapevolezza che l’umanità intera sta vivendo un momento storico epocale: non soltanto il confronto/scontro di religioni e civiltà diverse, non soltanto la crisi e gli interessi economici mondiali ma la percezione di un punto di non ritorno globale per la sopravvivenza dell’essere uomo, dei suoi valori fondanti e dello stesso senso della vita. In qualche modo lo spettacolo vorrebbe essere la colonna sonora di un’umanità dolente e smarrita in cammino verso una destinazione ignota. L’epopea delle migrazioni…. Oggi è tragedia di tutti: di chi uccide, di chi lucra, di chi fugge, di chi accoglie e di chi respinge…”

La Blood Rockers Band presenta questa sua opera come tappa evolutiva di un percorso artistico e musicale che affronta composizioni tematiche. Nello specifico “Quo Vadis”, questo il titolo dello spettacolo musicale, prevede un primo gruppo di canzoni che narrano le vicende precedenti l’esodo, le sue cause e i suoi drammi; la parte centrale è focalizzata sul viaggio senza fine lungo le frontiere d’Europa e l’ultima parte comprende brani che affrontano il tema controverso dell’accoglienza. A completare questo lavoro s’inseriscono il progetto visivo composto di video e fotografie in prevalenza amatoriali e le opere pittoriche di Cristina Zanella, che ha collaborato dipingendo una serie di chine, alcune delle quali sono state utilizzate per la realizzazione dei video.

Per maggiori informazioni, contattare Deflorian Lara dell' Ufficio Stampa della Fondazione Franco Demarchi al 338 7500439



Vedi anche ...

45 risultati

GENOMA UMANO. Quello che ci rende unici

24/02/2018 - 06/01/2019 Trento
premium
Ballerina_Teatro di Villazzano

Mario Colombelli

03/11/2018 - 19/11/2018 Trento
Stanislav Kochanovsky_photo_(c)Daniil Rabovsky

Stanislav Kochanovsky, direttore

21/11/2018 Trento
15.Meta4

Gringolts Quartet e Meta4 Quartet

23/11/2018 Trento
concerto_23_novembre

Concerto del Mestizo Saxophone Quartet

23/11/2018 Trento
MammaMia1691foto_Antonio_Agostini_Fiaba Music

Mamma Mia!

23/11/2018 - 25/11/2018 Trento
NOT-MAN-MADE_cover-1600x600_FBK

Not Man Made

19/11/2018 - 30/11/2018 Trento
Grosselli 1(Associazione Ars Modi)

L’altra metà della musica

01/12/2018 Trento
ultimo anno

L'ultimo anno: 1917-1918

01/12/2017 - 02/12/2018 Trento
castello del buonconsiglio ANDREA SERIO web

En plein air. Book and garden

16/11/2018 - 03/12/2018 Trento
Sonata Islands Relendo(Associazione Ars Modi)

Relendo Villa Lobos

08/12/2018 Trento

#trentinowinefest

25/03/2018 - 10/12/2018
Yves Abel_photo_(c)Marco Borggreve (3)

Yves Abel, direttore - Ian Bostridge, tenore - Andrea Cesari, corno

12/12/2018 Trento
Locandina In viaggio

In viaggio 2.0

16/11/2018 - 14/12/2018 Trento

Generazione '68

15/05/2018 - 15/12/2018 Trento
Generazione 68_allestimento

Generazione '68. Sociologia, Trento, il mondo

14/05/2018 - 15/12/2018 Trento

GENOMA UMANO. Quello che ci rende unici

La mostra che offre l’opportunità di riflettere sulle nuove questioni che scaturiscono dal progresso della genomica.

Leggi tutto ...
Ballerina_Teatro di Villazzano

Mario Colombelli

"Figurazioni e astrazioni"

Leggi tutto ...
Stanislav Kochanovsky_photo_(c)Daniil Rabovsky

Stanislav Kochanovsky, direttore

Orchestra Haydn – Stagione sinfonica 2018/2019

Leggi tutto ...
15.Meta4

Gringolts Quartet e Meta4 Quartet

Concerto su musiche di F. Mendelssohn, J. Kuusisto, G. Enescu

Leggi tutto ...
concerto_23_novembre

Concerto del Mestizo Saxophone Quartet

Nell'ambito della rassegna "Musica Altrove”, organizzata dall'Associazione Asia Trento e in collaborazione con il Museo Diocesano Tridentino

Leggi tutto ...
MammaMia1691foto_Antonio_Agostini_Fiaba Music

Mamma Mia!

Una nuova imperdibile versione del musical

Leggi tutto ...
NOT-MAN-MADE_cover-1600x600_FBK

Not Man Made

Scopri l'esposizione artistica sul tema degli errori non prevedibili dell'intelligenza artificiale

Leggi tutto ...
Grosselli 1(Associazione Ars Modi)

L’altra metà della musica

Musiche di compositrici donne: Clara Wieck, Fanny Mendelssohn, Melanie Bonis

Leggi tutto ...
ultimo anno

L'ultimo anno: 1917-1918

Leggi tutto ...
castello del buonconsiglio ANDREA SERIO web

En plein air. Book and garden

Alla scoperta dei giardini trentini

Leggi tutto ...
Sonata Islands Relendo(Associazione Ars Modi)

Relendo Villa Lobos

Con la Sonata Islands - musiche di Villa Lobos, Jobim, Guinga, Galante

Leggi tutto ...

#trentinowinefest

più di venti le manifestazioni dedicate ai vini del Trentino in programma da marzo a dicembre

Leggi tutto ...
Yves Abel_photo_(c)Marco Borggreve (3)

Yves Abel, direttore - Ian Bostridge, tenore - Andrea Cesari, corno

Orchestra Haydn – Stagione sinfonica 2018/2019

Leggi tutto ...
Locandina In viaggio

In viaggio 2.0

La creatività sulle rotte dell'immigrazione

Leggi tutto ...

Generazione '68

A cura di Michele Toss e Sara Zanatta

Leggi tutto ...
Generazione 68_allestimento

Generazione '68. Sociologia, Trento, il mondo

Leggi tutto ...

Eventi da non perdere