dicastelincastello

Un'estate di spettacoli nei castelli trentini tra arte, musica e teatro. Nell'anno dell'EXPO, che ci invita a viaggiare fra i sapori e i saperi del mondo, anche la rassegna estiva DICASTELINCASTELLO prova a leggere la storia attraverso la tradizione dello stare a tavola.



Nelle dimore castellane del Trentino, del resto, non sono certo mancati nel corso dei secoli convivi e banchetti destinati a rallegrare la vita di principi ed ecclesiastici.

Nell'ambito della programmazione curata dal Centro Servizi Culturali S. Chiara, al Castello del Buonconsiglio torneranno le atmosfere festose che lo caratterizzarono in epoca cinquecentesca e sarà anche riaperto il revolto avanti la Chaneva, utilizzato dai nobili per l'assaggio dei vini. A Castel Stenico si potranno apprezzare le proprietà delle erbe e a Castel Thun, dopo aver gustato una cena a base di specialità gastronomiche del tempo che fu, si potranno ascoltare musiche e brani poetici dedicati al vino e alla festa. Le austere architetture di Castel Beseno ospiteranno la più frugale cucina dei guerrieri rinascimentali e al Castello di Arco saranno i nobili della Corte asburgica ad accogliere gli invitati. Saranno infine a disposizione dei bambini gli spazi di Castel Drena per una giocosa scorpacciata in compagnia dei Cuccioli e di Maga Cornacchia.
 

CASTEL STENICO
Domenica 5 luglio 2015, dalle 15.00 alle 18.00
Domenica 19 luglio 2015, dalle 15.00 alle 18.00
Domenica 23 agosto 2015, dalle 15.00 alle 18.00

Nel giardino delle delizie
Nei giardini di Castel Stenico, arroccato su un dosso roccioso da cui si domina la conca delle Giudicarie esteriori, sarà possibile vivere un'avventura che, a partire dalla scoperta delle varie specie di erbe commestibili e mediche presenti nei boschi della zona (in particolare nell'Orto Botanico del Parco Adamello Brenta), ci farà conoscere le proprietà e gli usi di queste preziose risorse naturali. Ma sarà anche l'occasione per ascoltare, dalle voci dei componenti della Compagnia “Bandus – i narratori” i mille racconti che sono fioriti intorno al patrimonio botanico che spontaneamente cresce nelle vallate alpine e che hanno costituito per secoli fonte di cibo e di rimedi naturali per le nostre genti.
Per raggiungere il Castello, gli spettatori potranno far conto su una guida d'eccezione: i personaggi che, in epoca medievale, abitarono l'antica dimora. Saranno impersonati dai figuranti del Gruppo Storico “Antico Rango” che, a partire da mezzogiorno, accoglieranno gli ospiti a Ponte Arche nello splendido giardino delle Terme di Comano.
Nel cortile del Castello è previsto anche un laboratorio che darà modo ai bambini e alle loro famiglie di «Annusare, Toccare, Giocare» per conoscere in questo modo le proprietà magiche delle erbe che abitano e abbelliscono le montagne e le campagne del Trentino. Con l'aiuto delle maghe Pulsatilla, Piperita e Maggiorana.
 


CASTEL DRENA

Sabato 18 luglio 2015, ore 17.00 e ore 20.30
Sabato 25 luglio 2015, ore 17.00 e ore 20.30
Sabato 1 agosto 2015, ore 17.00 e ore 20.30
Sabato 8 agosto 2015, ore 17.00 e ore 20.30

 

I Cuccioli – Mistero al Castello
I bambini li conoscono bene: sono il cagnolino Portatile, dal nome davvero strano, l'intraprendente gattina Olly, il timido coniglio Cilindro che inciampa sempre nelle sue lunghe orecchie e Diva, la papera vanitosa che vuol fare la top model. Sono I CUCCIOLI, protagonisti di una storia dove tutto può succedere, anche che a chiamarsi Pio sia un ranocchio che racconta le barzellette e che il povere pulcino sia quindi costretto a restare Senzanome.
La fortezza medievale di Castel Drena ospiterà per quattro volte al sabato pomeriggio, ai piedi della sua alta torre merlata, uno spettacolo itinerante che utilizzerà i simpatici protagonisti della serie televisiva di animazione “Cuccioli” per creare un'ambientazione fantastica. Attraverso percorsi disegnati all'interno del Castello, i bambini saranno invitati ad affrontare prove di coraggio e abilità. Il Capi e l'Assistente li faranno incontrare con Idea, Fata Corolla, Fata Valeriana, Polpetta e Caramella. Ma attenzione: la terribile Maga Cornacchia potrebbe mettere in atto uno dei suoi incantesimi per imprigionare i Cuccioli!
Originali e non violenti, i personaggi creati dal “Gruppo Alcuni” intendono trasmettere ai bambini i valori dell'amicizia, della solidarietà e dello spirito di gruppo, stimolando il loro senso critico, la capacità di osservare e, soprattutto, la curiosità verso tutto ciò che li circonda.
 

CASTEL THUN

Sabato 25 luglio 2015, dalle ore 19.30 alle 23.00
Sabato 22 agosto 2015, dalle ore 19.30 alle 23.00

 

A cena con il Conte
Dopo l'esperienza della scorsa edizione dedicata alla cucina rinascimentale, saranno le atmosfere dell'Ottocento a connotare la proposta di quest'anno nelle splendide sale del maniero della Valle di Non, esempio tra i più interessanti di architettura castellana in Trentino. Cambiano i costumi, cambiano le pietanze, ma rimane sempre il piacere di un incontro intorno alla tavola, accompagnato dalla musica vocale e strumentale dell'epoca. La presenza di un gruppo musicale e corale e di alcuni Gruppi di Rievocazione Storica aiuterà a ricreare, durante la cena, l’antica atmosfera delle feste ottocentesche.
I ballerini del “Circolo Tridentum” coinvolgeranno i commensali nel vortice della danza con valzer, quadriglie, polke e mazurche. Come avveniva nei Gran Balli che animavano le Corti della Mitteleuropa.
Interverranno anche gli animatori della Compagnia “San Giorgio e il Drago” che porteranno negli ampi spazi esterni del castello mercanti e saltimbanchi e daranno vita ad una serie di intrattenimenti ai quali potrà partecipare direttamente anche il pubblico. Non mancherà la rivisitazione dei giochi che si svolgevano un tempo all'interno dei mercati e delle fiere di paese.

Raggiungendo il castello con un po' di anticipo rispetto all'orario d'inizio degli spettacoli, sarà possibile visitare la mostra «RITORNO A CASA – Opere ritrovate della collezione Thun». Torneranno sulle pareti della dimora castellana i dipinti raffiguranti il giovane conte Matteo e la sua prima moglie Raimondina, amica della cultura e protettrice delle arti, di cui sarà esposto anche un busto marmoreo, capolavoro dello scultore veneziano Luigi Ferrari. Si potrà anche entrare nella stanza, allestita come un elegante salotto, arredata con i mobili che l'architetto bresciano Rodolfo Vantini ideò per il lussuoso palazzo della famiglia Thun in via Belenzani a Trento, oggi sede municipale.
 

CASTEL THUN

Giovedì 16 luglio 2015, ore 21.00
Sabato 8 agosto 2015, ore 21.00

 

Chi vuol essere lieto sia
Il più famoso dei canti carnascialeschi di Lorenzo il Magnifico, dettava una sorta di “ricetta della felicità” che esortava a godere pienamente dei piaceri della vita. Era questa l'anima dei convivi rinascimentali, occasione non solo di svago, ma anche di incontro e condivisione del piacere della buona tavola.
Ma cibo e vino sono stati i temi che hanno ispirato, nei secoli, centinaia di brani musicali. Musica di intrattenimento per grandi bevute, ma anche inno alla gioia del banchetto. Durante la cena si alternavano le prelibatezze culinarie con musiche, canti e balli tesi a celebrare il piacere e le virtù del cibo e del vino. A Castel Thun saranno proposte quest'anno due serate con con protagonista l'ensemble “La Rossignol”.
Nel primo dei due concerti saranno proposti sonetti, rime canti e musiche sul vino e sulla festa e lo spettatore sarà condotto nelle atmosfere dell'epoca rinascimentale dove attori, cantanti e musici saranno al tempo stesso cerimonieri, giullari e narratori.
Una seconda proposta concertistica ci regalerà una preziosa esecuzione di canti e musiche medievali e rinascimentali. Brani divertenti e spensierati, ma non di meno raffinati, che proponendoci delle vere e proprie “istantanee” sugli usi e costumi dell'epoca, nascondono innumerevoli punti di contatto con la cultura storica del cibo e del vino di quei tempi e dei nostri giorni.
 

CASTELLO DEL BUONCONSIGLIO

Sabato 11 luglio 2015, ore 20.30 e ore 22.00
Domenica 19 luglio 2015, ore 20.30 e ore 22.00
Domenica 2 agosto 2015, ore 20.30 e ore 22.00
Venerdì 28 agosto 2015, ore 20.30 e ore 22.00


La storia è servita
Un suggestivo percorso attraverso vari spazi del Castello del Principe Vescovo di Trento. Quattro luoghi, di diverse epoche, per ripercorrere la storia del maniero sotto il segno della festa e del gusto: la Loggia veneziana affacciata sulla città con le sue colonne in pietra rosa; la Giunta Albertiana, fra Castelvecchio e il Magno Palazzo, che rispecchia nella decorazione interna il gusto di fine Seicento; la Loggia del Romanino, splendidamente affrescata, il “revolto avanti la Chaneva”, refettorio utilizzato dai nobili del Castello per l'assaggio dei vini, che custodisce una grande raffigurazione di piatti, bicchieri, brocche e altre suppellettili preziose utilizzate nei banchetti.
In ogni spazio sono previsti momenti di musica e narrazioni, in un evocativo allestimento scenografico coevo. Ad ogni tappa ci sarà anche la possibilità di gustare piccoli assaggi di dolci e liquori, per concludere con un brindisi finale sotto le volte affrescate dal Fogolino.

 

CASTELLO DI ARCO

Giovedì 16 luglio 2015, dalle ore 16.00 alle 19.00
Martedì 21 luglio 2015, dalle ore 16.00 alle 19.00
Domenica 16 agosto 2015, dalle ore 16.00 alle 19.00


Il gioco dei sensi
Ad accogliere gli ospiti nel Castello per un'avventura curiosa e golosa, sarà la corte dell’Arciduca Alberto d'Asburgo, il cugino dell'Imperatore Francesco Giuseppe che realizzò ad Arco, dove morì il 18 febbraio del 1895, la propria residenza invernale.
Raggiunto il Prato della Lizza dopo aver risalito il borgo fortificato e attraversato uno splendido uliveto, i visitatori saranno accompagnati lungo un percorso, animato nel segno dei cinque sensi, che darà modo di riconoscere il segno fantastico dei vari Castelli del Trentino.
I figuranti del Co.Ri.S.T. – Coordinamento dei Rievocatori Storici – e un gruppo di narratori faranno rivivere storia e leggende, evocando attraverso i costumi e il racconto le caratteristiche dei manieri che compongono la Rete dei Castelli del Trentino. Al termine del percorso, saranno le sfiziosità che si possono incontrare lungo le Strade del Vino e dei Sapori del Trentino a lasciare una traccia, per stimolarne – attraverso la visita – una conoscenza più approfondita.

 

CASTEL BESENO

Sabato 8 agosto 2015, dalle 10.00 alle 23.00
Domenica 9 agosto 2015, dalle 10.00 alle 18.00

“All'armi, all'armi”


La tavola dei guerrieri

Nell'ineguagliabile ambientazione della più grande fortezza antica della regione, il tradizionale appuntamento con i gruppi di rievocazione storica provenienti da tutta Europa avrà quest'anno un taglio particolare. Sarà ricostruita, come sempre, la vita castellana di un tempo, con guerrieri in arme e figuranti in costume impegnati far rivivere la quotidianità degli anni in cui il castello fu protagonista di importanti vicende che hanno segnato la storia, ma una particolare attenzione sarà riservata al tema del cibo. Come e cosa mangiavano i guerrieri rinascimentali prima della battaglia? Quali erano i cibi che venivano preparati negli accampamenti? Quali gli ingredienti?
Una particolare cura sarà prestata nell'accogliere, presso le varie tende, gli ospiti che saranno invitati a godere dei profumi e dei sapori dell'epoca. La ricostruzione delle antiche cucine cinquecentesche, che saranno dotate di arnesi d'epoca originali, favorirà un'immersione nella vita quotidiana di allora. Per conoscerne gli aspetti meno guerreschi, ma altrettanto affascinanti.
I bambini saranno coinvolti in due simpatici giochi-laboratorio: «Fantasia di verdure» insegnerà a cucinare una prelibata pietanza per la tavola del re e con «Un castello, un cuoco, un cappello» si potranno imparare i segreti per costruire il copricapo che contraddistingue un vero chef.



Ti potrebbe interessare anche ...

290 risultati

Giornata Europei dei Rifugi

24/06/2018
Top Evento

GENOMA UMANO. Quello che ci rende unici

24/02/2018 - 06/01/2019 Trento
premium

Giornata Europea dei Rifugi

24/06/2018 Campitello di Fassa

Latte in Festa

22/06/2018 - 24/06/2018 Passo Rolle
sam_falls_web_mostra(MARTGalleriaCivica)

Sam Falls: Nature is the New Minimalism

16/03/2018 - 24/06/2018 Trento
4.Cranio frenologico XIX secolo

IMAGO ANIMI - Volti dal passato

24/03/2018 - 24/06/2018 Cles

Musica museo!

24/06/2018 Riva del Garda

European Pic Nic 2018

22/06/2018 - 24/06/2018 Vigolo Vattaro

Sfilata e concerto della banda musicale Musega de Poza

27/06/2018 Pozza di Fassa

Shakespeare at the Castle

28/06/2018 Pergine Valsugana

Stories de Aloch e de Contrin

28/06/2018 Campitello di Fassa

Banda in vetrina

29/06/2018 Caldonazzo

Alpini al fronte

10/03/2018 - 29/06/2018 Rovereto

Note di beneficienza

29/06/2018 Riva del Garda
3_Dentro(Fondazione Museo storico del Trentino)

Dentro. La trasformazione delle prigioni di Trento nell’Ottocento

27/10/2017 - 30/06/2018 Trento

I Suoni delle Dolomiti: Graham Nash

30/06/2018 Campitello di Fassa
Val di Fassa - Catinaccio - Rifugio Paul Preuss

Giornata Europei dei Rifugi

Il 24 giugno, un evento speciale dedicato ai presidi di alta montagna e alle tradizioni canore

Leggi tutto ...

GENOMA UMANO. Quello che ci rende unici

La mostra che offre l’opportunità di riflettere sulle nuove questioni che scaturiscono dal progresso della genomica.

Leggi tutto ...

Giornata Europea dei Rifugi

Terza Giornata Europea dei Rifugi, evento speciale dedicato ai presidi di alta montagna e alle tradizioni canore

Leggi tutto ...

Latte in Festa

Dall’alpeggio al fondovalle, dalle stelle alle stalle, lungo la Strada dei formaggi delle Dolomiti!  

Leggi tutto ...
sam_falls_web_mostra(MARTGalleriaCivica)

Sam Falls: Nature is the New Minimalism

A cura di Margherita de Pilati

Leggi tutto ...
4.Cranio frenologico XIX secolo

IMAGO ANIMI - Volti dal passato

a cura di Luca Bezzi, Nicola Carrara e Marcello Nebl

Leggi tutto ...

Musica museo!

Musica, performance e dj set

Leggi tutto ...

European Pic Nic 2018

Leggi tutto ...

Sfilata e concerto della banda musicale Musega de Poza

La banda musicale Musega de Poza in concerto al Padiglione Manifestazioni

Leggi tutto ...

Shakespeare at the Castle

Castello di Pergine ore 21.00

Leggi tutto ...

Stories de Aloch e de Contrin

La Grande Guerra - 100 anni: presentazione del libro "Stories de Aloch e de Contrin"

Leggi tutto ...

Banda in vetrina

Caldonazzo, ore 20.30

Leggi tutto ...

Alpini al fronte

Immagini dall'archivio del Museo della Guerra

Leggi tutto ...

Note di beneficienza

Concerto del Corpo Bandistico di Riva del Garda

Leggi tutto ...
3_Dentro(Fondazione Museo storico del Trentino)

Dentro. La trasformazione delle prigioni di Trento nell’Ottocento

Leggi tutto ...

I Suoni delle Dolomiti: Graham Nash

Rassegna di concerti in quota sulle Dolomiti della Val di Fassa con i grandi interpreti della musica

Leggi tutto ...

Eventi da non perdere