D'Andrea e Bennink, viaggio nell'universo del jazz

Con il progetto “Traditions Today” dedicato al jazz tradizionale, il pianista meranese, magnificamente affiancato da Daniele D'Agaro al clarinetto e da Mauro Ottolini al trombone, nel concerto odierno a Passo Lavazè ha ripreso e reinterpretato sonorità famigliari all’orecchio del numeroso pubblico, lasciando spazio alle improvvisazioni alla batteria di un istrionico Han Bennink

Un cielo chiarissimo in un'aria cristallina. Una di quelle giornate in cui l'occhio può correre lontano. E a giudicare dal concerto de I suoni delle Dolomiti, ascoltato oggi, anche l'orecchio. A Passo Lavazé, si sono dati appuntamento due musicisti che hanno fatto - non è esagerato pensarlo - un pezzo della storia del jazz moderno. Sono Franco D'Andrea e Han Bennink, che in due sommano circa 150 anni di vita e oltre un secolo di musica.

Ad ascoltarli non si direbbe tanta e tale è l'energia e la curiosità che li anima. Diversissimi tra loro sin dal modo di vestirsi e porsi sul "palcoscenico" se così si può definire l'allestimento su prato del festival I Suoni delle Dolomiti. Franco D'Andrea in camicia a maniche lunghe e Han Bennink in pantaloni corti e maglietta che - si capisce ben presto - non vede l'ora di sfilarsi di dosso. Uno tutt’uno col pianoforte che quando si alza per gli applausi fa avanzare sempre i compagni di avventura e si ritrae quasi a nascondersi nuovamente dentro le note che ha appena suonato o sta già pensando di suonare. L'altro è improvvisazione, ritmo, interazione sempre pronto a gettarsi su un oggetto per capire il suono che può emettere e a interagire col pubblico persino con la voce.

Entrambi però uniti da un medesimo approccio rigoroso, sofisticato e raffinato all'universo jazz. E qui - affiancati splendidamente da Daniele D'Agaro al clarinetto e da Mauro Ottolini al Trombone - ecco l'altro grande protagonista del concerto di oggi, "l'universo del jazz". Sì perché D'Andrea e compagni si sono lanciati in un autentico viaggio nel tempo. Non per suonare qualcosa di conosciuto, ma per dimostrare ancora una volta quanto non si finisca mai di riprendere e reinventare, di pensare che il già detto si possa ridire, ma in modo diverso e nuovo.

Così l'orecchio del numeroso pubblico si è accorto di sonorità ed atmosfere famigliari che però sono state riprese e reinterpretate in modo nuovo, rese vitali e diverse. Una lezione per chi pensa che sia già stato tutto scritto e suonato e l'unica cosa percorribile sia invece l'utilizzo di diversi supporti. Il titolo del concerto di oggi era già da solo una dichiarazione d'intenti, questo "Traditions Today" che il pianista meranese ha dedicato al jazz tradizionale, alle formazioni degli esordi di questa musica del Novecento, alle bande che ha voluto sintetizzare in un quartetto particolare fatto di pianoforte, clarinetto, trombone e batteria. Travolgente e sospeso allo stesso tempo, malinconico ed esuberante, ritmico e pensoso, il programma si è mosso tra poliritmie, riff, ispirazioni ellingtoniane e brani come "I got Rhythm" scritto da George e Ira Gershwin adattato da Franco D'Andrea, "Naima" di John Coltrane, "I've found a new baby" scritta da Jack Palmer e Spencer Williams e ormai diventata uno degli standard più amati o "Undecided" che qualcuno ricorderà cantata da Ella Fitzgerald. Tra questi ed altri anche tanta improvvisazione e gli assoli di Bennink che ha usato bocca, terreno e sedia per lanciarsi nelle sue istrioniche performance sonore. Per tutti tantissimi applausi e un bis chiesto a gran voce, immancabilmente arrivato con "Strawberry" di Gershwin.

Le immagini video del concerto saranno disponibili in serata sulla piattaforma www.broadcaster.it



Ti potrebbe interessare anche ...

111 risultati

A Trento e Rovereto "Urban Trekking" culturali

Passeggiando nel centro di Trento sosta obbligatoria nella iconica...

Cent'anni dopo, Ricordi di guerra, Sguardi di Pace

Fujifilm Italia e Trentino Marketing portano in mostra a Palazzo...

Le fioriture, un affresco firmato "biodiversità"

Da zero a 1500 metri, dalla primavera all'estate, in Trentino si...

I Suoni delle Dolomiti, il meglio della musica e della montagna

Sono venticinque gli appuntamenti ambientati negli scenari più...

Ciak trentino per "Master of Photography"

Il Trentino ospita oggi le riprese della puntata dedicata al tema del...

Trentino: alla scoperta dei Carnevali alpini

All'origine dei riti che a febbraio animano le comunità e le valli...

I presepi artistici della regione messaggeri di pace

23 opere d'arte, realizzate dagli artigiani scultori del Trentino...

Linea Bianca: due puntate "natalizie" dal Trentino

Il conduttore Massimiliano Ossini, affiancato da Giulia Capocchi e...

Per cultura e sci presentazione a Roma

Nell'incontro con i rappresentanti dei media nazionali si è parlato...

Tra i mercatini di Natale si respira la magia della festa

Trento, Rovereto, Levico, Arco sono le tappe di un tour tra colori,...

I “Laghi in festa” si incontrano a Molveno

Prima edizione di quello che diventerà un appuntamento fisso...

Cento auto storiche alla scoperta del territorio

Dal 18 al 21 settembre 108 vetture d’epoca e 220 partecipanti...

Sollima e Carmignola, la grande musica in Valsugana

Sabato 16 e domenica 17 settembre doppio appuntamento ad Artesella...

Héctor Ulises e Roberto Passarella "oltre il tango"

Al rifugio Contrin nel Gruppo della Marmolada assieme a Tania...

Federspiel sette ottoni per un gioco di riflessi in musica

Dalla vicina Austria approdano a I Suoni delle Dolomiti i sette...

BartolomeyBittmann, contaminazioni sonore sulle vette

I Suoni delle Dolomiti tornano nel cuore del Catinaccio con un...

A Trento e Rovereto "Urban Trekking" culturali

mer, 16.05.2018

Passeggiando nel centro di Trento sosta obbligatoria nella iconica piazza Duomo, con la cattedrale romanica, la fontana del Nettuno e le case...

Leggi tutto ...

Cent'anni dopo, Ricordi di guerra, Sguardi di Pace

lun, 23.04.2018

Fujifilm Italia e Trentino Marketing portano in mostra a Palazzo delle Albere a Trento un complesso lavoro fotografico di cinque autori sulla Grande...

Leggi tutto ...

Le fioriture, un affresco firmato "biodiversità"

lun, 26.03.2018

Da zero a 1500 metri, dalla primavera all'estate, in Trentino si susseguono le fioriture di migliaia di specie floristiche, spontanee e coltivate,...

Leggi tutto ...

I Suoni delle Dolomiti, il meglio della musica e della montagna

gio, 15.03.2018

Sono venticinque gli appuntamenti ambientati negli scenari più affascinanti delle Dolomiti trentine. Tra i protagonisti dell'estate 2018 molti i...

Leggi tutto ...

Ciak trentino per "Master of Photography"

ven, 09.02.2018

Il Trentino ospita oggi le riprese della puntata dedicata al tema del paesaggio del primo talent show europeo dedicato alla fotografia prodotto da...

Leggi tutto ...

Trentino: alla scoperta dei Carnevali alpini

mer, 17.01.2018

All'origine dei riti che a febbraio animano le comunità e le valli trentine vi è l'ancestrale rapporto con la natura e i suoi elementi, capaci di...

Leggi tutto ...

I presepi artistici della regione messaggeri di pace

ven, 12.01.2018

23 opere d'arte, realizzate dagli artigiani scultori del Trentino Alto Adige dall'1 gennaio sono esposte per la prima volta al pubblico a Mosca,...

Leggi tutto ...

Linea Bianca: due puntate "natalizie" dal Trentino

gio, 21.12.2017

Il conduttore Massimiliano Ossini, affiancato da Giulia Capocchi e Lino Zani, nel giorno di Natale andranno alla scoperta dell'Alpe Cimbra e dei...

Leggi tutto ...

Per cultura e sci presentazione a Roma

gio, 23.11.2017

Nell'incontro con i rappresentanti dei media nazionali si è parlato dei maggiori eventi culturali in calendario nei prossimi mesi con l'assessore...

Leggi tutto ...

Tra i mercatini di Natale si respira la magia della festa

lun, 30.10.2017

Trento, Rovereto, Levico, Arco sono le tappe di un tour tra colori, musiche e atmosfere particolari, ogni anno ricco di novità, emozioni e sorprese....

Leggi tutto ...

I “Laghi in festa” si incontrano a Molveno

mar, 26.09.2017

Prima edizione di quello che diventerà un appuntamento fisso annuale In Trentino, una tre giorni organizzata da Legambiente, Comune di Molveno,...

Leggi tutto ...

Cento auto storiche alla scoperta del territorio

gio, 14.09.2017

Dal 18 al 21 settembre 108 vetture d’epoca e 220 partecipanti all'ADAC Trentino Classic saranno impegnati in un affascinante percorso a tappe con...

Leggi tutto ...

Sollima e Carmignola, la grande musica in Valsugana

lun, 11.09.2017

Sabato 16 e domenica 17 settembre doppio appuntamento ad Artesella con il violinista Giuliano Carmignola e l'ensemble La Gioiosa Marca per il...

Leggi tutto ...

Héctor Ulises e Roberto Passarella "oltre il tango"

mar, 29.08.2017

Al rifugio Contrin nel Gruppo della Marmolada assieme a Tania Colangeli e Marco di Blasio per un concerto all'insegna della passione e...

Leggi tutto ...

Federspiel sette ottoni per un gioco di riflessi in musica

ven, 25.08.2017

Dalla vicina Austria approdano a I Suoni delle Dolomiti i sette strumentisti di Federspiel. Una brass band capace di unire carica creativa, ironia e...

Leggi tutto ...

BartolomeyBittmann, contaminazioni sonore sulle vette

mer, 23.08.2017

I Suoni delle Dolomiti tornano nel cuore del Catinaccio con un concerto al rifugio Vajolet, venerdì 25 agosto (ore 13), che vede esibirsi due...

Leggi tutto ...

Cultura