Anouar Brahem musica che unisce i continenti

Oggi a Passo Sella per I Suoni delle Dolomiti il noto musicista tunisino si è esibito nella splendida cornice tra le cime maestose del Sassolungo, Torri del Sella e Pordoi. Un evento unico reso ancora più speciale dal sodalizio con #Dolomitesvives che ha permesso ai tantissimi spettatori di godere della natura delle Dolomiti senza il traffico automobilistico  

Il sodalizio tra il festival di musica in quota I Suoni delle Dolomiti e #Dolomitesvives, che pone al centro la sostenibilitá nel rapporto tra l'uomo e le Dolomiti, ha preso forma oggi 2 agosto nello splendido concerto di Anouar Brahem a Passo Sella. Accanto al famoso musicista e virtuoso di oud, un combo di grandissimo valore a partire dal compagno di tante avventure Björn Meyer al basso, Klaus Gesing al clarinetto e Khaled Yassie a dabouka e bendir. A fare da corona al numeroso pubblico e ai musicisti alcune delle cime più belle e famose delle Dolomiti come le Torri del Sella, il Gruppo del Sassolungo e il Pordoi.

In uno scenario verde e silenzioso, quasi sospeso nel tempo, la musica di Brahem ha potuto esprimere il meglio di sé con suoni eterei, ritmiche accennate, fraseggi arabi e jazz e persino sottofondi vocali di struggente nostalgia. E i brani proposti, estratti dal lavoro "The Astounding Eyes of Rita", hanno raccontato un Brahem ancora molto legato a una musica che ha al centro radici e tradizioni. Un ricerca delle origini che si è cibata di quel grande collettore di suoni, storie, tradizioni e culture che è il Mediterraneo. E il riproporre tutto questo nel cuore delle Dolomiti è stata un scelta di grande valore perché al pari del mare che unisce nord e sud, oriente ed Europa, anche le Dolomiti e le Alpi vivono di una cultura unitaria che supera i confini tracciati sulle mappe.
Tappeti di note, veli sonori che a tratti sono sembrati appesi alle pareti, atmosfere crepuscolari come nella prima "The lover of Beirut" a cui ha fatto da contraltare, ritmica ed ipnotica "Dance with the Waves" e la gioiosa e cullante "Stopover at Djbouti" che si è via via permeata di melodie quasi europee.

Il grande intellettuale Predrag Matvejevic vedeva nell'olivo il grande monumento al Mediterraneo come cultura unitaria, eppure l'oud di Anouar Brahem ha dato anche un'idea musicale di quello che potrebbe essere un suono mediterraneo con "Al Birwa", "Galilee mon amour", "Waking State".
Particolarissima poi "The Astounding Eyes of Rita", inizialmente meditabonda, costruita su un fraseggio tra voce e oud, poi diventata quasi blues per tornare infine ancora a una nenia dalla quale era impossibile staccarsi. Decisamente jazz l'ultimo brano "For no apparent reason" con Klaus Gesing molto bravo a disegnare ritmiche e invenzioni con il suo clarinetto, contribuendo a trascinare il pubblico - oltre mille in piedi - in una standing ovation finale con immancabile bis richiesto e concesso da Brahem e compagni.

Le immagini del concerto saranno disponibili nel corso del pomeriggio su:

https://visittrentino.broadcaster.it/



Vedi anche ...

313 risultati

Al via in Trentino la stagione dello sci

Prima nevicata in montagna e subito in pista già dal prossimo...

Reportage sul Parco Adamello Brenta su TV2000

Domenica 11 novembre nella trasmissione “Il mondo insieme”...

A Linea Verde Life puntata dedicata a Trento

Nella trasmissione in onda sabato 3 novembre alle ore 12.20 su Rai...

Il Marchio Qualità Trentino si allea con gli sportivi

La nuova campagna di comunicazione dei prodotti di eccellenza, al via...

Dal 2019 una nuova avventura targata Team Trentino Gresini MotoE

Oggi a Trento, nella spettacolare location di Palazzo delle Albere,...

"Melaverde" in Trentino, puntata sulla pastorizia

Le telecamere sono salite in valle dei Mocheni per raccontare la vita...

Festival dello Sport: sono 7 i camp allestiti per divertirsi con i...

Il Festival dello Sport, in programma a Trento dall’11 al 14...

Un festival nel festival nel grande bookstore in piazza Duomo

Più di 150 ospiti da tutto il mondo, oltre 100 incontri in 15...

LE BELLEZZE DEL TRENTINO SVELATE DA “NIAGARA”

Nel nuovo programma di Licia Colò una serie di inserti e servizi...

AL VIA IL CONVEGNO E.CO ECOLOGIA E COMUNICAZIONE AL MUSE

Rappresentanti di aziende e istituzioni impegnate nella ricerca di...

UNO SPAZIO TRENTINO NEL MUSEO DEL PAPA MONTANARO

Il santuario-museo Jana Pawla II di Cracovia è il più importante...

Presentato il palinsesto del primo Festival dello Sport

Organizzato da La Gazzetta dello Sport e Trentino è in programma...

A Madonna di Campiglio l’8a Conferenza Internazionale dei Geoparchi...

Dall’11 al 14 settembre, migliaia di delegati UNESCO provenienti da...

I Suoni si concludono con un messaggio di pace

L'evento E intanto si suona, ideato da Mario Brunello e Alessandro...

La musica, la guerra, la pace, un unico racconto corale e orchestrale

L’edizione 2018 del festival I Suoni delle Dolomiti si conclude in...

Dakhabrakha e le frontiere musicali d'Europa

Il penultimo appuntamento de I Suoni delle Dolomiti propone questo...

Al via in Trentino la stagione dello sci

mar, 20.11.2018

Prima nevicata in montagna e subito in pista già dal prossimo weekend. Dopo l’apertura del ghiacciaio della Presena a inizio mese, da sabato 24...

Leggi tutto ...

Reportage sul Parco Adamello Brenta su TV2000

ven, 09.11.2018

Domenica 11 novembre nella trasmissione “Il mondo insieme” condotta da Licia Colò, una produzione di TV2000, la rubrica “I viaggi di Ant”...

Leggi tutto ...

A Linea Verde Life puntata dedicata a Trento

mer, 31.10.2018

Nella trasmissione in onda sabato 3 novembre alle ore 12.20 su Rai Uno saranno presentate alcune delle attività di ricerca più avanzata...

Leggi tutto ...

Il Marchio Qualità Trentino si allea con gli sportivi

mer, 10.10.2018

La nuova campagna di comunicazione dei prodotti di eccellenza, al via da venerdì, avrà per testimonial sette giovani campioni trentini. Letizia...

Leggi tutto ...

Dal 2019 una nuova avventura targata Team Trentino Gresini MotoE

mer, 10.10.2018

Oggi a Trento, nella spettacolare location di Palazzo delle Albere, è stato presentato il nuovo progetto MotoE che conterà anche di una partnership...

Leggi tutto ...

"Melaverde" in Trentino, puntata sulla pastorizia

ven, 05.10.2018

Le telecamere sono salite in valle dei Mocheni per raccontare la vita dei pastori di questa valle e il fascino delle transumanze fra agli alpeggi in...

Leggi tutto ...

Festival dello Sport: sono 7 i camp allestiti per divertirsi con i...

gio, 04.10.2018

Il Festival dello Sport, in programma a Trento dall’11 al 14 ottobre, non sarà solo una grande inchiesta giornalistica sul tema del record, con...

Leggi tutto ...

Un festival nel festival nel grande bookstore in piazza Duomo

mer, 03.10.2018

Più di 150 ospiti da tutto il mondo, oltre 100 incontri in 15 location. E tanti libri, presentazioni, incontri con gli autori e firmacopie

Leggi tutto ...

LE BELLEZZE DEL TRENTINO SVELATE DA “NIAGARA”

gio, 27.09.2018

Nel nuovo programma di Licia Colò una serie di inserti e servizi dalle valli trentine e dal Muse

Leggi tutto ...

AL VIA IL CONVEGNO E.CO ECOLOGIA E COMUNICAZIONE AL MUSE

gio, 27.09.2018

Rappresentanti di aziende e istituzioni impegnate nella ricerca di innovazione e pratiche sostenibili dialogheranno con scienziati e studiosi,...

Leggi tutto ...

UNO SPAZIO TRENTINO NEL MUSEO DEL PAPA MONTANARO

ven, 21.09.2018

Il santuario-museo Jana Pawla II di Cracovia è il più importante complesso al mondo dedicato alla figura e all’opera di San Giovanni Paolo II....

Leggi tutto ...

Presentato il palinsesto del primo Festival dello Sport

mer, 12.09.2018

Organizzato da La Gazzetta dello Sport e Trentino è in programma dall'11 al 14  ottobre a Trento. Tema della prima edizione: Il Record. Più di...

Leggi tutto ...

A Madonna di Campiglio l’8a Conferenza Internazionale dei Geoparchi...

gio, 06.09.2018

Dall’11 al 14 settembre, migliaia di delegati UNESCO provenienti da tutto il mondo si riuniranno per parlare di Geoparchi, ambiente e sviluppo...

Leggi tutto ...

I Suoni si concludono con un messaggio di pace

sab, 01.09.2018

L'evento E intanto si suona, ideato da Mario Brunello e Alessandro Baricco, ha chiuso l'edizione 2018 del festival e insieme un percorso di quattro...

Leggi tutto ...

La musica, la guerra, la pace, un unico racconto corale e orchestrale

mar, 28.08.2018

L’edizione 2018 del festival I Suoni delle Dolomiti si conclude in Valsugana ad Arte Sella con il progetto speciale “E intanto si suona”,...

Leggi tutto ...

Dakhabrakha e le frontiere musicali d'Europa

sab, 25.08.2018

Il penultimo appuntamento de I Suoni delle Dolomiti propone questo quartetto ucraino che ama definire quanto crea un ethno-chaos. In realtà si...

Leggi tutto ...

Cultura