A Madonna di Campiglio l’8a Conferenza Internazionale dei Geoparchi Mondiali UNESCO

Dall’11 al 14 settembre, migliaia di delegati UNESCO provenienti da tutto il mondo si riuniranno per parlare di Geoparchi, ambiente e sviluppo sostenibile. L'obiettivo della conferenza sarà quello di individuare una strategia comune che possa garantire un equilibrio tra la necessità di conservazione del patrimonio geologico e lo sviluppo economico del territorio

Dall'11 al 14 settembre 2018, a Madonna di Campiglio, in Trentino, si terrà l'8a Conferenza Internazionale sui Geoparchi Mondiali dell'UNESCO. L’evento biennale che si svolgerà nel cuore dell'Adamello-Brenta Geopark, attirerà più di 850 delegati provenienti da tutto il mondo. La conferenza comprenderà workshop e seminari, scientifici e tematici, nonché eventi sociali che offriranno l'opportunità di conoscere la cultura e le tradizioni locali trentine. Durante l'evento, sono previste inoltre diverse occasioni per partecipare a escursioni guidate, visite alle Case del Geoparco e altre attività. Questo programma così variegato offrirà la possibilità di conoscere e immergersi nella bellezza unica di questo straordinario Geoparco.

Cos'è un UNESCO Global Geopark. Un UNESCO Global Geopark è una singola area geografica di importanza geologica internazionale gestita secondo un concetto olistico di protezione, educazione e sviluppo sostenibile. I parchi insigniti di questo titolo utilizzano il proprio patrimonio geologico, parallelamente a tutti gli altri aspetti del patrimonio naturale e culturale della zona, per promuovere una maggiore consapevolezza su specifiche questioni ambientali quali, ad esempio, la mitigazione degli effetti dei cambiamenti climatici. Nel complesso, la rete di UNESCO Global Geoparks promuove lo sviluppo di una forma di geoturismo che favorisca l’incremento di imprese locali innovative e posti di lavoro, dia alle popolazioni locali un senso di orgoglio e identificazione nel proprio territorio e garantisca la protezione dell'area interessata.

Il Parco Naturale Adamello-Brenta Geopark nel 2008 ha ottenuto il riconoscimento di Geoparco e nel 2015 è stato inserito all'interno della Rete europea e mondiale dei Geoparchi, portandolo ad essere conosciuto nel mondo come Adamello Brenta UNESCO Global Geopark. Il patrimonio geologico e gli sforzi del Parco nel promuovere lo sviluppo sostenibile lo hanno portato alla fama internazionale. Rinomato per essere uno dei paesaggi più unici del Trentino, si caratterizza da due catene montuose contrastanti: a ovest l'Adamello-Presanella - la più estesa delle Alpi italiane - e a est dalle Dolomiti di Brenta - Patrimonio Mondiale dal 2009. La straordinaria biodiversità del Parco comprende oltre 1.300 specie di flora e alcune tra le più tipiche della fauna di montagna, ad esempio l'orso bruno, il "signore della foresta" e simbolo del Geoparco.

Sviluppo sostenibile. In che modo i Geoparchi possono contribuire alla promozione dello sviluppo sostenibile? A questa domanda cercherà di rispondere la conferenza di quest'anno. Dal 2004, l'UNESCO ha posto nelle linee direttrici l’idea che un Geoparco integri gli obiettivi di conservazione del patrimonio geologico con quelli di promuovere una crescita economica sostenibile. Pertanto, i Geoparchi si trovano a dover affrontare l'eterno dilemma delle aree protette, rappresentato dalla necessità di trovare un equilibrio tra conservazione ambientale e sviluppo economico che ruota principalmente attorno al settore turistico.

L'8° Conferenza Internazionale sui Geoparchi Mondiali UNESCO rappresenta dunque un'opportunità per discutere una strategia comune per le diverse aree da proteggere. A tal proposito, le sessioni scientifiche e i workshop verteranno su argomenti quali: turismo e sviluppo locale sostenibile, conservazione e ricerca, cambiamenti climatici e rischi geologici.

Per ulteriori informazioni: www.campigliodolomiti.it/ggn2018

PRESS OFFICE
Tel. +39 0465 447573 press@campigliodolomiti.it



Vedi anche ...

299 risultati

UNO SPAZIO TRENTINO NEL MUSEO DEL PAPA MONTANARO

Il santuario-museo Jana Pawla II di Cracovia è il più importante...

Presentato il palinsesto del primo Festival dello Sport

Organizzato da La Gazzetta dello Sport e Trentino è in programma...

I Suoni si concludono con un messaggio di pace

L'evento E intanto si suona, ideato da Mario Brunello e Alessandro...

La musica, la guerra, la pace, un unico racconto corale e orchestrale

L’edizione 2018 del festival I Suoni delle Dolomiti si conclude in...

Dakhabrakha e le frontiere musicali d'Europa

Il penultimo appuntamento de I Suoni delle Dolomiti propone questo...

Promozione dell'autunno al via

Natura, cultura ed enogastronomia al centro delle molte proposte,...

Teresa Salgueiro, quando i sogni diventano musica

Nella cornice di Camp Centener sopra Madonna di Campiglio l’artista...

Gli azzurri del basket da sabato in ritiro a Pinzolo

Sono 15 gli atleti convocati nell’ambito turistico Madonna di...

Teresa Salgueiro, sogno e poesia tra le vette

A I Suoni delle Dolomiti ritorna un’artista che ha lasciato...

Un quartetto d'archi a duemila metri

In dieci giorni quattro grandi appuntamenti dedicati a generi tra...

Andrea Motis, nuova stella nel firmamento jazz

Oggi a Malga Tassulla la ventenne cantante, trombettista e...

Andrea Motis, tutto il talento di una nuova stella

Torna il grande jazz internazionale al festival I Suoni delle...

Chitarra e sassofono per una musica senza confini

Sopra Passo San Pellegrino per I Suoni delle Dolomiti si esibiscono...

Grant Lee Phillips ispirato dalla natura trentina

Nel concerto per I Suoni delle Dolomiti a Malga Canvere in Val di...

Grant - Lee Phillips musica tra sogno e poesia

Dopo il mito Graham Nash, I Suoni delle Dolomiti propongono un'altra...

Omaggio ad una leggenda della canzone d'autore

“Pensieri e Parole. Omaggio a Lucio Battisti” è il titolo del...

UNO SPAZIO TRENTINO NEL MUSEO DEL PAPA MONTANARO

ven, 21.09.2018

Il santuario-museo Jana Pawla II di Cracovia è il più importante complesso al mondo dedicato alla figura e all’opera di San Giovanni Paolo II....

Leggi tutto ...

Presentato il palinsesto del primo Festival dello Sport

mer, 12.09.2018

Organizzato da La Gazzetta dello Sport e Trentino è in programma dall'11 al 14  ottobre a Trento. Tema della prima edizione: Il Record. Più di...

Leggi tutto ...

I Suoni si concludono con un messaggio di pace

sab, 01.09.2018

L'evento E intanto si suona, ideato da Mario Brunello e Alessandro Baricco, ha chiuso l'edizione 2018 del festival e insieme un percorso di quattro...

Leggi tutto ...

La musica, la guerra, la pace, un unico racconto corale e orchestrale

mar, 28.08.2018

L’edizione 2018 del festival I Suoni delle Dolomiti si conclude in Valsugana ad Arte Sella con il progetto speciale “E intanto si suona”,...

Leggi tutto ...

Dakhabrakha e le frontiere musicali d'Europa

sab, 25.08.2018

Il penultimo appuntamento de I Suoni delle Dolomiti propone questo quartetto ucraino che ama definire quanto crea un ethno-chaos. In realtà si...

Leggi tutto ...

Promozione dell'autunno al via

ven, 24.08.2018

Natura, cultura ed enogastronomia al centro delle molte proposte, costruite con le Apt di ambito e i Consorzi turistici, e volte a riconfermare un...

Leggi tutto ...

Teresa Salgueiro, quando i sogni diventano musica

ven, 24.08.2018

Nella cornice di Camp Centener sopra Madonna di Campiglio l’artista si è esibita per I Suoni delle Dolomiti in un intenso concerto nel quale ha...

Leggi tutto ...

Gli azzurri del basket da sabato in ritiro a Pinzolo

ven, 24.08.2018

Sono 15 gli atleti convocati nell’ambito turistico Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena, nuova sede ufficiale del raduno estivo degli azzurri,...

Leggi tutto ...

Teresa Salgueiro, sogno e poesia tra le vette

mar, 21.08.2018

A I Suoni delle Dolomiti ritorna un’artista che ha lasciato impronte indelebili con la sua voce unica, sensibile e tessitrice di ambientazioni...

Leggi tutto ...

Un quartetto d'archi a duemila metri

lun, 20.08.2018

In dieci giorni quattro grandi appuntamenti dedicati a generi tra loro diversi per concludere il festival I Suoni delle Dolomiti. Mercoledì 22...

Leggi tutto ...

Andrea Motis, nuova stella nel firmamento jazz

lun, 20.08.2018

Oggi a Malga Tassulla la ventenne cantante, trombettista e compositrice catalana ha proposto ad un pubblico di oltre 1000 spettatori il proprio mondo...

Leggi tutto ...

Andrea Motis, tutto il talento di una nuova stella

mar, 14.08.2018

Torna il grande jazz internazionale al festival I Suoni delle Dolomiti grazie a questa ventenne cantante, trombettista e compositrice catalana che ha...

Leggi tutto ...

Chitarra e sassofono per una musica senza confini

mar, 07.08.2018

Sopra Passo San Pellegrino per I Suoni delle Dolomiti si esibiscono due artisti ungheresi che attingono al vasto patrimonio di tradizioni e storie...

Leggi tutto ...

Grant Lee Phillips ispirato dalla natura trentina

mar, 07.08.2018

Nel concerto per I Suoni delle Dolomiti a Malga Canvere in Val di Fiemme il cantautore americano ha proposto al numeroso pubblico diversi brani del...

Leggi tutto ...

Grant - Lee Phillips musica tra sogno e poesia

ven, 03.08.2018

Dopo il mito Graham Nash, I Suoni delle Dolomiti propongono un'altra stella della scena sonora americana e internazionale. Martedì 7 agosto a Malga...

Leggi tutto ...

Omaggio ad una leggenda della canzone d'autore

mer, 01.08.2018

“Pensieri e Parole. Omaggio a Lucio Battisti” è il titolo del progetto che viene proposto al festival I Suoni delle Dolomiti da Peppe Servillo...

Leggi tutto ...

Turismo