Maso Cantanghel

Accogliente e rinomato locale, ricavato in un forte-polveriera risalente ai tempi della grande Guerra, in uno splendido angolo dell'alta Valsugana

Maso Cantanghel

Le tinte calde degli arredi – in immacolato contrasto con il bianco dei tessuti – rivelano il clima raccolto ed accogliente del locale, ritagliato in uno splendido angolo della Valsugana. Ogni giorno un menù, che trae ispirazione dall’andamento naturale delle stagioni, dai frutti della terra, dai prodotti tipici. Le mani fatate di Lucia Gius elaborano piatti che difficilmente si dimenticano, come il filetto di trota con sformato di porri e radicchio, i tagliolini all’uovo fatti in casa con funghi dei boschi, il guanciale di manzo brasato con purea di sedano. Veramente unico il gelato alla nocciola, diventato ormai un classico piacere di fine pasto. La carta dei vini - stilata su precise conoscenze del panorama vinicolo trentino – privilegia i piccoli produttori ed è, per questo motivo, in perfetta sintonia con lo stile genuino ed autentico del locale.