Vacanze Sicure in Trentino: come ci prendiamo cura di te

Il Trentino è aperto e pronto ad accoglierti.

Nelle nostre guide puoi scoprire tutte le misure adottate dai nostri operatori e fornitori di servizi turistici per tutelare te e i tuoi cari

Malga Cagnon di Sopra

E' una delle poche malghe di proprietà privata esistenti in Trentino: è tale dal 1968 quando il Comune di Telve la vendette.

Malga Cagnon di Sopra

Dietro la malga c'è il Passo Scalet con a destra il Monte Croce, diviso dalla vicina Cima Bolegna dal Passo Cadin. In vicinanza della malga passano il sentiero Europeo E5 e i tracciati Sat  314, 407e 370, inoltre è segnalato anche un itinerario da percorrere a cavallo.

Sulle pendici del monte rimangono ancora i resti delle trincee e reticolari della prima guerra mondiale; si racconta che sul pianoro d'inanzi atterrassero i piccoli aerei militari.

Da queste parti è facile avvistare cervi, camosci, caprioli, marmotte e anche l'aquila.

Come arrivare:

Per raggiungerla da Borgo Valsugana, si sale a Telve per poi seguire le indicazioni per il Passo del Manghen. Giunti in alta Val Calamento, al bivio per la Valsolero ed il Passo del Manghen, s'abbandona la strada provinciale scendendo a destra alla vicina Malga Valtrighetta (1.434 m / bar ristorante). Lasciata l'auto si prosegue lungo una strada asfaltata chiusa al traffico (salvo autorizzazioni). Si giunge alla malga dopo una piacevole escursione tra gli alpeggi di una durata di un ora e trenta minuti.

Altitudine: 1885 mt

Proprietà: Agnese Iobstraibizer

Gestione e Casaro: Agnese Iobstraibizer

Animali presenti: vacche

Periodo alpeggio: 15 giugno - 19 settembre

Ristorazione: NO

Pernottamento: NO

Partenza escursioni: Telve in prossimità di Malga Valtrighetta in Val Calamento (in auto: 3.5 km, a piedi: dislivello: + 454 m, tempo: 1.30 h, difficoltà: Itinerario Turistico)

Fondo stradale: asfalto, strada accessibile solo con permesso