Cesarini Sforza Spumanti

Dietro nobili vini ci sono spesso nobili origini

Cesarini Sforza Spumanti


I Cesarini Sforza si trasferirono due secoli or sono nell’allora Principato Vescovile di Trento, per guidare il governo della città. Rifacendosi a questo blasone, dal 1974 l’azienda utilizza uve selezionate per la produzione dei suoi Trentodoc di alta qualità., Le uve Chardonnay e Pinot nero sono coltivate fra i 350 e i 650 metri d’altitudine, nelle condizioni di localizzazione e di esposizione ideali per ottenere prodotti di assoluto prestigio. Il tutto all’insegna dei tre capisaldi, espressioni della filosofia Cesarini Sforza: qualità, immagine e cultura.
Trentodoc non è solo un marchio, ma un vero e proprio progetto di valorizzazione del territorio. Un vino per occasioni importanti e quotidiane, da gustare e apprezzare in ogni momento della vita.
 

Altre info utili per mangiare e bere nelle vicinanze