Per il Trentino la sicurezza è al primo posto

In questa sezione potrai approfondire tutte le misure adottate dai nostri operatori e fornitori di servizi turistici per tutelare te e i tuoi cari.

Malga Cambroncoi dal “sentiero dei russi”

Sentiero ciaspole • Altopiano di Pine' e Valle di Cembra

Sentiero ciaspole Top

Malga Cambroncoi dal “sentiero dei russi”

Sentiero ciaspole · Altopiano di Pinè, Valle di Cembra
Logo Azienda per il Turismo Altopiano di Piné e Valle di Cembra
Responsabile del contenuto
Azienda per il Turismo Altopiano di Piné e Valle di Cembra Partner verificato  Explorers Choice 
  • /
    Foto: Federico Monegatti, Azienda per il Turismo Altopiano di Piné e Valle di Cembra
  • /
    Foto: Federico Monegatti, Azienda per il Turismo Altopiano di Piné e Valle di Cembra
  • /
    Foto: Federico Monegatti, Azienda per il Turismo Altopiano di Piné e Valle di Cembra
  • /
    Foto: Federico Monegatti, Azienda per il Turismo Altopiano di Piné e Valle di Cembra
  • /
    Foto: Federico Monegatti, Azienda per il Turismo Altopiano di Piné e Valle di Cembra
  • /
    Foto: Federico Monegatti, Azienda per il Turismo Altopiano di Piné e Valle di Cembra
m 1700 1600 1500 1400 6 5 4 3 2 1 km
Interessante giro ad anello con scorci favolosi sulle montagne dell’alta val dei Mocheni.
media
6,6 km
2:35 h.
261m
267m

Percorso con partenza e arrivo al passo Redebus in ambiente tranquillo con tappa a malga Cambroncoi (in inverno aperta nei weekend).
Itinerario consigliato per bambini e famiglie per la lunghezza modesta e per la presenza, vicino a malga Cambroncoi, di ampi prati perfetti per bob e slitte.

Immagine del profilo di Responsabile A.p.T Piné Cembra SS
Autore
Responsabile A.p.T Piné Cembra SS
Ultimo aggiornamento: 09.02.2021
Difficoltà
media
Tecnica
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Punto più alto
1.722 m
Punto più basso
1.455 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Indicazioni sulla sicurezza

Grado di difficoltà secondo la simbologia comune: percorso E (su mulattiere e sentieri)

Rischi esterni presenti lungo il percorso: nessun punto critico

 

La percorribilità degli itinerari in un ambiente montano è strettamente legata alle condizioni contingenti e dipende quindi da fenomeni naturali, cambiamenti ambientali e condizioni meteo. Per questo motivo, le informazioni contenute in questa scheda potrebbero aver subito variazioni. Prima di partire, informati sullo stato del percorso contattando il gestore dei rifugi sul tuo percorso, le guide alpine, i centri visitatori dei parchi naturali e gli uffici turistici. Inoltre:

  • Studia e prepara bene il tuo itinerario
  • Scegli un percorso adatto alla tua condizione fisica
  • Porta vestiti e attrezzatura idonei
  • Consulta il bollettino metereologico
  • Partire da soli è rischioso, porta con te il cellulare
  • Lascia informazioni sul tuo itinerario e sull’orario approssimativo di rientro
  • Se non sei sicuro, non esitare ad affidarti ad un professionista
  • Fai attenzione alle indicazioni e alla segnaletica che trovi sul percorso
  • In caso di stanchezza o di problemi, non esitare a tornare sui tuoi passi
  • In caso di incidente chiama il numero 112

Consigli e racccomandazioni aggiuntive

ApT Piné Cembra

Partenza

Passo Redebus (1.464 m)
Coordinate:
DD
46.136507, 11.321310
DMS
46°08'11.4"N 11°19'16.7"E
UTM
32T 679300 5111834
w3w 
///passalo.sentono.potiamo

Arrivo

Passo Redebus

Direzioni da seguire

Dopo aver parcheggiato nei pressi del passo Redebus si ritorna verso l’abitato di Regnana per 100 metri e si imbocca una strada a sinistra che porta ad alcune grosse cataste di legna (se non sono presenti, ad un grande piazzale); da qui parte la strada forestale da seguire immersa nel bosco di abete rosso (direzione ovest).
Dopo circa 2 km dalla partenza si mantiene la strada principale facendo un ampio tornante a sinistra e lasciando sulla destra le indicazioni che continuerebbero per “il sentiero dei russi” (non va presa in considerazione la strada che appare dopo circa 1,5 km e che scende verso destra).

Dopo altri 800 metri la strada finisce e si sbuca presso una baita in costruzione, senza alberi e con un panorama incredibile. Si continua in direzione sud-est fino a malga Cambroncoi che nel periodo invernale è aperta. Successivamente si prende la strada forestale con indicazioni “malga Pec-passo Redebus” e si prosegue fino a tornare al passo Redebus.

Nota


Vedi tutte le segnalazioni sulle aree protette

Mezzi pubblici

Dalla stazione delle corriere di Trento prendere la linea B403 in direzione Montesover (Trento - Pergine - Baselga di Pinè - Montesover) o la linea B402 (Trento - Nogarè - Baselga di Pinè -Montesover) e scendere a Centrale di Bedollo. Non ci sono mezzi pubblici che collegano l'abitato di Bedollo con il Passo del Redebus pertanto il luogo di partenza deve essere raggiunto con mezzi propri.

Come arrivare

Dall’autostrada A22 del Brennero (da sud uscita Trento sud – da nord uscita Trento nord) e dalla Statale 12 del Brennero, proseguire per la S.S. 47 della Valsugana per Pergine Valsugana – Padova fino al bivio della Mochena per Altopiano di Piné, per poi transitare sulla S.P. 83 di Piné e imboccare per passo Redebus.

Dove parcheggiare

Presso il passo Redebus è disponibile un ampio parcheggio a bordo strada.

Coordinate

DD
46.136507, 11.321310
DMS
46°08'11.4"N 11°19'16.7"E
UTM
32T 679300 5111834
w3w 
///passalo.sentono.potiamo
Come arrivare in treno, in auto, a piedi o in bici.

Attrezzatura

In occasione di uscite relativamente brevi e agevoli, è sempre meglio essere ben equipaggiati per non incorrere in spiacevoli sorprese e per fronteggiare imprevisti come ad esempio un temporale improvviso o un calo di energia.

Nello zaino è bene portare:

  • boraccia (1L)
  • snack (per esempio, frutta secca o cioccolato)
  • kit di pronto soccorso
  • giacca antivento
  • una maglia in pile
  • maglietta e calze di ricambio (possibilmente chiusi in un sacchetto di plastica)
  • indossate o almeno portate nello zaino un paio di pantaloni lunghi
  • cappellino
  • crema solare
  • occhiali da sole
  • guanti
  • fischietto per farsi rintracciare in caso di emergenza
  • numero telefonico in caso di emergenza Soccorso Alpino 112

Indossate inoltre, abbigliamento, calzature e attrezzature adatte al percorso e alla stagione invernale (giacca, guanti, berretto, scarponcini, ciaspole o ramponcini, bastoncini). Non dovrammo mancare bevande calde e snack.

Per finire... non dimenticate la macchina fotografica! Servirà per immortalare l'escursione e gli innumerevoli scorci mozzafiato.

Percorsi consigliati nei dintorni

  • Ciaspolata a malga Stramaiolo
  • Ciaspolata al punto panoramico della Cròs del Cùc
  • Ciaspolando attorno al Ceramont
  • Sentiero Ciaspole - Monte Cola
  • Sentiero ciaspole - La montagna di Roncegno
  • Sentiero ciaspole - Alla Bassa
  • Ciaspolata al chiaro di luna al Rifugio Potzmauer
 Questi consigli sono stati generati automaticamente dal sistema.
Difficoltà
media
Lunghezza
6,6 km
Durata
2:35 h.
Dislivello
261m
Discesa
267m
Percorso ad anello Panoramico Ristori lungo il percorso Adatto a famiglie e bambini Interesse botanico Interesse faunistico Percorso consigliato
1600 m 1800 m
Mattina
1600 m 1800 m
pomeriggio

Bollettino valanghe

·

Statistiche

  • 2D 3D
  • Contenuti
  • Mostra immagini Nascondi foto
Funzioni
Mappe e sentieri
: ore
 km
 mt
 mt
 mt
 mt
Muovi le frecce per aumentare il dettaglio


Vedi anche ...

132 risultati
Classico anello con le ciaspole tra le Malghe delle Maddalene

Classico anello con le ciaspole tra le Malghe delle Maddalene

Splendida passeggiata ad anello e non troppo impegnativa nel cuore...

La malga Cugola Alta dal Passo Oclini

La malga Cugola Alta dal Passo Oclini

Itinerario rilassante in un rigoglioso bosco di abeti e pini cembri,...

Andalo - rifugio La Montanara

Andalo - rifugio La Montanara

Al cospetto delle Dolomiti di Brenta.

Percorso turistico Bucaneve - sentiero n°4

Percorso turistico Bucaneve - sentiero n°4

Passeggiata nei boschi sopra la località Mosee.

Andalo - Priori - Chiesa di San Tommaso

Andalo - Priori - Chiesa di San Tommaso

Facile escursione, quasi completamente pianeggiante, nei boschi tra...

Molveno - rifugio Croz dell'Altissimo

Molveno - rifugio Croz dell'Altissimo

La porta d'accesso orientale alle Dolomiti di Brenta.

Monte Gazza da Margone – Valle dei Laghi

Monte Gazza da Margone – Valle dei Laghi

Sentiero ciaspole - Passo 5 Croci

Sentiero ciaspole - Passo 5 Croci

Salire al Passo 5 Croci durante la stagione invernale con le...

Classico anello con le ciaspole tra le Malghe delle Maddalene

Splendida passeggiata ad anello e non troppo impegnativa nel cuore...

Leggi tutto ...

La malga Cugola Alta dal Passo Oclini

Itinerario rilassante in un rigoglioso bosco di abeti e pini cembri,...

Leggi tutto ...

Andalo - rifugio La Montanara

Al cospetto delle Dolomiti di Brenta.

Leggi tutto ...

Percorso turistico Bucaneve - sentiero n°4

Passeggiata nei boschi sopra la località Mosee.

Leggi tutto ...

Andalo - Priori - Chiesa di San Tommaso

Facile escursione, quasi completamente pianeggiante, nei boschi tra...

Leggi tutto ...

Molveno - rifugio Croz dell'Altissimo

La porta d'accesso orientale alle Dolomiti di Brenta.

Leggi tutto ...

Monte Gazza da Margone – Valle dei Laghi

Leggi tutto ...

Sentiero ciaspole - Passo 5 Croci

Salire al Passo 5 Croci durante la stagione invernale con le...

Leggi tutto ...

Sentiero ciaspole