L’abbraccio degli alberi simultaneo più grande delle Alpi

Il 16 settembre, in occasione del Festival delle Aree Protette

Conosci il forest bathing?

In Giappone si è scoperto che delle sostanze emesse da alcune tipologie di alberi, chiamate monoterpeni, possono accrescere la funzionalità del nostro sistema immunitario e ridurre lo stress.
Immergersi nel verde dei boschi e abbracciare gli alberi ci rimette in contatto con gli esseri viventi del mondo vegetale, permettendoci di godere della loro energia vitale, in grado di apportare benefici che sono concretamente misurabili. 
 

Se non hai mai provato ad abbracciare gli alberi, ti invitiamo in Val di Rabbi, a partecipare all’abbraccio degli alberi simultaneo più grande delle Alpi. 



Programma
Ritrovo alle ore 9.30, in località Còler
Alle ore 10.00 Marco Nieri, bioricercatore, esperto in salute dell’habitat e Margherita de Carli, naturopata delle Terme di Rabbi, accompagnati dalle suggestive note di un saxofono, spiegheranno gli effetti benefici degli alberi.

Alle ore 11.00
Tre diverse escursioni guidate dagli operatori del Parco e dagli esperti di Forest therapy
Percorso breve: un facile giro nei pressi della località Còler
Percorso medio: partenza da località Còler, salita fino alla base delle Cascate Saènt. Pomeriggio la passeggiata prosegue a Malga Maleda bassa e poi ritorno al Còler passando da Malga Fratte basse.
Percorso impegnativo: partenza da località Còler, salita fino al Doss de la Cros. Pomeriggio l'escursione prosegue verso la Scalinata dei larici Monumentali e ritorno.
Ognuno potrà scegliere il gruppo al quale aggregarsi.

Alle ore 12.00
L'abbraccio simultaneo degli alberi più grande delle Alpi avverrà nelle tre distinte località, a diverse quote e distanze

Compila il modulo di iscrizione qui

Scarica la locandina