Per il Trentino la sicurezza è al primo posto

In questa sezione potrai approfondire tutte le misure adottate dai nostri operatori e fornitori di servizi turistici per tutelare te e i tuoi cari.

Archimede. La scienza dell’invenzione

Archimede, geniale inventore e matematico della classicità

ATTENZIONE: L’apertura dei luoghi culturali e turistici, l’accesso agli stessi, ai mezzi di trasporto pubblico e ai servizi descritti in queste pagine è regolata dalle misure di contenimento messe in atto dalle autorità governative e della Provincia Autonoma di Trento per far fronte all'emergenza sanitaria COVID-19. Le norme potranno variare nel tempo e prevedono l’applicazione di diverse misure di sicurezza - dalla chiusura, al distanziamento sociale, all'utilizzo obbligatorio di dispositivi di sicurezza individuale come guanti e mascherine. Si invita dunque a consultare la sezione Vacanze sicure e a contattare direttamente i gestori dei servizi per una puntuale informazione sulle modalità di accesso

Il nome di Archimede, geniale inventore e matematico della classicità, è famosissimo. Tutti ne hanno sentito parlare e il suo mito - sorto fin dall’epoca romana durante la quale ne è stato celebrato il “divino ingegno” -  è alimentato da numerose leggende, che lo vedono brillare tanto per acume, quanto per bizzarria. Sembra infatti che, al grido di “Eureka” ("ho trovato!"), percorresse di corsa le strade di Siracusa e affermasse, tra lo stupore dei suoi contemporanei, di poter sollevare la Terra se gli avessero dato un punto di appoggio. Se la sua fama è grande, il contenuto delle sue opere e delle sue invenzioni, oggi, non è così conosciuto e spesso i suoi scritti sono appannaggio di pochi specialisti di storia della matematica. La mostra “Archimede. L’invenzione che diverte”, presenta al pubblico la figura di Archimede quale massimo protagonista della cultura universale. L’esposizione, già ai Musei Capitolini a Roma, giunge ora al MUSE di Trento dal 16 luglio 2017 all’ 8 gennaio 2018.

Tra exhibit interattivi, ricostruzioni di macchinari e video multimediali, il percorso al museo racconta le sue intuizioni nel campo della tecnologia meccanica - tanto fenomenali da renderlo l’antesignano del genio e dell’inventore - e offre testimonianze della civiltà tecnico-scientifica del III secolo a.C., periodo durante il quale visse lo scienziato: sullo sfondo, le relazioni tra Siracusa e Alessandria d’Egitto, la città in cui Archimede e numerosi uomini di cultura soggiornarono in quell’epoca.

Dopo un excursus storico e un focus sulle principali invenzioni e ricerche, l’esposizione approfondisce anche la seconda rinascita di Archimede, che avviene a partire dal XIII secolo con la progressiva riscoperta dei suoi scritti, e l’influenza esercitata su studiosi e geni rinascimentali del calibro di Leonardo da Vinci e Galileo Galilei.

La mostra è ideata dal Museo Galileo -¬ Istituto e Museo di Storia della Scienza di Firenze e organizzata da Zètema Progetto Cultura e Opera Laboratori Fiorentini – Civita Group.



Vedi anche ...

4 risultati
tree time

Tree time - Arte e scienza per una nuova alleanza con la natura

30/10/2020 - 30/05/2021 Trento

Latte in Festa

18/09/2021 - 19/09/2021 Lavarone

Arcobonsai 2021

24/09/2021 - 26/09/2021 Arco

Brava Part

25/09/2021 - 26/09/2021 Folgaria
tree time

Tree time - Arte e scienza per una nuova alleanza con la natura

A due anni dalla tempesta Vaia un viaggio multisensoriale che evidenzia l’urgenza di riconfigurare la nostra relazione con i giganti del mondo...

Leggi tutto ...

Latte in Festa

Lavarone - Parco Palu, 18-19 settembre

Leggi tutto ...

Arcobonsai 2021

Dimostrazioni, workshops, Arcofiori, Villaggio del Gusto. Un’occasione di incontro per tutti gli amanti dei bonsai!

Leggi tutto ...

Brava Part

La grande Festa di fine estate ritorna a Folgaria sull'Alpe Cimbra: oltre 600 figuranti daranno vita ad un emozionante rievocazione storica da Costa...

Leggi tutto ...

Eventi da non perdere