Alex Katz

La Vita Dolce

In mostra oltre 40 grandi tele di uno tra i maggiori artisti americani viventi: Alex Katz. Ritratti e paesaggi sono al centro di un percorso colorato che celebra la bellezza della vita.
Da un'idea di Vittorio Sgarbi. A cura di Denis Isaia Il 2022 è l'anno di Alex Katz: tre sono le grandi monografie dedicate all'artista dal Guggenheim di New York (dal 16 agosto), dalla Fondazione Thyssen-Bornemisza di Madrid (dall'11 giugno) e dal Mart di Rovereto, dal 15 maggio al 18 settembre. In Italia la mostra di Rovereto arriva oltre vent'anni dopo un'altra importante mostra trentina, organizzata nel 1998 da Vittoria Coen, allora direttrice della Galleria Civica di Trento. Prodotta dal Mart grazie al supporto dell'artista e del suo studio, l'esposizione raccoglie tele appartenenti a grandi collezioni italiane e svizzere, realizzate tra gli anni Novanta e oggi, espressione della maturità dell’artista. Spesso associato al movimento della Pop art, Alex Katz (New York, 1927) rielabora i riferimenti della cultura di massa, della società americana, della televisione, del cinema, della pubblicità. Nello stesso tempo, si appropria dei principi minimalisti spogliandoli però dalle durezze ideologiche, soffermandosi sui caratteri più squisitamente formali che definiscono il gusto collettivo, lo stile di vita e quindi in ultima istanza il rapporto con ciò che ci circonda. Nel panorama della grande arte americana del secondo dopoguerra Katz finisce per rappresentare un'anomalia. Sebbene non sia assimilabile ad alcuna scuola, la sua opera è una felice e originale sintesi delle migliori esperienze artistiche del '900. Sin dagli esordi, si allontana dal vitalismo drammatico dell'Espressionismo Astratto di De Kooning e Pollock pur condividendone l'approccio istintivo di una pittura stesa rapidamente sulla tela. Sposa l'approccio cartellonistico della Pop Art lavorando a tele di grandi dimensioni ma non è interessato ai barattoli di pomodoro, alle star del cinema o agli eroi dei fumetti tanto cari a Warhol o Lichtenstein. Infine, come nella pittura astratta di puro colore (Noland, Rothko), sfrutta la forza espressiva delle campiture estese e uniformi, su cui però interviene dipingendo ritratti e paesaggi che appartengono al suo ambiente d'elezione: la società newyorkese più chic e colta. La singolarità della sua opera ha tenuto Katz ai margini delle grandi rassegne internazionali, senza tuttavia impedirgli di raggiungere una fama riconosciuta dalla critica più attenta e, con il tempo, una crescente popolarità soprattutto tra i collezionisti. Il percorso espositivo evidenza la distanza dell'artista americano dalle filosofie esistenzialiste e dalle ambizioni politiche e sociali che animano molta arte contemporanea, restituendo il felice disimpegno di opere che celebrano, invece, la bellezza della vita e di un mondo fatto di affetti e luoghi del cuore. Una vita che, così dipinta, ci appare dolce. Nella Vita Dolce oltre 40 grandi tele costituiscono un percorso colorato nel quale sono rappresentati i due grandi generi esplorati dall'artista: i ritratti e i paesaggi. Completano la mostra alcuni sketch, un disegno e due video, tra cui un inedito estratto del film realizzato dal regista Ranuccio Sodi per la tv e mai andato in onda. Il catalogo La mostra è corredata da un catalogo pubblicato da Sagep Editori con un testo di Vittorio Sgarbi, Presidente del Mart, un saggio del critico d'arte Alberto Fiz, le riproduzioni delle opere e una breve antologia di testi critici selezionati dallo studio dell'artista tra testi storici e testi più recenti. Completa l'opera un'intervista raccolta nel marzo del '97 dal critico d'arte e curatore inglese David Sylvester.


Vedi anche ...

28 risultati

Banksy: l’artista del presente

19/06/2022 - 11/09/2022 Rovereto
Top Evento

Si combatteva qui!

01/06/2022 - 16/10/2022 Riva del Garda

Luciano Ventrone: la mostra

13/04/2022 - 03/07/2022 Riva del Garda

Uno, due, tre

24/06/2022 - 31/07/2022 Torbole sul Garda - Nago

Personale di Clelia Rossi (1913 - 2005)

18/06/2022 - 01/07/2022 Arco

98 terrazze

01/07/2022 - 03/07/2022 Vallarsa

In materia - Codici su Tela

02/07/2022 - 15/07/2022 Arco

Pergine Festival

01/07/2022 - 16/07/2022 Pergine Valsugana

Castel Belasi Project Room

25/06/2022 - 27/07/2022 Campodenno

Castelfolk

10/06/2022 - 07/08/2022 Villa Lagarina - Lago di Cei

Aldo Valentinelli. Bosco e altre storie di animali

09/07/2022 - 28/08/2022 Cles

Castel Belasi Project Room

30/07/2022 - 31/08/2022 Campodenno

Musica Natura Relazioni

02/07/2022 - 04/09/2022 Brentonico

Volti della montagna

02/07/2022 - 04/09/2022 Revò - Novella

Desmalgada

11/09/2022 Prezzo

Il Fato dell'Energia. Ghiacci glaciali, surriscaldamento e...

02/07/2022 - 11/09/2022 Campodenno

Banksy: l’artista del presente

An unauthorized exhibition al Palazzo delle Albere di Trento

Leggi tutto ...

Si combatteva qui!

Sulle orme della Grande Guerra. I Carpazi

Leggi tutto ...

Luciano Ventrone: la mostra

“Conosci tu il paese dove fioriscono i limoni?” . da un'idea di Vittorio Sgarbi e Lorenzo Zichichi

Leggi tutto ...

Uno, due, tre

Mostra di pittura di Xante Battaglia, Alberto Sighele, Claudio cavalieri e Gentile Polo

Leggi tutto ...

Personale di Clelia Rossi (1913 - 2005)

Mostra di pittura

Leggi tutto ...

98 terrazze

Vite di montagna

Leggi tutto ...

In materia - Codici su Tela

Mostra di pittura di Noemi Bolzi

Leggi tutto ...

Pergine Festival

Spettacoli nel centro storico di Pergine

Leggi tutto ...

Castel Belasi Project Room

Mostre di artisti under 35

Leggi tutto ...

Castelfolk

La musica, la mente e il gusto dell'estate trentina

Leggi tutto ...

Aldo Valentinelli. Bosco e altre storie di animali

Personale di Aldo Valentinelli

Leggi tutto ...

Castel Belasi Project Room

Mostre di artisti under 35

Leggi tutto ...

Musica Natura Relazioni

Spettacoli, concerti e incontri sull'Altopiano di Brentonico

Leggi tutto ...

Volti della montagna

Esposizione a Casa Campia

Leggi tutto ...

Desmalgada

Celebrate con noi il rientro del bestiame dagli alpeggi 

Leggi tutto ...

Il Fato dell'Energia. Ghiacci glaciali, surriscaldamento e...

Castel Belasi ospita la mostra personale del famoso artista trentino

Leggi tutto ...

Eventi da non perdere