Per il Trentino la sicurezza è al primo posto

In questa sezione potrai approfondire tutte le misure adottate dai nostri operatori e fornitori di servizi turistici per tutelare te e i tuoi cari.

A caccia di emozioni tra i Parchi del Trentino

Tutte le iniziative e le novità dei nostri parchi naturali

AUTUNNO 2021 - Montagne di vetro, le chiamava Dino Buzzati, le nostre Dolomiti. Eterne come le pietre e fragili come i cristalli, se lasciate senza protezione, così vere e vicine quando le puoi toccare e così eteree quando si vestono di cielo e nuvole.

Nonostante l’età, godono di una straziante bellezza. Di misteri ne hanno tanti e di tesori ancora di più. Sono scrigni di natura e proteggono tanta vita. Immobili e immortali, da lontano, all’interno pullulano di vita: 1300 specie di piante e fiori differenti, almeno 180 specie animali che abitano boschi e rocce e poi alpeggi, acque termali e minerali, perenni ghiacciai e lastre che hanno scritto la storia della Terra.

È qui che il Trentino custodisce e protegge un Unesco Global Geopark, il Parco Naturale Adamello Brenta, e due vasti parchi naturali a gestione provinciale, il Parco Nazionale dello Stelvio e il Parco Naturale Paneveggio – Pale di San Martino.

Panorami da fotografare in Trentino

I Parchi del Trentino sono matrioske di biodiversità e di incanto

Ognuno ha tesori e sorprese diverse, da scoprire stagione dopo stagione, da soli ma, più spesso, in compagnia di guide esperte che sapranno disvelarti segreti. Perché ci sono esperienze che vanno vissute nell’attimo in cui accadono e, soprattutto, nel rispetto dell’ambiente e del paesaggio.

I Parchi naturali sono luoghi di eccellenza per un turismo sostenibile che testimoniano, per una volta, lo sforzo dell’uomo per la sopravvivenza della vita del pianeta. Queste sono alcune delle esperienze che puoi fare proprio tu per diventare ambasciatore e messaggero di un mondo incantato.

 

Madonna di Campiglio - Malga Ritorto - Dolomiti di Brenta - Foliage

Esperienze da vivere nel Parco Naturale Adamello Brenta

Nell’area protetta più vasta del Trentino, tra le Dolomiti di Brenta e il Gruppo dell’Adamello – Presanella, non perdere due appuntamenti gratuiti che gli speleologi hanno organizzato in onore del 2021, anno internazionale delle Grotte e del Carsismo.

Domenica 19 settembre l’evento Moline-le vie segrete dell’Acqua ti porterà alla scoperta di sorgenti d’acqua nella parte meridionale delle Dolomiti di Brenta. Mentre domenica 17 ottobre avrai l’onore di assistere ad Armonie Carsiche, una sinfonia naturale suonata nella profonda gola della Val Laone sopra Stenico, insieme al Gruppo Speleologico Grotte di Brenta e alla Scuola Musicale Giudicarie.

Invece, tutti i sabati fino al 30 ottobre, l’appuntamento è alle 6.30 al Centro Fondo Campo Carlo Magno in Val di Sole per risvegliarti insieme al bosco e ai suoi abitanti.

Parco Naturale Adamello Brenta

Parco Naturale Adamello Brenta

scopri

Esperienze da vivere nel Parco Nazionale dello Stelvio

Nella più vasta area glaciale delle Alpi Centrali, sei pronto ad entrare nel regno del cervo e dell’aquila reale?

In Val di Pejo e in Val di Rabbi, all’imbrunire, hai ben quattro appuntamenti tra settembre e ottobre per ascoltare il bramito del cervo, il canto d’amore più irriverente della natura, un’esperienza stupefacente, in compagnia delle guide del parco.

E, se sei amante del fototrekking, non puoi perdere, invece, sempre in Val di Rabbi, l’escursione del 17 ottobre a caccia dei colori dell’autunno e del letargo o delle grandi migrazioni, da coronare con un workshop di fotografia in Val di Pejo, il 24 e il 25 ottobre, in collaborazione con Fujifilm.

 

Val di Rabbi - Malga Caldesa Bassa

Parco Nazionale dello Stelvio

scopri

Esperienze da vivere nel Parco Naturale Paneveggio – Pale di San Martino

Dove ci si inchina al cospetto delle Pale di San Martino, tra alpeggi e malghe e i boschi della Magnifica Comunità di Fiemme, ti proponiamo Una notte al parco, sabato 9 e domenica 10 ottobre a Villa Welsperg in Val Canali, alla scoperta degli animali del Parco e dei sapori della Strada dei formaggi delle Dolomiti e delle mele La Trentina.

E poi, ancora, quattro appuntamenti, tra settembre e ottobre, per godere del bramito del cervo di sera, dopo una tipica cena di benvenuto. Occasioni in cui avrai la possibilità, attraverso una termocamera, di osservare gli animali di notte senza disturbarli.

Animali da vedere in autunno in Trentino

Parco Naturale Paneveggio – Pale di San Martino

scopri
Pubblicato il 10/09/2021