5 itinerari enogastronomici in Trentino

La primavera è la stagione perfetta per un connubio d'eccezione: natura e tradizione

Tra vicoli di vecchi paesi alpini o lungo silenziose strade di campagna. A piedi, in auto o in bicicletta. Da soli, in coppia, in famiglia o con gli amici.
Ecco 5 gustosi itinerari in Trentino da percorrere in primavera, alla scoperta dell’enogastronomia locale. Visita con noi frutteti, vigne e cantine, per incontrare i produttori locali ed apprezzare il loro genuino sapere. Un’esperienza da vivere con tutti i sensi, tra preziosi vini, deliziosi piatti e panorami mozzafiato da fotografare.

Vacanze di primavera in Trentino
#1

Enotour a Borgo dei Posseri

Passeggia tra le vigne della Vallagarina, respira il profumo della terra e gusta i prodotti del territorio.
Hai solo bisogno di un calice e di una cartina, per sorseggiare vini preziosi tra le radure, nei boschi e nei masi che li hanno visti nascere. 

Vacanze di primavera in Trentino
#2

Un giro primaverile fra i meleti

La Val di Non in primavera si presenta al viaggiatore come un candido frutteto adagiato su un dolce paesaggio. È qui, e nella vicina Val di Sole, che matura l’unica mela DOP d’Italia. Passeggia tra castelli e meleti e ammira la fioritura trasformare il paesaggio in un candido abito da sposa.

Vacanze di primavera in Trentino
#3

Il trekking della Nosiola

La Nosiola, che prende il nome dall’omonimo vitigno autoctono della Valle dei Laghi, è un vino che va gustato lentamente.  Assaporalo passeggiando fra le pergole e visita le numerose cantine della zona dove un’antica tradizione vinicola si tramanda da padre in figlio.

Lomaso - Bleggio - Essicazione della noce del Bleggio
#4

A passo di lumaca, quella di slow food

Raggiungi Comano e percorri  i 3 altopiani della vallata, ciascuno custode di un prodotto tipico: la noce del Bleggio, la ciuìga del Banale e le patate del Lomaso. Lungo i 3 Sentieri del Gusto assaporerai la bellezza di un territorio dove la gente si dedica con passione al lavoro della terra.

Asparagi dalla terra alla tavola
#5

Asparagi dalla terra alla tavola

In primavera, nella Piana Rotaliana si celebra l'asparago bianco di Zambana con una serie di esperienze che ti permetteranno di scoprire tutti i segreti di questo ortaggio, entrato nei prodotti dell'Arca di slow food, unico per gusto delicato e tenerezza. 

Offerte da non perdere

7 imperdibili pacchetti per una vacanza con gusto
Vedi