Le star della pizza

La Guida delle migliori pizze nazionali premia 8 volte il Trentino

Basta il profumo e non puoi fare a meno di avvertire un irresistibile languorino. La guardi ed è subito festa. Rotonda, al taglio, alla pala, fritta, bianca, rossa, farcita, di farine più o meno forti o raffinate, con lievitazioni sempre più lunghe e naturali, ma, perché no, anche istantanee, se proprio non hai il tempo di aspettare. È la pizza! Inclusiva e intramontabile, ha cavalcato mode e generazioni, senza cambiare forma o colore perché nasce dieteticamente perfetta.

In Trentino, come puoi immaginare, ci sono tanti posti in cui puoi ordinare un’ottima pizza, ma oggi vogliamo presentarti le 8 pizzerie che sono state selezionate da 50 Top Pizza, tra le prime 50 migliori pizze d’Italia nel 2021.

Curiosi di assaggiare le eccellenze del nostro territorio? Ecco dove.

 

Ibris - focacce e pizze – 50 Top Pizza Italia

La pizza di Ibrahim Songne, nel cuore di Trento, è entrata nella Top 50 della categoria da taglio e asporto, l’unica di tutta la regione. La sua è una vittoria trentina ma che premia l’Italia intera. Perché quella di Ibrahim è una storia di emigrazione, di studio, sudore, tenacia e di abbattimento di tante barriere a colpi di passione. In soli 3 anni di vita, Ibris, che ha davvero sfidato gli dei della panificazione, non per tracotanza ma per orgoglio e talento, ha convinto per la digeribilità degli impasti e la fantasia dei condimenti. Mettiti in fila!

Acquaefarina - pizzerie eccellenti 2021

Dopo la riconferma dei 2 spicchi Gambero Rosso per pizza, servizio e ambiente, Klaus Palumbo, Brand Ambassador in regione dell’Associazione Verace Pizza Napoletana, entra anche nelle eccellenze italiane di 50 Top Pizza. Dopo anni di studio e ricerca, nel 2017, Klaus, napoletano doc ma trentino per scelta e per passione, corona un sogno e apre a Trento, dietro al Castello del Buonconsiglio, il suo locale. Eccelle per l’impasto classico napoletano arioso e digeribile e la qualità degli ingredienti DOP. Da provare le pizze fritte.

Bella ‘mbriana - pizzerie eccellenti 2021

Nel cuore di Trento, adiacente al Parco San Marco dagli alberi secolari, la Pizzeria dello chef Luigi Coppola propone le sue pizze in una location di pace e relax, così come promette il nome: la Bella ‘mbriana – meridiana – è un angelo del focolare che protegge la casa, simbolo del sole e della mediterraneità. L’eccellenza del servizio, dell’impasto e del forno napoletano, oltre che della qualità degli ingredienti, crea una pizza da gustare lentamente. Per finire in bellezza non perdere i dolci tipici partenopei!

Pizzeria Da Albert - pizzerie eccellenti 2021

Il giovane Alberto Pagliani è da anni sinonimo di ottima pizza a Trento. In pieno centro città si è fatto conoscere fin da subito per un’attenzione maniacale alla scelta degli ingredienti che vengono abbinati con sapienza e rigore, in dosi più che generose, nella ricerca di una pizza che si gioca tutto sulla qualità e la ricercatezza delle materie prime più che sulla quantità delle proposte. Può contare su una clientela affezionatissima che non lo tradirebbe mai.

Pizzeria Excelsior - pizzerie eccellenti 2021

Alessandro Gilmozzi, stella Michelin, è uno degli chef più interessanti e conosciuti d’Italia. Il suo ristorante a Cavalese in Val di Fiemme, ricavato nell’antico Palazzo Riccabona, lo ha reso noto per l’utilizzo di ingredienti inusuali del bosco. La stessa originalità arriva nella proposta di pizze gourmet con farina macinata a pietra, 72 ore di lievitazione e ingredienti certificati trentini ma anche scelti tra altre eccellenze italiane. Una pizza particolarmente leggera da non perdere.

Korallo Pizza & Drink - pizzerie eccellenti 2021

Gli impasti di Bruno Costanzo, dal 2017 ad oggi, di premi, riconoscimenti e menzioni ne hanno conquistati davvero tanti. Ce n’è per tutti i gusti grazie all’utilizzo di farine diverse impastate secondo tradizione classica napoletana o più sottile senza mai rinunciare alla digeribilità. Gli abbinamenti dei sapori sanno deliziare anche i palati più esigenti perché la fantasia di Bruno è una garanzia in città. Da non perdere il babamisù!

La talpa 3.0 - pizzerie eccellenti 2021

A Miola di Piné, nell’omonimo Altopiano, Matteo Ceschi ha inaugurato la sua interpretazione della nuova frontiera della pizza napoletana: la pizza a canotto, nata dalla creatività di una giovane generazione di pizzaioli casertani. In questa pizza, dai bordi ad elevata idratazione, la percentuale tra acqua e farina nell’impasto viene spinta fino all’80%. Il risultato è un cornicione alto e soffice che può essere riempito di ricotta. Tra un canotto e l’altro, da provare anche le pizze fritte.

Oro Stube - pizzerie eccellenti 2021

A Povo, a soli 10 minuti dalla città, l’Oro Stube è da anni una garanzia per la pizza dei trentini. Il locale, dove è sempre consigliabile prenotare, è conosciuto per l’accoglienza e la cortesia di tutto lo staff. Qui, oltre alle proposte del menù, ogni settimana vengono studiate variazioni che seguono la stagionalità, sempre con ingredienti scelti e di provenienza certificata. L’eccellenza delle birre artigianali di produzione propria rende l’esperienza ancora più gratificante.

Pubblicato il 27/11/2021