Risveglia il palato con gli eventi di gusto a primavera 

Una rondine non fa primavera, ma tanti appuntamenti dedicati alla gastronomia del Trentino sì!

PRIMAVERA 2020 - La primavera sta bussando alle porte e, oltre a cambiare il clima e a modellare il paesaggio con nuove forme e nuovi colori, porta in tavola sapori e profumi unici e invitanti. La primavera in Trentino è una stagione di eventi enogastronomici speciali dedicati al territorio e alle sue prelibatezze, occasioni alle quali non puoi mancare.

In Trentino primavera vuol dire passeggiate al sole, magari lungo le rive del Lago di Garda e spettacolari fioriture. Come quella dei meleti che rendono famosa la Val di Non, dove il dolce paesaggio collinare offre un’esplosione di fiori bianchi, preludio a una nuova raccolta di frutti succosi e fragranti. Primavera è anche sinonimo di Nosiola, vitigno con il quale si produce il Vino Santo che, dopo un sapiente processo di appassimento delle uve, si degusta a Pasqua. Una stagione, la primavera, che in Trentino è l’occasione per riscoprire prodotti eccellenti con manifestazioni dedicate ai vini, alle birre artigianali e alla ricca tradizione gastronomica del territorio.

Settimana della birra artigianale

Trentino, marzo 2020: tanti eventi e iniziative ti attendono per scoprire le birre artigianali del Trentino. Aperitivi, musica e menù dove la birra è protagonista da vivere in numerose location della Strada del Vino e dei Sapori del Trentino, dalla Vallagarina alla Val Rendena, dalla Valle di Cembra alla Piana Rotaliana, passando per Trento e il Lago di Garda.

Vai all'evento

DiVinNosiola

DiVinNosiola si svolge tra marzo e aprile in diverse località della Valle dei Laghi e a Trento. È la manifestazione che ti fa scoprire il patrimonio culturale e naturale della valle e soprattutto la tradizione eno-gastronomica legata in particolare alla produzione del Vino Santo Trentino, l’incontro tra la qualità delle uve del territorio e la sapienza artigianale dei suoi abitanti.

Vedi

Asparagi dalla terra alla tavola

Da metà aprile a metà maggio, vieni in Piana Rotaliana a conoscere il gusto delicato dell’Asparago Bianco di Zambana. Potrai vedere come si coltivano gli asparagi, partecipare alla raccolta e  scoprire tutte le proprietà di questo prodotto tipicamente primaverile. E alla fine, potrai degustare gli asparagi in varie ricette tradizionali, abbinandoli ai vini trentini o a un gustoso succo di mela.

Vedi

Gemme di Gusto

Durante il mese di maggio, Gemme di gusto propone tante iniziative all’aria aperta tra vigneti, uliveti, boschi e prati in fiore, sulla Strada dei Vini e dei Sapori del Trentino. Passeggiate, visite guidate d’arte e cultura arricchite da degustazioni di vini e cibi d’eccellenza. Scoprirai tesori enogastronomici dalla Piana Rotaliana alla Valle di Cembra, dalla Vallagarina al Lago di Garda, da Trento, alla Valsugana, alle Valli Giudicarie.

Vedi

Zicoria FestiVal di Sole

Due settimane di erbe, fiori e natura 

In Val di Rabbi tra aprile e maggio offre agli appassionati di natura una proposta che vuole valorizzare le eccellenze e le peculiarità del territorio, rispettando e coinvolgendo chi lavora e vive ogni giorno in montagna. Due settimane per accogliere la primavera, con un focus sulle erbe spontanee. Per imparare a distinguerle, raccoglierle e usarle in cucina.

Vedi

Scendiamo in cantina e distilleria

Ogni settimana, il consorzio dei Cembrani DOC apre le porte di cantine e distillerie, per farti scoprire i vini e le grappe più buone della Val di Cembra. Così, tra un calice di Müller Thurgau e un bicchiere di acquavite alla frutta scopri l’anima di questa bellissima valle del Trentino.

scopri
Pubblicato il 20/01/2020