I biolaghi del Trentino

Naturali come i laghi di montagna, organizzati come le piscine di città

I biolaghi vengono dai paesi del Nord Europa, hanno l’acqua pulita dei laghi di montagna, ma i servizi delle piscine. Sono i bacini di acqua dolce creati artificialmente in luoghi verdi e naturali. Dai pontili in legno puoi tuffarti, o rilassarti sul prato fresco. Ci sono le aree per i bambini, gli spogliatoi e anche le docce riscaldate da un sistema solare termico. 

Il loro impatto ambientale è molto basso, perché i biolaghi sfruttano fenomeni naturali nel pieno rispetto dell’ambiente in cui si trovano. Niente additivi chimici come il cloro, ma solo elementi naturali come le piante e la ghiaia per depurare l’acqua.  

In Trentino ce ne sono ben 4: scopriamoli insieme! 

#1

Biolago di Pinzolo, Val Rendena

Il Biolago di Pinzolo si trova nel verde dell’area sportiva e di giochi per bambini della ‘Pineta’. Ha una grande superficie balneabile con una piscina per bambini; trovi anche lettini, ombrelloni, spogliatoi e docce con acqua riscaldata da un sistema solare termico. 

#2

Biolago di Predazzo, Val di Fiemme

Il Biolago di Predazzo è in un’area verde del paese, con skate park e parco giochi. Contornato da spiaggette, passerelle in legno e rocce, è un’oasi piacevole che incontri pedalando lungo la pista ciclabile che collega Canazei e Moena.  

#3

Biolago di Monclassico, Val di Sole

Il Biolago di Monclassico è l’unico laghetto balneabile della valle. Immerso nel verde nel parco giochi, è l’ideale per una giornata d’estate. E dopo un bel tuffo... sostenibile, puoi visitare Monclassico, il paese delle Meridiane

#4

Biolago di Tesino, Valsugana

Il Biolago di Tesino è il biolago più recente del Trentino. Inaugurato nell’estate 2021, è alimentato da un piccolo ruscello che consente un ricambio continuo dell’acqua. Ha un’area per i più piccoli, spogliatoi e docce con acqua riscaldata da un sistema solare termico. 

Pubblicato il 20/04/2022