Sulle palafitte del Parco Archeo Natura di Fiavé 

Nella cornice naturale della riserva di Fiavé-Carera, tra il lago di Garda e le Dolomiti 

Riesci a immaginare che un tempo, in questo luogo dove oggi l’erba ricopre la torbiera, c’era un ampio specchio d’acqua? Stiamo parlando dell’antico lago Carera. Proprio qui, nel secondo millennio avanti Cristo sorgeva un villaggio dell’età del Bronzo, costruito su palafitte.

Ti piacerebbe vedere come era fatto e come si viveva allora? Seguici in questa avventura ed esplora con noi il Parco Archeo Natura di Fiavé, che sorge in una zona di grande interesse storico e naturalistico e patrimonio dell'UNESCO: la riserva naturale di Fiavé-Carera, nelle Valli Giudicarie, tra il lago di Garda e le Dolomiti di Brenta.

 


 

Come è fatto il Parco Archeo Natura?

Il Parco ti permette di immergerti completamente nella vita quotidiana degli uomini e delle donne dell’Età del Bronzo lungo un percorso diviso in 3 tappe: la prima è il sito archeologico delle palafitte di Fiavé, incluso dal 2011 nella Lista del Patrimonio Mondiale dell’UNESCO; la seconda è lo spettacolare villaggio palafitticolo, dove puoi toccare con mano la vita nella preistoria; il Museo della Palafitte di Fiavè, per approfondire quello che hai visto.

Il tutto in una cornice di grande importanza naturalistica: la Riserva naturale di Fiavé-Carera.

Seguici in questo viaggio nella storia, anzi, nella preistoria!

SITO ARCHEOLOGICO

 

1# Il sito archeologico di Fiavé

Il tuo viaggio nella preistoria parte proprio dai testimoni più antichi di questo racconto, che hanno resistito indomiti al passaggio dei secoli. Non puoi che cominciare quindi dal sito archeologico delle palafitte di Fiavé, incluso dal 2011 nella Lista del Patrimonio Mondiale dell’UNESCO.

In questo luogo si conservano sommersi i resti della fitta “selva di pali” che millenni fa sorreggevano il villaggio su palafitte. Una testimonianza stupefacente giunta intatta sino a noi!

Questo sito archeologico è considerato un punto di riferimento per lo studio delle comunità preistoriche anche grazie ai numerosi reperti rinvenuti in ottimo stato di conservazione. Li puoi ammirare nel Museo delle Palafitte di Fiavé, ma faremo tappa lì più tardi.

Ora fermati un attimo di fronte alle estremità di questi antichi pali e prova a immaginare come potesse svolgersi la vita in un villaggio di questo tipo, migliaia e migliaia di anni fa.

Parco Archeo Natura | Parco archeologico a Fiavé

VILLAGGIO SU PALAFITTE

 

#2 Il Villaggio su palafitte e i laboratori

Dopo aver immaginato come si potesse vivere nella preistoria, sei pronto a fare un passo in più, per “entrare” nella preistoria. Per farlo, dal 2021, a due passi dal sito archeologico sono state ricostruite alcune delle abitazioni su palafitte che un tempo costituivano l’antico villaggio dell’età del Bronzo.

Una passerella sospesa sull’acqua ti accompagna tra le capanne di legno, complete di strumenti di lavoro, utensili e dei rudimentali elementi di arredo, ricostruiti sulla base dei dati scientifici, documentati nelle ricerche condotte dagli archeologi dal 1969 agli anni Novanta.

Ad arricchire la tua passeggiata ci sono tanti pannelli illustrativi, ma il nostro consiglio è quello di esplorare il parco con una visita guidata e cimentarti nei diversi laboratori a tema, che aiutano i più piccoli (ma non solo) a comprendere come si lavorava il legno, si produceva la ceramica e si svolgevano le giornate in questa antica comunità.

Il modo migliore per toccare con mano la storia, anzi… la preistoria.

Scarica la mappa del parco!

la trovi qui
Parco Archeo Natura | Parco archeologico a Fiavé

MUSEO DELLE PALAFITTE

 

3# Il Museo delle Palafitte di Fiavé

Per raggiungere l’ultima tappa di questo viaggio nel passato ti basta una passeggiata di circa venti minuti, fino al paese di Fiavé. Qui, un'antica casa rurale ospita il Museo delle Palafitte che custodisce reperti che arrivano fino a quattromila anni fa, molti dei quali in un sorprendente stato di conservazione.

L’esposizione comprende vasellame in ceramica, monili in bronzo, in ambra baltica e oro. Oltre a resti di alimenti del tempo e circa 300 oggetti in legno fra i meglio conservati al mondo come tazze, mestoli, falcetti, trapani, manici per ascia. Da non perdere il grande plastico con oltre 70 personaggi, che racconta le tecniche di costruzione e la vita quotidiana dei nostri antenati.

Parco Archeo Natura | Parco archeologico a Fiavé

EVENTI

 

Gli eventi dell'estate al Parco Archeo Natura

Tanti gli eventi nel programma estivo del Parco, con proposte giornaliere da lunedì a venerdì, al Museo delle Palafitte nel centro di Fiavé e al Parco Archeo Natura nella riserva naturale. 

Tantissime le iniziative per immergersi nell’atmosfera del villaggio di 3.500 anni fa e sperimentare in prima persona le attività della vita quotidiana di nostri antenati dell’età del Bronzo che vivevano sulle sponde del lago Carera. 

Particolarmente coinvolgenti sono i laboratori per famiglie dedicati alla lavorazione dell’argilla e del legno, alla produzione dei latticini, alla conoscenza delle piante ritrovate nelle palafitte e alla loro coltivazione, all’utilizzo dei colori naturali per tingere e dipingere, alla lavorazione delle fibre vegetali e alla tessitura. 

Ma in programma ci sono anche spettacoli, presentazione di libri, racconti, visite guidate e il concerto del Coro Cima d’Ambiez, il 28 agosto.

 

Parco Archeo Natura | Parco archeologico a Fiavé

INFO APERTURE

 

Info

APERTURE

  • Dal 20 giugno al 31 luglio: tutti i giorni ore 10-18
  • Agosto: tutti i giorni ore 10-19
  • Settembre: tutti i giorni ore 10-18
  • Dal 1 al 23 ottobre: sabato, domenica, lunedì e festivi ore 13-18

L'accesso avviene nel rispetto delle norme previste per garantire la sicurezza del personale e dei visitatori che devono indossare la mascherina e osservare il distanziamento.

 

LABORATORI

Attività didattiche e laboratori per scuole e gruppi (minimo 15 persone) su prenotazione.

Info: uff.beniarcheologici@provincia.tn.it - tel. 0461 492161

 

BIGLIETTI

  • Ingresso (comprensivo di ingresso al Museo delle Palafitte di Fiavé): 7 euro; ridotto 5 euro; gratuito fino ai 14 anni e per gruppi e comitive di studenti accompagnati dai loro insegnanti; convenzionato con Museum Pass e Trentino Guest Card
  • Laboratorio didattico: 5 euro
  • Visita guidata: 3 euro

 

Tariffe agevolate per famiglie, attività laboratoriali e visite guidate per gruppi (minimo 15 persone):

  • Laboratorio: 5 euro primo biglietto, 3 euro a partire dal secondo biglietto
  • Scuole: ingresso gratuito, attività didattica 2 euro

 

La tariffa di ingresso ridotta (5 euro) si applica ai giovani dai 15 fino ai 26 anni di età, alle persone che abbiano compiuto i 65 anni di età, ai gruppi di visitatori composti da almeno 15 persone paganti, a soci o tesserati di soggetti convenzionati con il museo

Tariffa ridotta 3,5 euro per i residenti del Comune di Fiavé e dei Comuni delle Giudicarie Esteriori: Comano Terme, Bleggio Superiore, San Lorenzo Dorsino, Stenico

 

Il servizio POS non è attualmente disponibile

 

PARCHEGGIO

Le aree parcheggio si trovano presso il Dos Gustinaci e presso l'abitato di Fiavé, come si può vedere nella mappa dei parcheggi. È consentito parcheggiare presso l'ingresso del Parco Archeo Natura e nel giardino del Museo delle Palafitte solo in casi di ridotta mobilità fisica, avvisando telefonicamente il personale alla biglietteria (Parco: 331 1739336 - Museo: 0465 735019). 

 

Parco Archeo Natura | Parco archeologico a Fiavé

CONSIGLI

 

Il nostro consiglio

Ci sono tanti modi per visitare l'Archeo Parco: noi ti consigliamo di parcheggiare l'auto a Fiavé (in uno dei parcheggi segnalati sopra) e fare subito una visita al museo, per prepararti a quello che vedrai dopo.

Dall'abitato di Fiavè, una bella passeggiata di circa 20 minuti, ti accompagna al Parco Archeo Natura, dove trovi il villaggio palafitticolo e il sito archeologico patrimonio UNESCO. Dopo la visita al Parco, puoi decidere di tornare in paese o, se ancora hai voglia di passeggiare, puoi inoltrarti lungo uno dei sentieri che ti portano alla scoperta della Riserva naturale di Fiavé-Carera.

ps: nelle giornate estive ti consigliamo di portare acqua, crema solare e un cappellino per proteggerti dal sole

 

Parco Archeo Natura

Parco Archeo Natura

entra
Pubblicato il 18/07/2022