Fabrizio Gifuni, Quartetto Lyskamm, Sara Marzadori, Paolo Bonomini

L'accesso ai concerti del festival I Suoni delle Dolomiti è regolato dalle misure di contenimento messe in atto dalle autorità governative e della Provincia Autonoma di Trento per far fronte all'emergenza sanitaria COVID-19. Le norme potranno variare nel tempo e prevedono l’applicazione di diverse misure di sicurezza. Si invita dunque a consultare la sezione Nuove modalità di partecipazione ai concerti e a contattare direttamente i gestori dei servizi per una puntuale informazione sulle modalità di accesso.

Classica e narrazione

L’unico modo di amarlo è rimanergli lontano

L'attesa del sorgere del sole quest’anno sarà all'insegna di Ludwig van Beethoven. Un omaggio al grande compositore tedesco che si muove lungo le note di una rara versione dell’epoca per sestetto ‘archi, di un inno universale alla Natura, la Sinfonia n. 6 “Pastorale”, composta da Ferdinand Ries allievo e amico del compositore, per portare la grande musica, come si usava all’epoca, in casa o in altri luoghi inaccessibili ad un’orchestra sinfonica. Una sonorità nuova che nulla toglie alla genialità dell’opera e che nell’occasione viene affiancata dalla narrazione su testo di Sandro Cappelletto, scrittore e storico della musica, di un Beethoven inusuale, privato e dissacrante, visto attraverso gli occhi del nipote Karl.

A dare voce al racconto di Cappelletto è Fabrizio Gifuni, uno degli attori più affermati del panorama italiano, teatrale e cinematografico. Vincitore del Premio Ubu nel 2010 come miglior attore dell’anno per L’Ingegner Gadda va alla guerra, al cinema e in televisione è stato diretto, fra gli altri, da Gianni Amelio, Marco Tullio Giordana, Liliana Cavani, Ridley Scott, Marco Turco, Paolo Virzì, Marco Bellocchio, Pupi Avati. Rivelazione europea al Festival di Berlino e Globo d’oro della stampa estera nel 2002, tre volte Nastro d’argento (2003, 2014 e 2018), Premio Gianmaria Volonté nel 2012. Nel 2014 riceve il David di Donatello per il film “Il capitale umano”.

L’esecuzione della “Pastorale” ha invece come protagonisti il Quartetto Lyskamm - compagine italiana che dal 2008 ha conseguito notorietà e riconoscimenti nazionali ed internazionali - al quale si aggiungono per questa occasione la viola di Sara Marzadori che allieva di Antonello Farulli vincitrice di numerosi concorsi, suona regolarmente con la Camerata di Salisburgo e Paolo Bonomini, vincitore del primo premio al XX Concorso Internazionale J.S. Bach di Lipsia, che della Camerata di Salisburgo è il primo violoncello.

 

Visto l’orario di svolgimento dell’evento, e nel pieno rispetto delle normative vigenti in ambito sanitario, l’Alba delle Dolomiti avrà posti contingentati per un totale di 1.000 posti disponibili. Scopri qui sotto come accedere al concerto.

 

Recupero in caso di maltempo

ore 11 Teatro Navalge, Moena

Partecipazione gratuita con prenotazione obbligatoria. Sarà possibile prenotare i posti in teatro dalle 17 fino alle 19 del 5 settembre, cliccando qui.

 

Come partecipare al concerto all'aperto

Acquista il biglietto di risalita dell’impianto Col Margherita per garantirti un posto nello spazio confinato del concerto. Clicca qui per scoprire le modalità di acquisto e di partecipazione.

 

Come arrivare

dal Passo San Pellegrino con la funivia Col Margherita aperta per l’occasione dalle ore 4.30 alle 6.30 (portata oraria 1.300 persone) e poi a piedi

ore 0.20 di cammino, dislivello in discesa 100 metri, difficoltà E

 

Escursione con le Guide Alpine del Trentino per possessori di Val di Fassa Guest Card e Trentino Guest Card

Itinerario

dal luogo del concerto si segue il segnavia nr. 628 e passando da Forcella della Vallazza, Forcella Juribrutto e Col dalle Palue si rientra a Passo San Pellegrino

ore 3 di cammino, dislivello in discesa 650 metri, difficoltà E

 

Modalità di partecipazione all'escursione con Guide Alpine

gratuita con prenotazione obbligatoria presso gli uffici dell’ Val di Fassa o attraverso la APP Trentino Guest Card APP (Google Play and the App store).. Posti limitati

 

Info

0462 609770 www.fassa.com

 

Un’iniziativa

APT Val di Fassa, Trentino Marketing

Un ringraziamento speciale al Comune di Falcade e al Comune di Canale d'Agordo per la collaborazione



Vedi anche ...

0 risultati

I Suoni delle Dolomiti: il programma 2021