Malga Cagnon di Sotto

La malga è composta da tre edifici. La cascina è in buone condizioni così come la stalla, recentemente ristrutturata che può contenere fino a cento capi che hanno a disposizione un pascolo molto esteso.

Malga Cagnon di Sotto

 
Come arrivare:


Da Malga Casabolenga si prosegue in piano, raggiungendo la vicina recinzione che delimita i pascoli, sempre sulla strada che continua sinuosamente, aumenta la sua pendenza e compie un tornante. Proprio su quest'ultimo inizia una sterrata che raggiunge il torrente, mentre a destra un'altra stradina, ormai completamente inerbita, si avvia in salita  (poco sopra segnavia Sat).

 Si tratta dell'antica via della Val Calamento, un tracciato vecchio di almeno un centinaio d'anni, che si segue abbandonando l'asfalto che, purtroppo, si ritrova dopo non molto. Proseguendo lungo la strada, separato un tratto comodo, s'oltrepassa, con un corto ponte, uno dei tanti corsi d'acqua che formano il Torrente Maso e, subito dopo alla nostra destra, appaiono gli edifici di Malga Cagnon di Sotto.

Salendo verso la meta si trova un grosso masso (segnale trigonometricometallico) con i segnavia Sat. Qui il sentiero 370 dirige al Passo di Calamento lasciando la rotabile che, in breve, raggiunge la vicina malga.

 

Altitudine: 1732 mt

Proprietà: Comune di Telve

Gestione: Renzo Stroppa

Casaro:  Renzo Stroppa

Animali presenti: vacche

Periodo alpeggio: 11 giugno - 10 settembre

Vendita diretta in Malga: SI

Ristorazione: NO

Pernottamento: NO

Partenza escursioni: Telve in prossimità di Malga Valtrighetta in Val Calamento (a piedi: dislivello: + 298 m, tempo: 1.00 h, difficoltà: Itinerario Turistico) raggiungibile in auto c.a 3.00 km

Fondo stradale: asfalto