Malga Avalina

Quando, nel 1991, il Caseifico di Roncone ha smesso di lavorare per la fusione con quello di Pinzolo, un gruppo di allevatori ha deciso di lavorare il latte sul posto e, da allora, qui si può trovare dell’ottimo burro e formaggio nostrano oltre che caciotelle di pronto consumo.

Malga Avalina

Le strutture attuali sono state realizzate nel 1951: nei primi anni il latte veniva conferito al caseificio di Roncone con la teleferica. Nel 1958 è stato realizzato il lattodotto più lungo d’Europa: 7500 metri di tubo che collegavano la malga direttamente al caseificio.

Come arrivare:

Dal Paese di Roncone, seguendo le indicazioni per il Rifugio Miramonti, si sale in Val Bondone trovando, a quota 989, un bivio. Si tralascia, a sinistra, la rotabile per il Rifugio Miramonti, proseguendo dritto verso la Cappella di S. Antonio, che si trova subito dopo a m 1.018.

La strada continua diventando stretta e, salendo con una serie di secchi e ripidi tornanti, raggiunge la loc. di Bondone di sotto (quota 1.244). Si continua, valicando il Torrente Adanà, raggiungendo un tornante con il bivio (quota 1.300) per la loc. Bondone di sopra (a destra). Subito dopo il tornante inizia la strada forestale “Avalina” di 5 km, sterrata e chiusa al traffico.

All’Avalina si può salire anche seguendo la strada che, passata accanto al Rifugio Miramonti e costeggiato un bacino artificiale dell’ENEL, sale ripida e con tornanti tra boschi e prati punteggiati da belle casette.

Arrivata a 1.410 metri di quota la strada è chiusa al traffico e prosegue, alternando tratti di sterrato con pavimentazione di cemento, per 4/5 km fino alla malga. Questo percorso, anche se simile come impegno fisico al precedente, è senza dubbio più panoramico.

Altitudine: 1970

Proprietà: Comune di Roncone

Gestione e Casaro: Ferdinando Fioroni

Animali presenti: vacche, manze, manzette

Periodo alpeggio: 10 giugno - 15 settembre

Vendita diretta in malga: SI

Ristorazione: NO

Pernottamento: NO

Partenza escursioni: Bondone di sopra (a piedi: dislivello: + 670 m, tempo: 2.30 h, difficoltà: Itinerario Escursionistico)

Fondo stradale: sterrato