Giro del Monte Vignola

Passeggiata • Rovereto, Vallagarina, Altopiano di Brentonico

Stampa/PDF
GPX
KML
Fitness
Trekking

Giro del Monte Vignola

Trekking · Rovereto, Vallagarina, Altopiano di Brentonico
Responsabile del contenuto
TRACCIAtour srl Partner verificato 
  • Giro del Monte Vignola
    / Giro del Monte Vignola
    Foto: VisitTrentino, TRACCIAtour srl
  • Giro del Monte Vignola
    / Giro del Monte Vignola
    Foto: VisitTrentino, TRACCIAtour srl
  • Giro del Monte Vignola
    / Giro del Monte Vignola
    Foto: VisitTrentino, TRACCIAtour srl
  • Giro del Monte Vignola
    / Giro del Monte Vignola
    Foto: VisitTrentino, TRACCIAtour srl
  • Giro del Monte Vignola
    / Giro del Monte Vignola
    Foto: VisitTrentino, TRACCIAtour srl
  • Giro del Monte Vignola
    / Giro del Monte Vignola
    Foto: VisitTrentino, TRACCIAtour srl
  • Giro del Monte Vignola
    / Giro del Monte Vignola
    Foto: VisitTrentino, TRACCIAtour srl
  • / Giro del Monte Vignola
    Foto: VisitTrentino, TRACCIAtour srl
  • / Giro del Monte Vignola
    Foto: VisitTrentino, TRACCIAtour srl
  • / Giro del Monte Vignola
    Foto: VisitTrentino, TRACCIAtour srl
1200 1350 1500 1650 1800 m km 2 4 6 8 10 12

facile
13,8 km
3:00 h.
887 m
887 m

Viste dall’altipiano della Polsa, le cime del Corno della Paura e del Monte Vignola appaiono come insignificanti elevazioni di cresta. I loro alti e scoscesi versanti sud rivelano invece la loro imponenza e posizione di dominio su gran parte della Valle dell’Adige. Per questo motivo durante la Grande Guerra le cime vennero fortificate massicciamente, in modo da poter prevalere dall’alto sui movimenti delle truppe nemiche.

Le mulattiere ed i camminamenti che mettevano in comunicazione le cime, sono oggi utilizzabili per una suggestiva escursione dal sapore storico-culturale e dal grande interesse ambientale-paesaggistico. Questo bell’anello si rivela adatto anche ai ragazzi che hanno l’occasione (e lo svago) di scoprire un frammento di storia che ha segnato in modo decisivo il destino del Trentino e dell’Italia.

outdooractive.com User
Autore
VisitTrentino
Ultimo aggiornamento: 01.10.2019

Difficoltà
facile
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Punto più alto
1541 m
Punto più basso
1298 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Consigli per la sicurezza

1) Preparate il vostro itinerario

2) Scegliete un percorso adatto alla vostra preparazione

3) Scegliete equipaggiamento e attrezzatura idonei

4) Consultate I bollettini nivometereologici

5) Partire da soli è più rischioso

6) Lasciate informazioni sul vostro itinerario e sull’orario approssimativo di rientro

7) Non esitate ad affidarvi ad un professionista

8) Fate attenzione alle indicazioni e alla segnaletica che trovate sul percorso

9) Non esitate a tornare sui vostri passi

10) In caso di incidente date l’allarme chiamando il numero breve 112

 

Come immaginerai, la percorribilità degli itinerari in un ambiente montano è strettamente legata alle condizioni contingenti e dipende quindi da fenomeni naturali, cambiamenti ambientali e condizioni meteo. Per questo motivo, le informazioni contenute in questa scheda potrebbero aver subito variazioni. Prima di partire, informati sullo stato del percorso contattando il gestore dei rifugi sul tuo percorso, le guide alpine, i centri visitatori dei parchi naturali e gli uffici turistici.

Start

Polsa (1298 m)
Coordinate:
Geografico
45.779422, 10.943478
UTM
32T 651084 5071377

Arrivo

Polsa

Percorso

Dalla località La Polsa (1290m) si imbocca a sx la strada forestale in direzione della Malga Vignola. La bella strada forestale si alza in lieve pendenza e guadagna quota in modo costante fino a raggiungere la malga a quota 1440m.

Abbiamo già percorso un buon tratto di strada; circa 2 km. Si continua per la forestale e si raggiungono i “Ruderi” (1500m), resti ben conservati di caserme della Grande Guerra. Si continua oltre e si sopraggiunge ad una diramazione nei pressi di un monumento.

Si va a dx (ovest) e si inizia a percorrere la suggestiva stradina che si abbassa, rimanendo sul ciglio del ripidissimo versante sud, alla Bocca d’Ardole a quota 1387m. Questo tratto è molto panoramico in quanto si gode di una superlativa vista della sottostante Valle dell’Adige.

Dalla Bocca d’Ardole si continua dritti in direzione sud-ovest e si seguono le indicazioni del percorso 686 (Corno della Paura); la mulattiera inizia a salire e a superare alcune caratteristiche gallerie scavate nella roccia.

Al termine della bella e piacevole salita sulla mulattiera, si giunge al “valico” del Corno della Paura a 1470m.

Ora, con una netta svolta a sx, si sale per traccia alla vicina cima del Corno della Paura (1518m) dove si trovano le fortificazioni ed una bellissima tavola con panchine, adagiate su un terrazzo erboso particolarmente panoramico.

Seguendo il percorso effettuato in salita si ritorna alla Bocca d’Ardole.

Dalla Bocca d’Ardole si va a sx (nord) e si scende per una poco accennata traccia che cala nel verdissimo prato. Si raggiunge una forestale che transita per la bella Malga Susine (1330m), ideale punto di sosta dell’escursione. Continuando per la forestale si conclude il bell’anello ritornando al punto di partenza.

Come arrivare

La loc. Polsa si raggiunge salendo a Brentonico da Mori (Rovereto) attraverso la SP del Monte Baldo e quindi proseguendo sulla SP218 in direzione Polsa. Si lascia l’auto nell’ampio piazzale che si raggiunge al termine della strada asfaltata e dove si trova anche un bar ristorante.
Calcola il viaggio per arrivare in treno, in macchina, a piedi o in bicicletta.

Itinerari consigliati nei dintorni

  • Bocca d’Ardole - Corno della Paura - Monte Vignola
  • Riserva Botanica Bes – Corna Piana
  • Terre Verdi
  • Trekking al Monte Altissimo – Rifugio Damiano Chiesa
  • Trekking al Rifugio Monte Baldo
  • L’alpeggio e i panorami di Malga campo
  • Monte Altissimo
 Questi consigli sono stati generati automaticamente dal sistema.
Difficoltà
facile
Lunghezza
13,8 km
Durata
3:00 h.
Salita
887 m
Discesa
887 m
Itinerario circolare

Statistica

: ore
 km
 m
 m
Punto più alto
 m
Punto più basso
 m
Mostra il profilo altimetrico Nascondi il profilo altimetrico
Sposta le frecce a sinistra e a destra per cambiare il ritaglio visualizzato.


Vedi anche ...

401 risultati
Nel cuore delle Dolomiti di Brenta

Nel cuore delle Dolomiti di Brenta

Giro di media difficoltà, alla portata di tutti, bambini compresi...

Running Ces con bambini

Running Ces con bambini

Il percorso è il perfetto itinerario nella natura da proporre anche...

Pampeago - Maieran

Pampeago - Maieran

Passeggiata dei dintorni di Varena - Il ciliegio ed il crocifisso

Passeggiata dei dintorni di Varena - Il ciliegio ed il crocifisso

Un percorso che attraversa il bosco ai margini del paese. Relax...

Chiuso
Caderzone Terme- Trekking della Salute

Caderzone Terme- Trekking della Salute

Si tratta di una facile camminata per famiglie che si sviluppa nella...

Malga Juribello

Malga Juribello

Una passeggiata comoda su strada sterrata non trafficata.

Passeggiata Pian de mela

Passeggiata Pian de mela

Semplice ed appagante passeggiata adatta a grandi e piccini

Chiuso
Giro del Doss del Sabion

Giro del Doss del Sabion

Bel trekking ad anello nelle Dolomiti di Brenta, patrimonio UNESCO,...

38 - Giro del Lago da Nosellari

38 - Giro del Lago da Nosellari

Il bel lago di Lavarone è facilmente raggiungibile da Nosellari...

Passeggiata nel bosco di Bellamonte

Passeggiata nel bosco di Bellamonte

   

Chiuso
14 - Giro del Naoch

14 - Giro del Naoch

Naoch (o Nauch) è toponimo di derivazione tedesco-cimbra e e sta a...

Chiuso
Tra la campagna di Castel Campo

Tra la campagna di Castel Campo

Piacevole passeggiata storico/culturale, un percorso di vita vissuta...

Passeggiata al Rifugio Potzmauer

Passeggiata al Rifugio Potzmauer

Scopri l’incanto ed il silenzio dei Monti della Val di Cembra

13 - Salita al Forte

13 - Salita al Forte

Forte Sommo alto è il forte austriaco più piccolo della cintura...

Castel Restor e le sue frazioni

Castel Restor e le sue frazioni

Una semplice sgambettata per visitare ciò che rimane del castello e...

Fai della Paganella - Sentiero Ardito Alberto

Fai della Paganella - Sentiero Ardito Alberto

Facile passeggiata nella pineta di Fai della Paganella.

Nel cuore delle Dolomiti di Brenta

Giro di media difficoltà, alla portata di tutti, bambini compresi...

Leggi tutto ...

Running Ces con bambini

Il percorso è il perfetto itinerario nella natura da proporre anche...

Leggi tutto ...

Pampeago - Maieran

Leggi tutto ...
Chiuso

Passeggiata dei dintorni di Varena - Il ciliegio ed il crocifisso

Un percorso che attraversa il bosco ai margini del paese. Relax...

Leggi tutto ...

Caderzone Terme- Trekking della Salute

Si tratta di una facile camminata per famiglie che si sviluppa nella...

Leggi tutto ...

Malga Juribello

Una passeggiata comoda su strada sterrata non trafficata.

Leggi tutto ...
Chiuso

Passeggiata Pian de mela

Semplice ed appagante passeggiata adatta a grandi e piccini

Leggi tutto ...

Giro del Doss del Sabion

Bel trekking ad anello nelle Dolomiti di Brenta, patrimonio UNESCO,...

Leggi tutto ...

38 - Giro del Lago da Nosellari

Il bel lago di Lavarone è facilmente raggiungibile da Nosellari...

Leggi tutto ...
Chiuso

Passeggiata nel bosco di Bellamonte

   

Leggi tutto ...
Chiuso

14 - Giro del Naoch

Naoch (o Nauch) è toponimo di derivazione tedesco-cimbra e e sta a...

Leggi tutto ...

Tra la campagna di Castel Campo

Piacevole passeggiata storico/culturale, un percorso di vita vissuta...

Leggi tutto ...

Passeggiata al Rifugio Potzmauer

Scopri l’incanto ed il silenzio dei Monti della Val di Cembra

Leggi tutto ...

13 - Salita al Forte

Forte Sommo alto è il forte austriaco più piccolo della cintura...

Leggi tutto ...

Castel Restor e le sue frazioni

Una semplice sgambettata per visitare ciò che rimane del castello e...

Leggi tutto ...

Fai della Paganella - Sentiero Ardito Alberto

Facile passeggiata nella pineta di Fai della Paganella.

Leggi tutto ...

Passeggiata