Riserva naturale della Scanuppia

Comprende i pascoli che circondano Malga Imprech con lo storico edificio di Malga Palazzo e l'intera foresta demaniale della Scanuppia.

Riserva Naturale della Scanuppia

La riserva naturale della Scanuppia si trova sul massiccio della Vigolana sopra l'abitato di Besenello e occupa una superficie di 583 ettari, dai 1.450 m. in prossimità della Malga Palazzo ai 2.132 m. di Cima Vigolana.
È la riserva degli urogalli, i galli cedroni che sembrano aver trovato sul versante sud della Vigolana, quello che si affaccia sulla Valle dell´Adige, il proprio habitat ideale. Nella riserva non è occasionale la presenza dell’aquila reale. Anche i caprioli sono frequentatori abituali. L´istituzione a riserva della zona risale al 1992. Più della metà dell’area è coperta da boschi, abeti rossi e bianchi, e faggi alle quote inferiori, sostituiti poi dal larice e infine dal pino mugo, mentre il resto è suddiviso tra alpe e pascolo.
Malga Palazzo, all’interno della riserva, è un imponente edificio costruito nel 1589, singolare espressione di architettura fortificata di montagna che fu per lungo tempo proprietà dei conti Trapp.