Museo "Pejo 1914 - 1918. La guerra sulla porta"

Raccoglie una collezione di cimeli recuperati sui monti del gruppo Ortles-Cevedale e oggetti di uso quotidiano utilizzati dai soldati di entrambi gli schieramenti.

Museo della Guerra Bianca | © Foto Archivio Apt Val di Sole
Museo della Guerra Bianca | © Foto Archivio Apt Val di Sole
Museo della Guerra Bianca | © Foto Archivio Apt Val di Sole

Il museo ha visto la luce nel 2003 e porta il titolo di “La guerra sulla porta”, proprio per marcare il senso di coinvolgimento dell’intera comunità in una guerra immane, che ha cambiato la fisionomia del mondo.

Voluto dal Centro Studi per la Val di Sole (associazione culturale che opera in valle dal 1967) dal Comune e dall’Asuc di Peio, il museo è stato allestito con la disponibilità di un gruppo di amici, abituali frequentatori delle alte cime, alla ricerca quasi religiosa di reperti e di segni umani della immensa tragedia che qui si è vissuta.
Il museo non si esaurisce in una “raccolta di armi” o in un “magazzino” di reperti bellici, ma tende a essere “testimonianza” della vita quotidiana dei soldati al fronte e della popolazione delle retrovie. Esso “narra” anche le azioni belliche specifiche del fronte compreso tra il passo del Tonale e il Gavia e ricostruisce alcuni “ambienti tipici” dell’alta montagna.

IL CIMITERO DI SAN ROCCO

A monte della sala espositiva del museo, e a poca distanza da esso, si trova il cimitero ex militare di San Rocco, in posizione panoramica dominante tutta la valle di Peio, ma a sua volta dominato dalla imponente mole del monumento al soldato caduto, costruito ancora nel 1916. Qui riposano ora le salme di alcuni Caduti, recuperate a partire dal 2004, sui ghiacciai delle montagne vicine.

Accessibile per disabili

Accessibile agli animali di piccola taglia
 



Vedi anche ...

127 risultati

Galleria Civica G. Segantini di Arco

Spazio dedicato alle opere di Giovanni Segantini

Museo Casa De Gasperi

La casa di uno dei Padri d'Europa

Cimitero austroungarico monumentale

Una generazione falciata

Forte Luserna | © Foto Archivio Apt Alpe Cimbra

Forte Campo Luserna

Il primo bersaglio degli italiani

Forte Belvedere | © Foto Archivio Apt Alpe Cimbra

Forte Belvedere Gschwent

La fortezza delle Emozioni

Museo delle Palafitte - Ledro

A Ledro, un giorno nella Preistoria

Trincee Nagià Grom

Vita di trincea

Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina

Scopri la vita rurale

Galleria Civica G. Segantini di Arco

Spazio permanente dedicato alle opere di Giovanni Segantini

Leggi tutto ...

Museo Casa De Gasperi

Il piccolo museo dedicato alla memoria di Alcide De Gasperi si trova nel centro storico di Pieve Tesino

Leggi tutto ...

Cimitero austroungarico monumentale

Una struttura di interesse architettonico dove ogni anno si svolge una cerimonia commemorativa

Leggi tutto ...
Forte Luserna | © Foto Archivio Apt Alpe Cimbra

Forte Campo Luserna

Il “padreterno” che resistette ai bombardamenti

Leggi tutto ...
Forte Belvedere | © Foto Archivio Apt Alpe Cimbra

Forte Belvedere Gschwent

Una fortezza austro-ungarica perfettamente conservata

Leggi tutto ...

Museo delle Palafitte - Ledro

Alla scoperta della preistoria

Leggi tutto ...
Trincee Nagià Grom

Trincee Nagià Grom

La prima linea del fronte rivive attraverso un sorprendente percorso

Leggi tutto ...

Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina

Cultura popolare e misteriosi capolavori

Leggi tutto ...

Musei