Centrale Idroelettrica di Cogolo

La centrale più bella d'Italia, custode dell'energia delle dolomiti

Centrale Idroelettrica di Cogolo #1 | © Foto Apt Val di Sole
Centrale Idroelettrica di Cogolo #1
Centrale Idroelettrica di Cogolo #2 | © Foto Apt Val di Sole
Centrale Idroelettrica di Cogolo #2
Centrale Idroelettrica di Cogolo #3 | © Foto Apt Val di Sole
Centrale Idroelettrica di Cogolo #3

La Centrale idroelettrica di Cogolo è un pregevole esempio di architettura industriale degli anni Venti del XX secolo, anni in cui ha inizio la così detta “Epopea Idroelettrica” in Val di Peio e in tutto il Trentino. Una centrale unica e preziosa, definita la più bella d'Italia, perfettamente integrata in un ambiente naturale straordinario, che appare esternamente più simile ad un albergo alpino piuttosto che ad un edificio produttivo. Le sue ampie sale, finemente decorate con l'antica tecnica del graffito, raccontano i segreti dell'acqua che diventa energia pulita. La parete esterna di uno degli edifici che costituiscono il complesso della centrale mostra la figura di San Giovanni Nepomuceno, protettore dalle alluvioni, realizzata nel 1930 da L. Carelli. L’impianto di Cogolo, realizzato nel 1929 sul Noce Bianco ai piedi della catena Ortles-Cevedale e tutt’ora perfettamente funzionante, utilizza da quasi cento anni le acque impetuose del torrente provenienti dalle vette del Careser, a più di 2600 metri di altitudine, dove si trova l’omonima diga, che scendono a valle passando per la centrale di Malga Mare.

Località: Pont – Cogolo

Apertura: tutto l’anno

Visite guidate solo su prenotazione

Ingresso a pagamento

Parzialmente accessibile per disabili

Meteo Val di Sole

Oggi
Temp. Max (C): 14°
Temp. Min. (C): -3°
apr 20
Temp. Max (C): 13°
Temp. Min. (C): 2°
apr 21
Temp. Max (C): 12°
Temp. Min. (C): -1°
Previsioni del tempo


Cosa vedere e cosa fare ...

87 risultati
Museo Nazionale Storico degli Alpini

Museo Nazionale Storico degli Alpini

La suggestione della storia del 900

Area archeologica Acqua Fredda

Area archeologica Acqua Fredda

Passo del Redebus

Cosa vedere a Trento in due giorni, il Castello del Buonconsiglio

Castello del Buonconsiglio

Un tuffo nella storia, un must assoluto per chi visita Trento

Forte Belvedere | © Foto Archivio Apt Alpe Cimbra

Forte Belvedere Gschwent

La fortezza delle Emozioni

Galleria Civica

Galleria Civica

La rampa di lancio dei nuovi artisti

Galleria Civica G. Segantini di Arco

Galleria Civica G. Segantini di Arco

Spazio dedicato alle opere di Giovanni Segantini

Centrale Idroelettrica di Santa Massenza

Centrale Idroelettrica di Santa Massenza

Una sorgente di energia pulita nel cuore della montagna

Spazio de Gasperi

Spazio de Gasperi

Una full immersion alla scoperta di un giganti della politica

Museo Nazionale Storico degli Alpini

Museo Nazionale Storico degli Alpini

A Trento un luogo suggestivo dove rivivere l'epopea delle Penne nere

Leggi tutto ...
Area archeologica Acqua Fredda

Area archeologica Acqua Fredda

Passo del Redebus

Leggi tutto ...
Cosa vedere a Trento in due giorni, il Castello del Buonconsiglio

Castello del Buonconsiglio

Un tuffo nella storia, un must assoluto per chi visita Trento

Leggi tutto ...
Forte Belvedere | © Foto Archivio Apt Alpe Cimbra

Forte Belvedere Gschwent

Una fortezza austro-ungarica perfettamente conservata

Leggi tutto ...
Galleria Civica

Galleria Civica

La Galleria Civica di Trento, vetrina di giovani talenti e creatività

Leggi tutto ...
Galleria Civica G. Segantini di Arco

Galleria Civica G. Segantini di Arco

Spazio permanente dedicato alle opere di Giovanni Segantini

Leggi tutto ...
Centrale Idroelettrica di Santa Massenza

Centrale Idroelettrica di Santa Massenza

Una sorgente di energia pulita nel cuore della montagna

Leggi tutto ...
Spazio de Gasperi

Spazio de Gasperi

Una full immersion alla scoperta di uno dei giganti della politica italiana

Leggi tutto ...