Marocche di Dro

Il biotopo delle Marocche di Dro testimonia la storia dei ghiacciai.

Biotopo Marocche di Dro
Biotopo Marocche di Dro
Biotopo Marocche di Dro

Le Marocche di Dro rappresentano un’importante testimonianza dell'azione dei ghiacciai sulla morfologia del territorio. I detriti accumulati a causa di una serie di frane avvenute in epoca glaciale, vanno infatti a costituire colline pietrose alte fino a 200-250 metri.
Flora e fauna sono condizionati da un ambiente di aspetto lunare, che presenta caratteristiche proprie delle zone aride, peculiarità per la quale le Marocche sono state incluse tra i biotopi provinciali. Tra la rara vegetazione, si trovano pochi animali, poiché il cibo nell'area scarseggia anche se non mancano rettili come ramarri e lucertole muraiole, mammiferi come volpi e scoiattoli o uccelli come le rondini montane. Lo sviluppo delle piante è influenzato dalle difficili condizioni ambientali, che ne fanno talvolta bonsai naturali, cioè un particolare accrescimento con tronchi e rami molto ridotti.