E in valigia costume, scarpe da trekking e casco da bici

5 cose da fare sul lago di Molveno, il più bello d’Italia

ESTATE – Bellissimo quando lo vedi dalla riva, abbracciato dalle Dolomiti di Brenta, emozionante quando lo vedi dall’alto, magari dopo un’escursione in bici o a piedi, o planando col parapendio. Sì, perché il lago di Molveno, sull’altopiano della Paganella, riesce a mettere d’accordo sia gli appassionati di montagna e gli sportivi puri che gli spiriti romantici e le famiglie, che non vogliono rinunciare ai dolci panorami lacustri e al piacere di un gelato sulla spiaggia. Quelle del lago di Molveno poi, vantano servizi di alta qualità e acque pulitissime, tanto da convincere Legambiente e Touring Club Italiano, ad assegnargli il titolo di “Lago più bello d’Italia”.

Un giorno puoi esplorare le Dolomiti in MTB, grazie ad una rete di percorsi di oltre 400 chilometri, con ben tre Bike Park; un altro giorno indossi gli scarponi da trekking e parti per un’escursione in quota o ti lanci in volo con il parapendio, per vedere il lago come le aquile. Se invece cerchi qualcosa di più soft, ci sono delle spiagge super attrezzate e tanti percorsi in montagna adatti anche ai più piccoli. Che ne dici di cominciare?

#1

In MTB sulla Paganella

Oltre 400 chilometri di sentieri da percorrere in MTB tra boschi, prati e laghi di montagna: è questa la Dolomiti Paganella Bike Area, un punto di riferimento per chi ama le due ruote. Se poi vuoi provare qualcosa di più “forte”, mettiti alla prova col downhill in uno dei tre Bike Park dell’area: da quello di Fai della Paganella, per esperti della MTB, a quelli più facili come la Andalo Bike Zone o la Molveno Bike Zone.

#2

Trekking nel cuore delle Dolomiti

Cosa c’è di più salutare di una passeggiata nei boschi, respirando l’aria fresca della montagna? Se poi ti giri e attorno a te vedi le Dolomiti di Brenta, da speciale quest’esperienza diventa unica. Nell’area del lago di Molveno ci sono tantissimi sentieri, con diversi livelli di difficoltà, da quelli per esperti a quelli per famiglie, grazie agli impianti di risalita che ti consentono di arrivare subito in quota.

#3

Volare in parapendio

Ok, questa è un’esperienza per chi ha voglia di mettersi alla prova, in tutta sicurezza e accompagnati da professionisti. Prima di tutto scegli uno dei tre punti di decollo, poi sali in cima e, dopo esserti assicurato al parapendio, parti per un volo di quindici minuti, dalla montagna al lago. È un’esperienza esaltante, assolutamente sicura, che possono provare anche i bambini di otto anni.

#4

In montagna con i piccoli

L’altopiano di Pradel è la meta ideale per una gita in montagna in famiglia. Puoi arrivarci a piedi, in un’ora di cammino dai paesi di Andalo o Molveno, oppure comodamente in cabinovia. Una volta in cima, puoi scegliere uno dei tanti sentieri di trekking, andare a conoscere gli animali che vivono in malga o provare i percorsi del Forest Park, per mettere alla prova il tuo coraggio!

#5

Sulle rive del lago

Se invece vuoi rimanere con i piedi per terra… o a mollo nell’acqua, che ne dici di una giornata di relax sui prati inglesi in riva al lago di Molveno? Puoi prendere il sole, gustare un gelato e leggere un libro, oppure partire per esplorare il lago in modalità green su pedalò, barche elettriche SUP o canoa. Ps: se hai un amico a quattro zampe, portalo con te, qui è il benvenuto!

Pubblicato il 18/05/2020