Eccola la bellezza in bicicletta!

La migliore stagione per la MTB sta per iniziare. Dentro il bosco che cambia

Muoversi in bicicletta abbatte barriere, soprattutto fra sé e il mondo esterno: il dentro e il fuori diventano un tutt'uno senza soluzione di continuità e questa percezione si intensifica appena si esce dai contesti urbani, dove l'ambiente smette di essere contorno per farsi elemento distintivo. E lo sport smette di essere fitness e fatica e diventa esperienza immersiva. L'autunno trentino offre un paesaggio perfetto in cui addentrarsi con la due ruote: temperature più fresche e cieli autunnali, spesso più nitidi di quelli estivi, regalano stabilità climatica e una luce inconfondibile, nel mezzo di una natura attiva, cinguettante, seppur pre letargica.

Pedalare nel bosco è come abbinare alla MTB una seduta di aromaterapia: il profumo della terra dissetata, di fango e funghi, di foglie appena cadute (oh sì, anche quelle hanno un profumo). O salire oltre, sopra il bosco, utilizzando gli impianti di risalita ancora aperti, per salutare la quota e ritrovarla fra qualche mese con gli sci ai piedi. Nelle mani i guanti fluo che ti hanno regalato Claudia e Sonia, una felpa nello zaino insieme all'acqua, il caschetto allacciato e ben calcato in testa, e sotto forse anche un berrettino di cotone, che a prendere velocità l'aria rinfrescata si fa sentire...

Quelli che trovi qui sotto, sono alcuni percorsi e alcune esperienze che abbiamo pensato di consigliarti per un giro autunnale in mtb. Hanno livelli di impegno fisico e difficoltà tecnica diversi; leggi attentamente la scheda prima di scegliere quello più adatto alla tua preparazione.

Buon divertimento!

Passo del Sommo - Ortesino
#1

Passo del Sommo - Ortesino

Forse questo percorso è un po’ faticoso all’inizio, ma il premio per chi arriva in cima è goloso! In MTB attraversi i prati fioriti dell’Alpe Cimbra, scopri antichi ruderi e, se sei fortunato, incontri i caprioli. E finalmente arrivi a malga Ortesino, per una gustosa pausa prima di ripartire.

Big Hero
#2

Big Hero

Se prima della fine dell'anno hai voglia di misurarti anche con discese più dinamiche, salti e paraboliche, questo flow trail, nella bike area di Molveno, è ciò che fa per te. Dopo averlo percorso la prima volta, ti troverai in seggiovia per rifarlo senza nemmeno accorgertene.

Tremalzo Enduro Caset
#3

Tremalzo Enduro Caset

Ecco una perfetta occasione per scoprire il Trentino nella sua versione più autentica: la Valle di Ledro, ricca di vegetazione e legname, il cui cielo in autunno è zona di passaggio per stormi migratori. Un angolo di mondo su cui far girare le ruote, divertirsi e sorprendersi.

Epic Tour Grande Guerra
#4

Epic Tour Grande Guerra

Un percorso per bikers, di alta montagna. Raggiungerai quota 2.613m in sella alla tua MTB, pedalando tra i boschi del Parco Nazionale dello Stelvio. Lungo il percorso, oltre alle straordinarie vedute sulla Val di Sole e sui ghiacci della Cima Presanella, troverai anche testimonianze storiche risalenti alla Prima Guerra Mondiale.

Rumo – Lauregno
#5

Rumo – Lauregno

Aggirare canyon, addentrarsi tra strette viuzze di piccoli borghi e pedalare tra i prati e boschi della Val di Non: un trait-d’union tra Rumo e le sue frazioni. Questo tour, immerso nel Gruppo delle Maddalene, con la sua posizione privilegiata permette di godere panorami sull’intera valle, sulla Costiera della Mendola e sulle Dolomiti di Brenta.

Panorami con gusto
#6

Panorami con gusto

 Ti consigliamo di fare tappa in Val di Fiemme e partecipare ad una delle escursioni di “Panorami con gusto”. Itinerari in e-bike tra baite, emozionanti pasaggi, boschi “che suonano” e gustose pause per assaporare i prodotti tipici del Trentino.

PASSIONE A DUE RUOTE

quando sei stanco di pedalare trova il miglior posto per riposarti
SCOPRI LE OFFERTE PER TE
Pubblicato il 13/08/2019