Vacanze Sicure in Trentino: come ci prendiamo cura di te

Il Trentino è aperto e pronto ad accoglierti.

Nelle nostre guide puoi scoprire tutte le misure adottate dai nostri operatori e fornitori di servizi turistici per tutelare te e i tuoi cari

Eccola la bellezza in bicicletta!

La migliore stagione per la mtb sta per iniziare. Dentro il bosco che cambia.

Muoversi in bicicletta abbatte barriere, soprattutto fra sé e il mondo esterno: il dentro e il fuori diventano un tutt'uno senza soluzione di continuità e questa percezione si intensifica appena si esce dai contesti urbani, dove l'ambiente smette di essere contorno per farsi elemento distintivo. E lo sport smette di essere fitness e fatica e diventa esperienza immersiva.

L'autunno trentino offre un paesaggio perfetto in cui addentrarsi con la due ruote: temperature più fresche e cieli autunnali, spesso più nitidi di quelli estivi, regalano stabilità climatica e una luce inconfondibile, nel mezzo di una natura attiva, cinguettante, seppur pre letargica.

Pedalare nel bosco è come abbinare alla MTB una seduta di aromaterapia: il profumo della terra dissetata, di fango e funghi, di foglie appena cadute (oh sì, anche quelle hanno un profumo). O salire oltre, sopra il bosco, utilizzando gli impianti di risalita ancora aperti, per salutare la quota e ritrovarla fra qualche mese con gli sci ai piedi. Nelle mani i guanti fluo che ti hanno regalato Claudia e Sonia, una felpa nello zaino insieme all'acqua, il caschetto allacciato e ben calcato in testa, e sotto forse anche un berrettino di cotone, che a prendere velocità l'aria rinfrescata si fa sentire...

Questi sotto, sono alcuni percorsi e alcune esperienze che abbiamo pensato di consigliarti per un giro autunnale in mtb. Hanno livelli di impegno fisico e difficoltà tecnica diversi; leggi attentamente la scheda prima di scegliere quello più adatto alla tua preparazione. Buon divertimento!

#1

Luserna – Roana

Un percorso ad anello non proprio per principianti ma che si addice perfettamente a chi, oltre a trovare soddisfazione nel fare un po’ di sport, non trascura la cura del palato. Su questo percorso potrai immergerti nella bellezza dei prati dell’Alpe Cimbra, costellati di malghe alcune delle quali ancora aperte nella stagione autunnale per assicurarti una pausa ristoratrice e ghiotta.

#2

Avalina Trail

Un trail adatto a chi ha una gamba allenata e vuole scoprire sentieri ancora poco battuti e godere di una vista senza eguali: se questa descrizione ti si addice, il trail dell’Avalina è ciò che fa per te! Poco più di mille metri di dislivello da affrontare in tutta calma, concedendosi delle pause per ammirare il paesaggio e lo skyline delle Dolomiti di Brenta, da una prospettiva un po’ insolita.

#3

Tremalzo Enduro Caset

Ecco una perfetta occasione per scoprire il Trentino nella sua versione più autentica: la Valle di Ledro, ricca di vegetazione e legname, il cui cielo in autunno è zona di passaggio per stormi migratori. Un angolo di mondo su cui far girare le ruote, divertirsi e sorprendersi.

#4

Lago dei Caprioli

Un trail paesaggisticamente molto vario e interamente inserito nel cuore del Parco Naturale Adamello Brenta. Segui questo tracciato per scoprire la ricchezza e il mutare della natura e del paesaggio dal fondo valle fino ai 2000 metri del Rifugio Orso Bruno. Potrai così immergerti nella piena ricchezza della stagione autunnale, più silenziosa delle altre, e contemplare panorami che ti faranno dimenticare ogni fatica.

#5

Ziro del Lez

Un percorso al cospetto del gruppo delle Maddalene, montagne di piccole vallette e pascoli ripidi, che creano un naturale confine con l’Alto Adige. L’itinerario si snoda nel letto di un antico canale utilizzato per l’irrigazione. Proprio per questa sua origine, il percorso mantiene la stessa quota lungo tutto lo sviluppo e ciò lo rende adatto anche a chi non ha particolare esperienza, ma ha voglia di riempirsi gli occhi delle sfumature calde dei larici autunnali.

#6

Panorami con gusto

Lanciati nella ricerca del gusto con l’E-bike in Valle di Fiemme, partecipando a questi tour panoramici che sapranno condurti alla scoperta di boschi antichi, profumati, e del sapore di piatti tradizionali che potrai assaggiare nelle baite di legno che troverai, come case incantate, sul percorso.

Pubblicato il 19/08/2020