L’autunno ha tante storie da raccontare

È la stagione ideale per chi ama la cultura: mostre, festival, castelli e musei ti aspettano!

Ogni stagione è una persona: se l’estate è un bambino vivace e pieno di vita e l’inverno è una nonna seduta di fronte a un camino, l’autunno di sicuro è un signore su una panchina con un bel libro in mano. Sarà perché a settembre ricominciano le scuole, o perché ad ottobre e novembre il dolce cadere delle foglie e la brezza fresca pare invitino alla riflessione, ma l’autunno sembra fatto per la cultura. Non trovi?

È la stagione giusta per scoprire un lato del Trentino forse meno conosciuto ma capace di regalare intense emozioni. Musei, castelli e opere che sembrano fondersi con la natura ti accompagnano in un coinvolgente viaggio tra arte e storia. Poi ci sono i festival: sport, arte e cinema. Se cerchi tra i programmi degli eventi di sicuro troverai quello che fa per te.

Cosa aspetti allora? Forse non lo sai ma l’autunno, nel suo libro che stringe tra le mani ha una storia che aspetta solo te per essere raccontata!

Quando la natura si fa arte...

Un percorso artistico insolito ed affascinante, dove arte e natura si fondono con pietre, tronchi e foglie e prendono vita. Arte Sella è più di un semplice museo all'aria aperta!

Cosa fare in città?

Eventi sportivi, festival tra musica e cinema, mostre di arte e degustazioni pregiate: c’è sempre qualcosa da fare a Trento e Rovereto, soprattutto in autunno.

Le tracce della Grande Guerra

Scopri l'itinerario autunnale che ripercorre una delle pagine più importanti della storia d’Italia. Quest’autunno ti portiamo sulle sponde del lago di Garda.

Un viaggio nel tempo

Dai dinosauri alle palafitte, dai castelli ai primi aerei: visitare il Trentino significa anche compiere un viaggio nel tempo che stupirà grandi e bambini.