Per il Trentino la sicurezza è al primo posto

In questa sezione potrai approfondire tutte le misure adottate dai nostri operatori e fornitori di servizi turistici per tutelare te e i tuoi cari.

Tra ghiaccio e neve: le top attività invernali

Lasciati stupire: ecco le proposte più estreme e curiose assolutamente da provare!

INVERNO 2020/2021 – Restare sulla neve fino a notte fonda, quando il cielo si popola di stelle e l’aria diventa più frizzante, per trascorrere una notte in igloo: in Trentino lo puoi fare.
Non ti basta? Allora prova l’ebbrezza di un’emozionate discesa su pendii ancora vergini, in compagnia di una Guida Alpina, o di una discesa in bici sulla neve, immerso nella natura selvaggia. O preferisci invece lanciarti con il parapendio e ammirare le montagne dall'alto? La paura non sarà più un tuo limite. Ecco le attività più adrenaliniche per un inverno al top.

 

#1

Notte in Igloo

Come nel Regno delle Nevi delle favole, trascorri una notte in igloo e immergiti in un’atmosfera magica e sospesa che resterà come ricordo indimenticabile della tua vacanza. Nel cuore del Parco Naturale dell’Adamello Brenta, le guide locali ti accompagneranno con le ciaspole fino ad una piccola radura in mezzo al bosco, dove ti aspetta una notte in una poetica casetta di ghiaccio per un’esperienza tra natura e silenzio.

#2

Freeride in Val di Sole

Sei immerso nella natura selvaggia, avvolto dal silenzio, ti senti libero. Ora lasciati andare, la traiettoria la scegli tu. Scivola su pendii e versanti di polvere bianca, in modo responsabile e consapevole: ecco l'essenza dell'esperienza del freeride. In Val di Sole, nella ski area Pontedilegno -Tonale, la Sgualdrina è il fuoripista per antonomasia!

#3

Fat Bike in Paganella

Se non sai resistere ad esplorare il territorio sulle due ruote nemmeno in mezzo alla neve, abbiamo il programma che fa per te! Le Fat Bike sono biciclette pensate apposta per pedalare in sicurezza alla scoperta di strade innevate in mezzo al bosco, grazie agli speciali pneumatici extra-large. Scopri i tanti diversi percorsi disponibili in Paganella e se vuoi una maggiore comodità scegli la E-Fat, la bici elettrica a pedalata assistita.

#4

Ice climbing in Valle di Daone

In inverno, le cascate di ghiaccio, oltre che ammirarle, puoi anche scalarle. Se sei un appassionato di ice climbing prendi le tue picozze, i chiodi da ghiaccio e i ramponi e vai alla scoperta della Valle di Daone. In questo “piccolo Canada” ad attenderti ci saranno 140 cascate di ghiaccio con salite di ogni grado.

#5

Skialp by night

Sali in notturna al Graffer con le pelli di foca lungo il tracciato dedicato. Puoi praticare lo sci alpinismo, sport sempre più apprezzato, in sicurezza tutti i lunedì e giovedì, dalle 18.00 alle 21.00, su pista dedicata lungo la strada forestale che da località Fortini porta al rifugio Graffer. I rifugi Boch e Graffer sono aperti per una cena in quota. 

#6

Immersioni nel lago

Occasione unica per i sommozzatori provetti è il grande evento al lago di Serraia, con l’affascinante allestimento luminoso notturno sulla superficie ghiacciata: uno spettacolo anche per gli spettatori! Il programma prevede due giorni di stage seguiti dagli istruttori del gruppo Archeo Sub di Trento per imparare la pratica dell’immersione sotto ghiaccio, in apnea e con bombole.

  #7

In volo sulle Dolomiti

E chi non ha mai sognato almeno una volta di volare, ad occhi aperti o chiusi? 
Oggi dalla cima del Col Rodella in Val di Fassa è possibile lanciarsi nel blu e guardare il mondo dall’alto con il parapendio biposto, accompagnati dagli istruttori nazionali. Unico requisito che ti viene richiesto è il coraggio di provarci, ma sarai ripagato dalla meraviglia di galleggiare in un paradiso per gli occhi, visitando le Dolomiti come solo le aquile possono fare.

 

Pubblicato il 11/09/2020