Per molti ma non per tutti: i top downhill trail

Il brivido della discesa sulle piste, anche in estate

Ti incontri con gli amici, prendi la funivia e sali in cima, ti sistemi le protezioni e, prima di indossare il casco, lanci un’occhiata al panorama. Di fronte a te vedi le Dolomiti, perché i campioni si esibiscono solo nei migliori teatri. Fai un cenno di intesa agli altri e ti lanci giù per la discesa, solo che stavolta sotto di te non hai la neve, ma ci sono terra, rocce e gradoni e tu sei in sella ad una MTB, con le mani incollate al manubrio e le gambe che controllano ruote e telaio.

Se in inverno cerchi l’adrenalina scendendo lungo le piste da sci, in estate la risposta è il downhill. Come nella discesa libera ci vogliono coraggio, tecnica e capacità fisica. Non è un caso che molti dei più noti trail scendano di fianco alle piste, sfruttandone gli impianti di risalita, come il Tognola DH Uno nella San Martino Bike Arena. Ne abbiamo scelti 5, diversi per zona e difficoltà, dalla temibile Black Snake al divertente WilliyWonka Trail. Preparati alla discesa!

#1

Willy Wonka Trail

Quando l’hai finito, ti senti soddisfatto e pieno di energia, come se avessi mangiato il cioccolato migliore che c’è. Oltre 4 km di flow trail tra i boschi delle Dolomiti, nella Andalo Zone del Dolomiti Paganella Bike. Sponde, passerelle in legno, salti e paraboliche con difficoltà medio-facile. Tutto da gustare!

#2

Tognola DH UNO

Un trail semplice, ma molto divertente che alterna discese rapide tra boschi a tratti flow aperti, interrotti da lunghi salti che permettono ai bikers più esperti di spiccare il volo per svariati metri. A fare da sfondo le spettacolari Pale di San Martino. Qui siamo nella San Martino Bike Arena.

#3

Trail Zacan

I percorsi downhill del Fassa Bike Resort del Belvedere, partono ad un passo dalle grandi cime dolomitiche. Si arriva in funivia a circa 2000 metri e poi ci si lancia tra derapate, salti e curve paraboliche. Tra tutti i trail bike ti consigliamo lo Zacan, con pendenza media e lunghezza di circa 3 chilometri.

#4

Trail Val del Diaol

Dietro questo nome vagamente inquietante si cela il più importante percorso downhill della zona dell’Alto Garda. Quattro km e mezzo con un dislivello di 700 metri. Rocce, gradoni, curve e tratti veloci in cui si possono toccare i 60 km/h: questo trail di sicuro non è fatto per i principianti. Sei pronto?

#5

Black Snake Trail

Non potevamo che partire da questa pista: un monumento del downhill, che nell’estate del 2018 ha compiuto vent’anni. Considerata uno dei trail più tecnici e difficili al mondo e pista ufficiale della Coppa del Mondo di downhill, ogni anno porta al Bike Park Val di Sole migliaia di appassionati, che sfidano la pista dei campioni!

Pubblicato il 16/10/2019