Che ne dici di un giro attorno al lago?

5 passeggiate facili sui più bei laghi del Trentino

ESTATE 2020 – Se li guardi dall’alto, sembrano anelli con al centro un grande zaffiro blu. In realtà sono bellissimi sentieri intorno ai laghi del Trentino. Facili da percorrere, riparati dalle fronde degli alberi e freschi in estate, grazie alla brezza che arriva dal lago.

L’ideale per una passeggiata facile, per rimettersi in moto e respirare a pieni polmoni l’aria pulita delle Alpi. E poi ci sono i laghi. Poetici e magnetici. Con le montagne che sembrano tuffarsi in quelle acque blu. Una vista che fa bene agli occhi e allo spirito.

Per questo vogliamo consigliarti queste 5 passeggiate facili intorno ai laghi più belli del Trentino. Sono escursioni alla portata di tutti, non troppo lunghe e poco impegnative. Da quale vuoi cominciare?

#1

Lago di Molveno, lungo il “Lago più bello d’Italia”

Per sei anni consecutivi questo lago sull’altopiano della Paganella è stato eletto “Lago più bello e più pulito d’Italia”, in base alla classifica stilata da Legambiente e Touring Club Italiano. Fare una passeggiata lungo le sue sponde significa camminare tra prati verdi e boschi, con un occhio al lago e l’altro alle Dolomiti di Brenta, che si stagliano sullo sfondo.

#2

Lago di Ledro, alla scoperta delle palafitte

A poca distanza dal lago di Garda, nella Valle di Ledro, trovi questo specchio d’acqua turchese che ospita sulle sue sponde i resti di antiche palafitte risalenti alla preistoria. La passeggiata attorno al lago dura più di due ore, ma il percorso è pianeggiante e poco impegnativo. Perfetto anche per una passeggiata con il cane.

#3

Lago di Tovel, una passeggiata nel Parco Naturale

Per cominciare ti consigliamo una passeggiata in Val di Non, attorno a quello che un tempo era conosciuto come “il lago rosso”. Ora le sue acque sono di un bellissimo azzurro e sulla superficie si specchiano le Dolomiti di Brenta. Un consiglio: durante la passeggiata non dimenticare di fare tappa al centro visitatori del Parco che trovi lungo il percorso.

#4

Lago di Garda, una passeggiata spettacolare

Una passeggiata tra tunnel scavati nella roccia, tornanti e un panorama incredibile sul lago di Garda: la vecchia Strada del Ponale è uno dei percorsi più amati da ciclisti e viaggiatori da tutta Europa. Ha una storia lunghissima. Fu aperta alle prime auto nel 1890 e fino al 1990 restò l’unico collegamento tra Riva del Garda e la Valle di Ledro. Dopo un periodo di chiusura, dal 2004 è stata riconvertita nella ciclopedonale che possiamo percorrere oggi.

#5

Lago di Serraia e lago delle Piazze, da un lago all’altro

Una bella passeggiata pianeggiante sulle sponde di due laghi, sull’Altopiano di Piné, nel cuore del Trentino. Lasciata l’auto in località Baselga di Piné, ti incammini lungo la sponda sinistra del lago di Serraia e ti inoltri nella riserva naturale “Paludi di Sternigo”, per arrivare al lago delle Piazze e fare il giro del lago. Un percorso facile che dura circa due ore.

Pubblicato il 20/03/2020