Per il Trentino la sicurezza è al primo posto

In questa sezione potrai approfondire tutte le misure adottate dai nostri operatori e fornitori di servizi turistici per tutelare te e i tuoi cari.

In Alpe Cimbra, per sentirsi liberi

5 idee per 5 esperienze tra sport e natura

Boschi, alpeggi, corsi d’acqua cristallini e tanti sentieri da percorrere a piedi, in MTB o a cavallo: l’Alpe Cimbra è l’ideale se stai cercando una vacanza outdoor, fuori dalle solite rotte, per respirare a pieni polmoni l’aria fresca dell’estate in montagna.

Tra queste montagne a sud-est del Trentino la libertà non è un concetto astratto ma si compone di tante esperienze diverse, che puoi vivere giorno per giorno. Stenderti su un prato a guardare le stelle in una notte d’estate, bagnare i piedi nudi in un ruscello o attraversare in bici distese di abeti che si aprono su pascoli e orizzonti sconfinati. Un mosaico di storie all’interno di una cornice unica: i paesaggi dell’Alpe Cimbra.

#1

Una notte sul Becco di Filadonna

Assistere al sorgere del sole dalla cima di una montagna a 2.200 metri di altitudine, dopo una notte passata sotto un tetto di stelle: non senti già profumo di libertà? Dai un’occhiata a questa proposta, dedicata a chi ama il trekking e l’avventura.

#2

Bagno nella foresta

La natura ha tutto quello che ti occorre per farti stare bene: è questo ciò che imparerai da quest’esperienza nei boschi della Vigolana. Una connessione profonda con gli alberi che coinvolge tutti i sensi, per ritrovare equilibrio ed energia.

#3

Mtb sotto le stelle

Se non hai mai pedalato di notte tra i boschi, questa è l’occasione giusta per farlo! Parti al tramonto col resto del gruppo e, dopo aver percorso i sentieri bike che si snodano tra alpeggi, foreste e montagne, raggiungi lo chalet per una cena strameritata!

#4

Valle del Rosspach by bike

In sella ad una MTB seguendo il corso del Rio Cavallo, pedalando tra foreste d’abeti e salti d’acqua. Riesci già a sentirne il profumo e la freschezza, vero? Una proposta dedicata agli amanti delle due ruote, da vivere in compagnia delle guide dell’Alpe Cimbra.

#5

Camminare a piedi nudi

La libertà sta nei piccoli gesti, come quello di togliersi le scarpe e camminare a piedi nudi, magari su un prato, o lungo le rive del fiume Centa, come in questo caso. Con la guida di un operatore esperto, potrai assaporare ad ogni passo le sensazioni di benessere che le piante dei piedi ci trasmettono.

Pubblicato il 27/04/2021