Trasporti

Spostarsi in Trentino con la Trentino Guest Card

Val di Sole - Treno Trento - Malé - Pillow Lab | © Val di Sole - Treno Trento - Malé - Pillow Lab

Trentino Guest Card ti dà accesso illimitato alla rete di trasporto pubblico di Trentino Trasporti urbana (di Trento, Rovereto, Alto Garda e Pergine) extraurbana.

Inoltre è possibile viaggiare con i treni regionali - linee del Brennero, Valsugana e Trento-Malè - sulle tratte provinciali.

Anche sui mezzi pubblici del Trentino è obbligatorio il rispetto delle distanze minime e l’utilizzo delle mascherine. Per maggiori informazioni puoi consultare il sito di Trentino Trasporti.

Per viaggiare sui i mezzi pubblici devi solo validare la corsa attraverso l’APP Trentino Guest Card. Alla sezione “Viaggia su autobus e treni” troverai il biglietto da validare ad ogni utilizzo, puntando il Qr code che trovi a bordo dei mezzi o presso le stazioni ferroviarie.

Qualora tu non disponga di uno smartphone richiedi presso gli uffici turistici o la struttura dove soggiorni la Tessera trasporti, da validare a bordo degli autobus o nelle stazioni ferroviarie e accompagnare sempre alla tua Guest Card

 

NOTE PER IL CORRETTO UTILIZZO

I titolari di Guest Card hanno titolo a viaggiare liberamente su tutto il territorio della provincia di Trento sia sui servizi automobilistici (bus) che su quelli ferroviari del trasporto pubblico provinciale (è consentito anche il trasporto della bicicletta laddove i mezzi siano all’uopo attrezzati).

In particolare, la Guest Card è valida:

  • sui servizi urbani ed extraurbani su gomma di Trentino trasporti esercizio;
  • sulla Ferrovia Trento-Malè;
  • sulla Ferrovia della Valsugana tra Trento e Primolano (sia treni gestiti da Trenitalia che da Trentino trasporti esercizio);
  • sulla Ferrovia del Brennero tra Borghetto e Ora (escludendo le fermate per salita/discesa di Salorno, Magrè/Cortaccia ed Egna) per raggiungere la Val di Fiemme e la Val di Fassa.

Si ricorda che non possono essere utilizzati (anche sui percorsi sopra indicati) i treni ES, EC, IC ed Espressi.
I titolari della suddetta card devono validare la tessera ad ogni salita a bordo mezzo o presso la stazione ferroviaria nel caso di utilizzo di servizi ferroviari.