Prepariamo insieme la valigia per la settimana bianca

In partenza per la neve: cosa non deve mai mancare nel tuo bagaglio

L’inverno è alle porte e la tua prossima vacanza sulla neve è già programmata. Ma per non rischiare di dimenticare qualcosa a casa, come spesso accade, è bene organizzare in tempo il bagaglio: per affrontare la montagna al meglio non si può improvvisare! Ecco i consigli di chi, la montagna, la vive tutti i giorni!

Vestirsi a cipolla

Si sa che in montagna, a causa dei cambi repentini delle condizioni meteo, vale la regola del vestirsi a cipolla: in valigia, perciò, non potranno mancare capi comodi e pratici che si possano anche sovrapporre, da togliere o aggiungere con facilità. Indispensabile quindi una tuta da sci se sei uno sciatore; maglioni, pile e pantaloni pesanti, in caso hai voglia di fare delle attività all’aria aperta. Per i bambini meglio preferire la tuta da sci “spezzata” a quella intera, in caso di… un “mi scappa la pipì” sulle piste!

L’intimo

Fondamentale è la scelta della biancheria intima, che deve essere possibilmente tecnica e traspirante, elasticizzata e leggera, e che possa asciugarsi velocemente. Maglietta intima a maniche lunghe e pantaloni coordinati quindi, da infilare direttamente sotto la tuta da sci.

Gli accessori

Capitolo a sé stante, ma importantissimo: gli accessori. A partire da calze e calzettoni, da scegliere con la massima attenzione perché siano avvolgenti, caldi e non troppo grossi. Per le mani meglio decidere di investire qualche soldo in più per dei guanti tecnici che mantengano il calore corporeo e siano impermeabili. Mai dimenticare, berretti, scalda-collo o sciarpe, da scegliere secondo i propri gusti! Per i più piccoli, meglio portare due paia di guanti o moffole, che sono più calde e più facili di indossare, due cappellini e una buona scorta di calzini… I nostri piccoli sciatori tendono a tuffarsi nella neve: guanti e cappellini bagnati sono assicurati!

Ai piedi

Per camminare in montagna, non dimenticare doposci o scarponcini da neve. Le scarpe da ginnastica… lasciamole in palestra!

Gli irrinunciabili

La valigia adesso è pronta: possiamo chiuderla?! No, ci mancano le ultime cose irrinunciabili: piccoli oggetti preziosi ed indispensabili. Una buona crema solare con filtro UV, uno stick per le labbra magari con protezione solare, occhiali da sole di alta qualità e naturalmente macchina fotografica per immortalare le immagini ed i momenti indimenticabili che il Trentino ti saprà regalare.