Vacanze Sicure in Trentino: come ci prendiamo cura di te

Il Trentino è aperto e pronto ad accoglierti.

Nelle nostre guide puoi scoprire tutte le misure adottate dai nostri operatori e fornitori di servizi turistici per tutelare te e i tuoi cari

Momentaneamente Chiuso

Bocchetta del Campaniletto dei Camosci (Dislivello in salita 380m – Discesa 1600m - Difficoltà BS)

Sci Freeride • Madonna di Campiglio, Pinzolo e Val Rendena

Sci freeride

Bocchetta del Campaniletto dei Camosci (Dislivello in salita 380m – Discesa 1600m - Difficoltà BS)

Sci freeride · Madonna di Campiglio, Pinzolo, Val Rendena · Chiuso
Responsabile del contenuto
VisitTrentino Partner verificato 
  • Cima Vallazza e Cima Roma sullo sfondo
    / Cima Vallazza e Cima Roma sullo sfondo
    Foto: VisitTrentino, VisitTrentino
  • In discesa nel Vallone dei Camosci
    / In discesa nel Vallone dei Camosci
    Foto: VisitTrentino, VisitTrentino
  • / La cima della Presanella svetta all'orizzonte
    Foto: VisitTrentino, VisitTrentino
  • / L'imbocco del canale di discesa
    Foto: VisitTrentino, VisitTrentino
  • / Merenda di chiusura al Pra dela Casa
    Foto: VisitTrentino, VisitTrentino
  • / Salendo in forcella
    Foto: VisitTrentino, VisitTrentino
  • / Salendo verso la Bocchetta del Campaniletto
    Foto: VisitTrentino, VisitTrentino
  • / Si parte!
    Foto: VisitTrentino, VisitTrentino
  • / Sole e bella neve!
    Foto: VisitTrentino, VisitTrentino
  • / Sull'altopiano che conduce a Cima Roma
    Foto: VisitTrentino, VisitTrentino
m 3500 3000 2500 2000 1500 1000 10 8 6 4 2 km

L'escursione proposta ha le caratteristiche degli itinerari “freeride”, caratterizzate da poca salita (grazie all'utilizzo degli impianti di risalita) e tanta discesa.

 

Chiuso
media
10,1 km
6:00 h.
380m
1.600m
L'itinerario si svolge in una zona molto suggestiva delle Dolomiti di Brenta, dove si scia circondati da alte pareti rocciose in un ambiente selvaggio e suggestivo. La discesa fino a Vallesinella e poi in Val Brenta necessità di un buon innevamento anche a bassa quota (il punto di arrivo si trova a 1190m di altitudine) e per rientrare è necessario prevedere una seconda macchina oppure un taxi.

Consiglio dell'autore

Verificate l'innevamento della strada forestale che da Vallesinella scende in Val Brenta e partite presto con la prima risalita della telecabina.
Immagine del profilo di VisitTrentino
Autore
VisitTrentino
Ultimo aggiornamento: 08.05.2020
Difficoltà
media
Tecnica
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Punto più alto
2.859 m
Punto più basso
1.189 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic
Esposizione
NESO

Indicazioni sulla sicurezza

Questa gita necessita di nevi assestate, soprattutto nel tratto in salita sotto il versante Est di Cima Grostè, oltre che nel canale di discesa (45° di pendenza). 

La stabilità del manto nevoso è soggetta a cambiamenti repentini e imprevedibili. Consultate sempre il bollettino valanghe (www.meteotrentino.it) e informatevi molto bene a riguardo delle condizioni del momento presso gli uffici delle Guide Alpine.

http://www.guidealpinecampiglio.it 

Come immaginerai, la percorribilità degli itinerari in un ambiente montano è strettamente legata alle condizioni contingenti e dipende quindi da fenomeni naturali, cambiamenti ambientali e condizioni meteo. Per questo motivo, le informazioni contenute in questa scheda potrebbero aver subito variazioni. Prima di partire, informati sullo stato del percorso contattando il gestore dei rifugi sul tuo percorso, le guide alpine, i centri visitatori dei parchi naturali e gli uffici turistici.

Ulteriori informazioni e link

http://www.guidealpinecampiglio.it 

http://www.pradelacasa.it

 

Partenza

Campo Carlo Magno – partenza telecabina Grostè (2.437 m)
Coordinate:
DD
46.214803, 10.900799
DMS
46°12'53.3"N 10°54'02.9"E
UTM
32T 646611 5119670
w3w 
///paure.esamina.esiti

Arrivo

Loc. “Prà dela Casa” 1190m - Sant'Antonio di Mavignola

Direzioni da seguire

Con la telecabina si sale fino al rifugio Stoppani 2440m (sufficiente skipass per una singola risalita), quindi con le pelli si risale il primo tratto a bordo pista (rimanendo sulla sinistra) fin quasi alla stazione a monte della seggiovia Grostè. Da qui si inizia a traversare verso sinistra in leggera discesa, direzione Sud/Sud-Est, puntando alla vasta piana che permette di aggirare sulla sinistra i ripidi versanti di Cima Grostè. Giunti nel tratto più basso dell'avvallamento, si inizia a risalire sulla destra, imboccando una sorta di piano inclinato che si insinua tra due fasce roccose (attenzione con nevi dure, tratto esposto) e con un traverso permette di accedere nel vallone soprastante. Da qui si supera ancora un risalto ripido, quindi si arriva in vista della Bocchetta del Campaniletto.

Dalla forcella inizia la discesa nel canale (45°), inizialmente stretto, poi più ampio: una volta scesi nel vallone dei camosci, tenersi a ridosso delle pareti di sinistra (Castello di Vallesinella) e scendere mantenendo la stessa direzione (Ovest) anche sui pendii sottostanti. Entrati nel bosco si punta alla malga di Vallesinella Alta, sulla destra orografica del vallone, dalla quale si segue il sentiero Sat 382 fino al rifugio Vallesinella. Da qui proseguire sulla strada forestale che porta alle cascate e quindi scende in Val Brenta, dove ci si ricongiunge alla strada asfaltata in località Prà della Casa, nei pressi dell'omonima struttura ricettiva.

Nota


Vedi tutte le segnalazioni sulle aree protette

Mezzi pubblici

No (necessario taxi o seconda macchina per il rientro)

Come arrivare

Da Madonna di Campiglio raggiungere il grande parcheggio alla partenza della telecabina Grostè (skiarea Madonna di Campiglio)

Dove parcheggiare

Ampie possibilità di parcheggio.

Coordinate

DD
46.214803, 10.900799
DMS
46°12'53.3"N 10°54'02.9"E
UTM
32T 646611 5119670
w3w 
///paure.esamina.esiti
Come arrivare in treno, in auto, a piedi o in bici.

Titoli consigliati

"Scialpinismo a Madonna di Campiglio", ed.Tappeiner 2011

Mappe consigliate

4Land - Gruppo di Brenta n.139

Attrezzatura

Per tutte le escursioni sci fuoripista si raccomanda un abbigliamento adeguato anche in caso di repentini abbassamenti di temperatura e che non si bagni a contatto con la neve (capi di vestiario impermeabili tipo Gore-Tex). Inoltre guanti, berretto, occhiali da sole e crema protettiva dovrebbero far parte della normale dotazione di ogni componente del gruppo. 

Si ricorda che scarponi da sci troppo stretti o non sufficientemente impermeabili possono dar luogo a principi di congelamento ai piedi.

E’ OBBLIGATORIO avere in dotazione il kit per l'autosoccorso in valanga, composto da ARTVA-Pala-Sonda (che può anche essere noleggiato).

Il Casco o altri sistemi di protezione attiva (tipo zaini con sistemi ABS-Airbag) sono vivamente consigliati.

Su questo itinerario posso risulare utili rampanti e/o ramponi in caso di neve ghiacciata.

Stato
Chiuso
Difficoltà
media
Lunghezza
10,1 km
Durata
6:00h.
Dislivello
380m
Discesa
1.600m
Panoramico Ristori lungo il percorso Interesse geologico Impianti di risalita/discesa Percorso consigliato Passaggio in vetta Adatto a snowboard
1600 m 1800 m
Mattina
1600 m 1800 m
pomeriggio

Bollettino valanghe

·

Statistiche

  • 2D 3D
  • Contenuti
  • Mostra immagini Nascondi foto
: ore
 km
 mt
 mt
 mt
 mt
Muovi le frecce per aumentare il dettaglio


Vedi anche ...

6 risultati
Freeride al Passo del Tonale

Freeride al Passo del Tonale

Per gli amanti dello sci fuoripista, la Ski Area Passo del...

Traversata Altopiano delle Pale e discesa verso Gares

Traversata Altopiano delle Pale e discesa verso Gares

Itinerario poco frequentato ma di notevole valore paesaggistico per...

Val Cigolera

Val Cigolera

Itinerario molto conosciuto dagli amanti del Freeride, che in questi...

Altopiano delle Pale e discesa lungo Val di Roda

Altopiano delle Pale e discesa lungo Val di Roda

Stupendo percorso in ambiente spettacolare che alterna diversi...

Freeride per tutti i gusti al Passo San Pellegrino

Freeride per tutti i gusti al Passo San Pellegrino

La Ski-Area del Passo San Pellegrino è senza dubbio una delle...

Forcella Ceremana

Forcella Ceremana

Percorso selvaggio  caratterizzato da una meravigliosa discesa che...

Freeride al Passo del Tonale

Per gli amanti dello sci fuoripista, la Ski Area Passo del...

Leggi tutto ...

Traversata Altopiano delle Pale e discesa verso Gares

Itinerario poco frequentato ma di notevole valore paesaggistico per...

Leggi tutto ...

Val Cigolera

Itinerario molto conosciuto dagli amanti del Freeride, che in questi...

Leggi tutto ...

Altopiano delle Pale e discesa lungo Val di Roda

Stupendo percorso in ambiente spettacolare che alterna diversi...

Leggi tutto ...

Freeride per tutti i gusti al Passo San Pellegrino

La Ski-Area del Passo San Pellegrino è senza dubbio una delle...

Leggi tutto ...

Forcella Ceremana

Percorso selvaggio  caratterizzato da una meravigliosa discesa che...

Leggi tutto ...

Sci Freeride