Forte Sommo Alto

Il Forte Sommo Alto di Folgaria testimonia i combattimenti della Grande Guerra.

Forte Sommo Alto | © Foto Archivio Apt Alpe Cimbra
Forte Sommo Alto | © Foto Archivio Apt Alpe Cimbra
Forte Sommo Alto | © Foto Archivio Apt Alpe Cimbra
Forte Sommo Alto | © Foto Archivio Apt Alpe Cimbra

Il Forte Sommo Alto di Folgaria è una delle sette grandi fortezze austro-ungariche, dislocate su una linea di 30 km tra Cima Vèzzena e i rilievi di Serrada, sull’ Alpe Cimbra, che testimoniano i combattimenti sul fronte trentino-veneto della Grande Guerra. Costruito tra gli anni 1911-1914 , aveva come funzione principale il collegamento dei forti Dosso delle Somme e Cherle. È raggiungibile dal passo Coe a piedi in una ventina di minuti. Un’occasione per visitarlo, d’estate, è la Marcia dei forti che dal 1999 si corre sull’ alpeggio di Folgaria con percorsi di diversa lunghezza e difficoltà che si snodano lungo la linea delle tre fortezze austro-ungariche; d’inverno, invece, è la skiarea Folgaria-Fiorentini.
Dotato sin dalla sua creazione di una copertura di spessore di 2,80 metri fu portato dopo i primi combattimenti del 1915 a ben 3,80 metri. Disposto su tre piani, di cui uno solo visibile, era munito di tre cupole girevoli in acciaio, due obici da 10,5 cm., cannoni di piccolo calibro e 20 postazioni di mitragliatrice. L'approvvigionamento idrico era garantito da due cisterne da 380 hl. ciascuna; due dinamo con motori ad olio ed accumulatori provvedevano all'energia elettrica. Una rete di trincee, reticolati e campi minati circondavano la fortezza.
Non è visitabile all’interno.

Accesso: da Folgaria raggiungere Passo Sommo e quindi il Rifugio Stella d’Italia, percorrendo il sentiero 124 per circa 15 minuti.

 



Vedi anche ...

57 risultati

Museo Storico Italiano della Guerra

Ricordare la guerra per costruire la Pace

Trincee Nagià Grom

Trincee Nagià Grom

Vita di trincea

Le Gallerie - Trento

Da tunnel stradali a spazio espositivo

Cimitero austroungarico monumentale

Una generazione falciata

Forte Belvedere | © Foto Archivio Apt Alpe Cimbra

Forte Belvedere Gschwent

La fortezza delle Emozioni

Strada degli Artiglieri

Il riposo del soldato

Forte Luserna | © Foto Archivio Apt Alpe Cimbra

Forte Campo Luserna

Il primo bersaglio degli italiani

Mausoleo Cesare Battisti

Il maestoso mausoleo domina la città di Trento

Museo Storico Italiano della Guerra

Nel castello di Rovereto le memorie veneziane e della Grande Guerra

Leggi tutto ...
Trincee Nagià Grom

Trincee Nagià Grom

La prima linea del fronte rivive attraverso un sorprendente percorso

Leggi tutto ...

Le Gallerie - Trento

Le Gallerie di Piedicastello, esperienza unica e irripetibile

Leggi tutto ...

Cimitero austroungarico monumentale

Una struttura di interesse architettonico dove ogni anno si svolge una cerimonia commemorativa

Leggi tutto ...
Forte Belvedere | © Foto Archivio Apt Alpe Cimbra

Forte Belvedere Gschwent

Una fortezza austro-ungarica perfettamente conservata

Leggi tutto ...

Strada degli Artiglieri

Un monumento di Rovereto da esplorare camminando: ad ogni passo, un nome e un ricordo

Leggi tutto ...
Forte Luserna | © Foto Archivio Apt Alpe Cimbra

Forte Campo Luserna

Il “padreterno” che resistette ai bombardamenti

Leggi tutto ...

Mausoleo Cesare Battisti

Un’opera del veronese Ettore Fagioli, ispirata all’antichità romana

Leggi tutto ...

Grande Guerra