Casa Campia

Scrigno degli usi e costumi delle famiglie nobili della Val di Non tra XVII e XVIII secolo

ATTENZIONE: L’apertura dei luoghi culturali e turistici, l’accesso agli stessi, ai mezzi di trasporto pubblico e ai servizi descritti in queste pagine è regolata dalle misure di contenimento messe in atto dalle autorità governative e della Provincia Autonoma di Trento per far fronte all'emergenza sanitaria COVID-19. Le norme potranno variare nel tempo e prevedono l’applicazione di diverse misure di sicurezza - dalla chiusura, al distanziamento sociale, all'utilizzo obbligatorio di dispositivi di sicurezza individuale come guanti e mascherine. Si invita dunque a contattare direttamente i gestori dei servizi per una puntuale informazione sulle modalità di accesso.

Casa Campia | © Foto Apt Val di Non
Casa Campia | © Foto Apt Val di Non
Casa Campia | © Foto Apt Val di Non

Campia sorge nel centro di Revò, a pochi passi dalla piazza principale. Contraddistinta da una ariosa loggia e da una torretta laterale, impreziosita da una meridiana datata 1671, la prestigiosa costruzione si connota come un’elegante residenza tardo-rinascimentale.

LA STORIA
Eretta con ogni probabilità durante gli anni ’60 del XVII secolo, come testimonia un’antica incisione sull’arco dell’ingresso settentrionale, Campia appartenne per più di due secoli ai Maffei, antica famiglia di origine toscana, trasferitasi per un certo periodo a Revò.
Il nome dell’edificio deriverebbe invece dalla famiglia Campi di Cles con i quali i Maffei si erano legati per vie matrimoniali.

Gli interni della villa sono ricchi di testimonianze storico-artistiche di valore.
In particolare colpisce la preziosità di una grande stufa in maiolica, datata 1753, dipinta di blu proveniente dalla scuola artigianale di Sfruz, decorata da figure di allegorie dei dodici mesi alternate a cariatidi nella parte inferiore, e da allegorie dei quattro continenti allora conosciuti, nella porzione superiore.
Passando attraverso diverse stanze ricoperte interamente da legno ci si imbatte nel cosiddetto “vòut de fer” che deve il proprio nome alla porta blindata, tutt’oggi esistente, che custodiva il tesoro di famiglia.

Recentemente acquistata e restaurata dal Comune di Revò, Casa Campia è oggi visitabile e sede di importanti eventi culturali. Apertura estiva.



Vedi anche ...

33 risultati
Cosa vedere a Trento in due giorni, il Castello del Buonconsiglio

Castello del Buonconsiglio

Un tuffo nella storia, un must assoluto per chi visita Trento

© Foto Archivio Apt

Castel Stenico

Tra arte e storia

Castel Drena

L'alta torre domina la valle

Castello di Pergine | © Castello di Pergine - photo APT Valsugana

Castel Pergine

Cornice storica al Lago di Caldonazzo

Luoghi medievali da visitare in Trentino in autunno - da settembre a novembre

Castello di Avio

Il FAI vi accoglie tra i vigneti della Vallagarina

Bastione di Riva - ph. Pio Geminiani | © 25067 - Archivio Trentino Marketing  - Bastione di Riva - ph. Pio Geminiani

Bastione di Riva

Uno dei simboli della città

Castel Thun

Il gioiello d'arte della Val di Non

© Foto Archivio Apt

Castel Pietra

A guardia della Vallagarina

Castello del Buonconsiglio

Un tuffo nella storia, un must assoluto per chi visita Trento

Leggi tutto ...
© Foto Archivio Apt

Castel Stenico

Mostre ed eventi in una prestigiosa cornice

Leggi tutto ...

Castel Drena

Una vera fortezza medievale

Leggi tutto ...
Castello di Pergine | © Castello di Pergine - photo APT Valsugana

Castel Pergine

In alta Valsugana per dormire in un angolo di storia

Leggi tutto ...
Luoghi medievali da visitare in Trentino in autunno - da settembre a novembre

Castello di Avio

Il maniero vi accoglie tra i vigneti della Vallagarina

Leggi tutto ...
Bastione di Riva - ph. Pio Geminiani | © 25067 - Archivio Trentino Marketing  - Bastione di Riva - ph. Pio Geminiani

Bastione di Riva

Uno dei simboli della città

Leggi tutto ...

Castel Thun

Fra i meli della Val di Non, lo splendido castello della famiglia Thun

Leggi tutto ...
© Foto Archivio Apt

Castel Pietra

Teatro della battaglia di Calliano, il castello è oggi sede di convegni, banchetti ed eventi

Leggi tutto ...

Castelli

0 risultati

Castelli

0 risultati

Castelli

0 risultati

Castelli

0 risultati

Castelli