Escursione con cane al Lago dei caprioli

Con il quattrozampe alla scoperta di un lago alpino da manuale

Punto di partenza per questa escursione di due ore tra verde e azzurro è la piana di Fazzon, appena sopra il paese di Pellizzano. Qui sono situati il Centro Visitatori, allestito nella Malga Bassa, e il relativo parcheggio (nei mesi estivi a pagamento).

Proprio da questo caseggiato parte il “sentiero delle Coste” (numero 203) che risale la montagna e in una mezz’ora conduce fino a Malga Alta. Quando si va in gita non è indispensabile fare le corse; ecco quindi in questa malga un’occasione per riposare un po’ e ammirare la vista del Vioz e del Cevedale. Umani e quattrozampe affamati possono inoltre ristorarsi (per prenotare chiamare lo 0463 902 292) e ripartire così più contenti.

Poi si discende verso il Lago dei Caprioli, prima ripercorrendo il sentiero dell’andata e poi, all’incrocio con la strada carrozzabile, seguendo le indicazioni per il lago. Su questo piccolo gioiello d’acqua si affaccia l‘omonimo chalet ristorante (0463 751112): chi non ha mangiato prima, può degustare adesso le specialità della cucina di montagna, oppure può optare per un dolce.

Se gli accompagnatori trovano facilmente soddisfazione nelle strutture dedicate, ricordarsi i croccantini per i nostri amici è un atto dovuto.

Lago dei Caprioli

Lago dei Caprioli

Caratteristico laghetto alpino in Val di Sole

Pellizzano

Pellizzano

Suggestivi itinerari nordici

Rete di Riserve Alto Noce | © Foto Archivio Apt Val di Sole

Rete di Riserve Alto Noce

Castelli, mulini e antiche tradizioni