Con il cane lungo il Sentiero dell’Acqua

Un giro ideale per rinfrescarsi le idee

La frazione di Carbonare, a 7 km da Folgaria e a 4 km da Lavarone, è un abitato conosciuto per i suoi “brentelai”, gli artigiani del legno, che, fino all’ultimo Dopoguerra, fabbricavano attrezzi agricoli con gran maestria. E proprio da Carbonare e dal suo suggestivo contesto, tra la Val d’Astico e la Valle del Centa, parte un percorso facile di un paio di chilometri. Un giro praticamente in piano, adatto a tutta la famiglia, che rinfrescherà umani e quattrozampe grazie alla costante presenza dell’acqua.

Il percorso, segnalato nei cartelli come “Sentiero dell’Acqua”, conduce da Carbonare fino ai Cueli, seguendo il corso del torrente Astico. Passando per il bosco, l’acqua è una compagnia costante; il sentiero tematico è bene illustrato, tramite pannelli, nelle sue origini. Testi accessibili spiegano il rapporto antico tra il torrente e l’attività economica dell’uomo, dalla pesca, ai mulini, alle segherie.

Per il nostro cane – e non solo per lui - sarà un vero piacere: dissetarsi e bagnare le zampe è una sensazione che riassume il senso di un’intera vacanza.

Alpe Cimbra – Folgaria Lavarone e Lusérn

Alpe Cimbra – Folgaria Lavarone e Lusérn

Cultura, tradizioni e tanto sport