Sai già cosa fare in città quest’autunno?

Festival, mostre e degustazioni di vini tra Trento e Rovereto

È vero, chi viene in Trentino in autunno lo fa soprattutto per vedere le sue montagne tingersi con i colori del foliage, per passeggiare nei boschi o rilassarsi in riva al lago. Quest’anno però ti diamo almeno 4 motivi per convincerti a fermarti qualche giorno anche in città. Il programma dell’autunno 2018 a Trento e Rovereto è pieno di cose da fare!

Prima di tutto ci sono i festival, tra cui spicca il “Festival dello Sport”. L’appuntamento è a ottobre, quando – insieme a La Gazzetta dello Sport – Trento ospiterà campioni di ieri e di oggi, per incontri, workshop e campus per bambini.

Poi ci sono le mostre, come quella sugli artisti svedesi Nathalie Djurberg & Hans Berg al MART di Rovereto o quella sul Genoma Umano al Muse di Trento.

Tutto questo nella cornice di due città tutte da scoprire, magari sorseggiando un calice di Trentodoc in un castello, dove il vino ha il sapore di un nobile passato.

6 festival da non perdere quest'autunno

Musica, danza, sport, cinema, biodiversità e archeologia: scopri i più importanti festival di settembre, ottobre e novembre in Trentino.

Aperitivo a Trento

Dopo una giornata tra mostre, musei e spettacoli è arrivata l'ora dell'aperitivo. A Trento si brinda con un calice di Trentodoc, nei bar del centro storico. 

5 mostre tra arte, storia e scienza

Arte, storia e scienza: abbiamo selezionato cinque mostre da vedere quest’autunno tra Trento e Rovereto, per soddisfare ogni palato.

Dal Muse al Mart in bici

La mattina al Muse, il pomeriggio al Mart. Ci sono 25 km di distanza tra Trento e Rovereto. Perché non farli in bici, pedalando lungo il fiume Adige?