Sciare in primavera

In Trentino la stagione giusta per lo sci continua fino a Pasqua 

Il sole che fa capolino sulle piste ancora innevate e sulle cime dei monti, il verde che si mostra, a poco a poco, in fondo alle valli, l’aria che di colpo diventa più calda e preannuncia il nuovo. E si, si può ancora sciare. Le giornate sono più lunghe, permettendoti di indossare gli sci per molte più ore, mentre la confusione dell’inverno scema,  lasciandoti godere del paesaggio che muta.

Le temperature, più alte durante il giorno, sono ancora basse di notte, garantendo così un manto nevoso in perfette condizioni ed un’ottima sciabilità.

Il sole di primavera che si fa ancora più intenso, anche in montagna, è un piacere che ti coccola e ti rilassa mentre stai pranzando sulla terrazza di un rifugio. Il sole, quando cale e si allunga fino a scomparire dietro le montagne, tu potrai  immergerti in una piscina riscaldata del tuo hotel sulle piste.