Après-ski da non perdere

Tutti diversi e tutti speciali: una selezione per trovare quel che fa per te

INVERNO 2019/2020 - Scivolare su piste sinuose, sfidare gli amici a chi fa le curve più belle, lasciare che lo sguardo si perda sulle cime innevate: eccoli gli ingredienti per una perfetta giornata invernale sulle montagne del Trentino. Ma diciamoci la verità: cosa c’è di meglio, alla fine, che ritrovarsi in uno dei tanti locali in quota per un drink in compagnia tra chiacchiere, buona musica e stuzzichini? Un must imperdibile per chiunque ami le vacanze sulla neve.

E allora eccoti qualche suggerimento, per scoprire gli imperdibili Après-ski del Trentino.

#1

Ober1 - Skiarea Madonna di Campiglio

Ober 1, a Madonna di Campiglio, vizia gli ospiti con happy hour rinforzati, menù à la carte, aperitivi, taglieri con specialità trentine, selezioni di vini pregiati e i dessert della pasticcera del locale, da gustare all'interno o in terrazza. 

#2

Après Ski Dolomites Geyser - Skiarea Buffaure

Ai piedi della pista Vulcano, nella Ski Area Buffaure in Val di Fassa, questo modernissimo locale, costruito sottoterra, è raggiungibile sia a piedi sia con gli sci. Dopo una giornata sulle piste, l’Après Ski Dolomites Geyser è il luogo perfetto per un aperitivo con gli amici, tra buona musica e abbondanti stuzzichini.

#3

La Calkera - Skiarea Alpe Cimbra

Direttamente in fondo alla Salizzona, una delle più famose piste della Skiarea Alpe Cimbra, si trova la Calkera. Qui rustico e moderno si incontrano dando vita ad un’atmosfera accogliente e briosa. Da non perdere la specialità della casa: il cocktail “apericimbro”.

#4

La Stala del Nono – Skiarea Pampeago

Perché il divertimento non finisce quando sganci gli sci! A Pampeago, poco distante dalla stazione a valle degli impianti di risalita, la voliera esterna de La Stala del Nono è il ritrovo di moltissimi sciatori che al termine di una giornata sulla neve hanno ancora voglia di ballare, cantare e divertirsi.

Pubblicato il 16/10/2019