Après-ski da non perdere

Il più romantico, il più accogliente, il più local, il più cool, il più alto

Scivolare su lunghe e sinuose piste, sfidare gli amici sulle curve più belle, lasciare che lo sguardo si perda sul panorama circostante: eccoli gli ingredienti della tipica giornata invernale sulle montagne del Trentino! Ma diciamoci la verità: non può essere tutta fatica e niente ricompensa! Ritrovarsi quindi a fine giornata in uno dei tanti localini in quota per un drink in compagnia tra chiacchiere, buona musica e stuzzichini è la giusta gratifica alle fatiche sciistiche ed è il must della perfetta vacanza sulla neve.

Ecco allora qualche suggerimento per l’Aprè-ski che non puoi perdere, scelti su misura per te!

Il più accogliente - La Calkera (Alpe Cimbra)

Direttamente in fondo alla Salizzona, una delle più famose piste della Skiarea Alpe Cimbra, si trova questa location davvero unica - dove rustico e moderno si incontrano dando vita ad un’atmosfera accogliente e glamour. Da non perdere la specialità della casa: il cocktail “apericimbro”!

Vedi

Il più alto - Panorama 3000 Glacier (Val di Sole)

Hai mai bevuto un aperitivo a 3000 metri di quota? Questa location è perfetta per chi cerca esperienze davvero uniche: qui tra le Alpi italiane, sei davvero sul tetto del mondo!

Vedi

Il più local – Home Stube Alpine Mood (Madonna di Campiglio)

Nel centro di Madonna di Campiglio, una rivisitazione della storia della località e delle sue tradizioni, per ricordare e riscoprire il gusto della montagna attraverso una cucina a km.0. Non perderti le birre artigianali di loro produzione!

Vedi

Il più cool - Cliff Canazei (Val di Fassa)

Assicurati di indossare vestiti all’ultima moda e di aver voglia di ballare fino al mattino con la musica dei dj più appasionati! L’apres-ski più modaiolo del Trentino lo trovi a Canazei!

Vedi

Il più romantico – Chalet Baita Tonda (Val di Fiemme)

Questa suggestiva baita di legno di larice è arredata in stile minimal Alpine Chic: vetrate panoramiche, legno grezzo, arredamenti vivaci. Ci si accomoda intorno al fuoco su tronchi caratteristici, coperti da calde coperte, in attesa che i colori del tramonto si specchino sulle Dolomiti.

Vedi